Le profezie di Nostradamus 2016: Fine delle Tasse e Grande eruzione del Vulcano Vesuvio

Michel de Notre Dame, meglio conosciuto con il nome di Nostradamus, ha scritto il famoso libro “The Prophecies“, le Profezie. Nessuno conosce la fonte delle sue visioni che gli hanno permesso di “indovinare” praticamente tutto quello che ha predetto. La sua capacità di predire il futuro in un modo così accurato è assolutamente incredibile. Per il 2016 ha previsto la Terza Guerra Mondiale ma anche la fine delle tasse. Purtroppo c’è anche la Grande eruzione vulcanica del Vesuvio. Vediamo nei dettagli tutte e 10 le profezie di Nostradamus per il 2016.

Terza Guerra Mondiale

Una guerra inizierà tra due grandi potenze mondiali e durerà per un periodo di 27 anni. Il momento di grande violenza coinciderà con la comparsa di una cometa nel cielo. Combattimento nucleare e disastri naturali ci colpiranno quando un pianeta gigante si avvicina Terra.

Tutte le tasse saranno abolite nel mondo occidentale

Una grande rivolta concluderà ogni imposta per sempre. Il veggente scrive: “Le persone si rifiutano di pagare le tasse al Re”. In quel giorno, molti celebreranno la libertà in un paese che le ha imposte senza pietà.

Grande eruzione del Vesuvio

Si ritiene che Nostradamus predisse una grande eruzione vulcanica. La peggiore eruzione del Vesuvio (foto) nella storia verrà accompagnata da terremoti che scuoteranno la Terra ogni cinque minuti, uccidendo tra i 6 ei 16 mila persone.

J Volaire
J Volaire “Eruzione del Vesuvio” (1770)

Radiazioni bruceranno la Terra

“I Re rubano le foreste, il cielo si aprirà, i campi saranno bruciati dal calore”, scrive il veggente. Questo è un avvertimento che la distruzione delle foreste pluviali le quali porteranno ad un buco nello strato di ozono e la imminente esposizione della Terra alle nocive radiazioni ultraviolette. Tutto a causa della massiccia combustione di aree forestali in tutto il mondo.

Il più grande terremoto della storia

Il più grande terremoto nella storia degli Stati Uniti si verificherà, concernente soprattutto la zona occidentale del paese, e il suo potere si farà sentire negli altri paesi in tutto il mondo.

Il permesso per paternità

Coloro che vogliono avere figli avranno bisogno di permessi e licenze, e non possono fare quello che vogliono.

La gente vivrà più di 200 anni

I progressi della medicina estenderanno la vita media degli esseri umani di 200 anni. Una persona di 80 anni sarà simile a una di 50, secondo Nostradamus.

Gli esseri umani parleranno con gli animali

“Maiale diventerà un fratello per l’uomo”, ha scritto il profeta, in un testo che evidenzia i progressi scientifici i quali permetteranno alle persone di parlare con i loro animali domestici.

Le differenze linguistiche spariranno

“Dopo l’invenzione di un nuovo motore, il mondo sarà come nei giorni precedenti Babilonia”. Secondo varie interpretazioni, questo nuovo “motore” potrebbe essere il computer moderno, e secondo il profeta francese, questo significherà la fine di molte nazioni.

Il crollo dell’economia globale

“I ricchi moriranno molte volte”, ha scritto il profeta francese.