INTER-Estudiantes 1-1 Video gol

Inter-Estudiantes 1-1 Video Gol. Partita positiva dei nerazzurri. Partenza sprint e al 5′ segna subito Nagatamo. Il pareggio al 43′ con colpo di testa di Desabato lasciato colpevolmente indisturbato in area. Prossimo impegno sabato 30 luglio alle 23 con Inter-Bayern Monaco, sfida valida per l’International Champions Cup. Ecco le immagini dei due gol di Inter vs Estudiantes de La Plata.

***

Inter-Estudiantes diretta tv: orario d’inizio e dove vedere la partita streaming. Terza uscita statunitense della squadra nerazzurra di Mancini dopo i match avuti contro Real Salt Lake e Paris Saint Germain. Ma a parte la partita del Red Bull Arena di New Jersey contro gli argentini dell’Estudiantes, i tifosi dell’Inter stanno vivendo momenti di ansia per la vendita di Mauro Icardi al Napoli per la questione del loro tecnico, entrato in collisione con la dirigenza. Dopo l’inutile confronto col presidente senza portafoglio Erick Thohir di sabato a Portland, l’allenatore ha approfittato della giornata libera avuta nelle ore successive alla partita con il PSG per staccare un momento la spina.

Dove vedere Inter-Estudiantes in diretta tv e streaming online

L’incontro amichevole sarà disponibile in diretta tv a partire dalle ore 2 AM della notte tra oggi mercoledì 27 luglio giovedì 28 luglio sui canali digitali di Sky Sport 3. Streaming gratis online con Sky Go per gli abilitati con pc, tablet e smartphone con sistemi Android, Windows e Mac. Disponibili a pagamento con Now TV e, come sempre, i web links del portale Rojadirecta in VPN e del sito TarjetaRojaOnline. Altra opzione è quella di cercare con Google Bing o Yahoo! la parole chiave “Inter Estudiantes Streaming Gratis” per trovare l’accesso ad un sito di buona qualità video.

Diretta Inter-Estudiantes streaming gratis: ultime notizie su Mancini e Icardi

Roberto Mancini e Mauro Icardi restano all’Inter.

Tornando al discorso su Mancio, il presidente nerazzurro Erick Thohir è intervenuto a Inter Channel da New York dove si trovava per il manager meeting. Ha fatto una dichiarazione che ha spento di fatto i casi dell’estate legati al tecnico e all’attaccante. “Mancini è il nostro allenatore e qui negli Stati Uniti sta lavorando sul campo e anche con il management. Credo molto nel suo lavoro. Qui stiamo lavorando tutti insieme, nei prossimi due giorni ci incontreremo ancora per darci supporto l’uno con l’altro”.

Il presidente nerazzurro ha poi continuato dicendo “Credo molto nella struttura del management, lavoriamo come un unico team, non in maniera individuale. Con il Suning abbiamo discusso di come rinforzare la squadra: abbiamo ceduto alcuni giocatori e portato nuovi acquisti validissimi per completare la rosa dei 21 per l’Europa League. È abbastanza? No, Suning e noi come dirigenza vogliamo rafforzare la squadra ancora di più per essere competitivi in Serie A e raggiungere i nostri obiettivi, tra cui quello di tornare in Champions League”.

Su Mauro Icardi il presidente Thohir si è espresso in questo modo. “Non venderemo Icardi. Abbiamo ricevuto offerte anche dal Napoli ma non lo venderemo. Un anno fa ad Icardi abbiamo prolungato il contratto, siamo come una famiglia, possiamo sempre parlare se ci sono problemi o discutere di cosa vorremo fare insieme in futuro. È il nostro capitano ed è un giocatore importante per noi, siamo molto contenti di lui”. Adesso avrà un contratto fino al 2020. Verità o strategia per alzare il prezzo?

Probabili formazioni Inter-Estudiantes, amichevole giovedì 28 luglio 2016

Inter (4-4-2): Carrizo; D’Ambrosio, Miranda, Ranocchia, Nagatomo; Biabiany, Felipe Melo, Kondogbia, Erkin; Palacio, Jovetic. In panchina: Handanovic, Berni, Di Gregorio, Della Giovanna, Ansaldi, Miangue, Santon, Gnoukouri, Zonta, Bessa, Bakayoko, Pinamonti. Allenatore: Roberto Mancini. Estudiantes De La Plata (4-2-3-1): Andujar; Aguirregaray, Gonzalez Pirez, Schunke, P Rosales; Asacibar, Damonte; A Solari, Cavallaro, Barbona; Viatri. Allenatore: Juan Sebastian Veron.