BELGIO-ITALIA Risultato Video: Con Giaccherini e Pellé abbiamo tantissimi Santi in Paradiso

Risultato finale Italia-Belgio: 2-0 (Euro 2016)

Risultato primo tempo: 1-0. Inizio incontro ore 21:00 di oggi lunedì 13 giugno 2016. Marcatori: 32′ Giaccherini (I), 90’+3′ Pellé (I). Note: nessuna. Arbitro: Mark Clattenburg (Inghilterra).

90’+3′ Belgio-Italia 0-2. Pellé segna il gol che regala il 2-0 finale all’Italia. Azione di contropiede di Immobile che invece di servire subito Pellé, serve dalla parte opposta a Candreva che aspetta, guarda dove crossare, vede Pellé dall’altra parte e quest’ultimo al volo segna un gol spettacolare. L’Italia vince 2-0 nella gara di debutto contro ogni pronostico e adesso comanda la classifica del Girone E. Guarda il video del gol di Pellé qui sotto:

90′ Belgio-Italia 0-1. Ma quanto santi in paradiso abbiamo? Tre minuti di recupero, ma gli ultimi sono tutti per il Belgio che cerca disperatamente il gol del pareggio. La fortuna sta aiutando gli azzurri a mantenere il risultato di vantaggio. Che partita!

84′ Belgio-Italia 0-1. Ciro Immobile in contropiede arriva al limite dell’area avversaria e lascia partire un bolide sul quale interviene Courtois che devia in angolo. Spettacolare! Alcuni minuti prima era stato ammonito anche Thiago Motta (appena entrato).

78′ Belgio-Italia 0-1. Entra Thiago Motta al posto di De Rossi. Nel mentre sono stati ammoniti anche Chiellini e Bonucci

75′ Belgio-Italia 0-1. Entra Immobile al posto di Eder che, tra l’altro, era stato appena ammonito per aver placato la ripartenza pericolosa di Mertens a centrocampo.

66′ Belgio-Italia 0-1. Qualcuno ha visto Eder in campo? Praticamente inesistente l’attaccante azzurro sul quale Conte continua a dare piena fiducia. Si scalda a bordo campo, però, Zaza. Nel frattempo sono entrati De Sciglio al posto di Darmian e Mertens al posto di Nainggolan.

53′ Belgio-Italia 0-1. Azione di contropiede con la difesa azzurra che si è fatta sorprendere. Per fortuna che Lukaku, pressionato dall’uscita di Buffon, manda fuori di un soffio. Che rischio per l’Italia.

45′ Belgio-Italia 0-1 Risultato primo tempo. Ottima figura dell’Italia in questi primi 45 minuti. Partita equilibrata pari opportunità per ambo le squadre. La Nazionale di Conte però è stata più effettiva e concreta. Pellé avrebbe potuto fare lo 0-2 in un paio di occasioni, ma è stato sfortunato.

Possesso palla a favore del Belgio, ma non è stato sufficiente per segnare. Bella partita e aspettiamoci un grande secondo tempo ricco di emozioni.

32′ Belgio-Italia 0-1. Perfetto lancio in area verso Giaccherini che in un modo perfetto calcia in rete e segnando il gol del vantaggi azzurro. Bonucci si è vestito da Pirlo e ha fatto un lancio da manuale! Guarda il video.

30′ Belgio-Italia 0-0. Partita equilibrata con la nazionale che prende sempre più fiducia. Pellé ha avuto la possibilità di calciare con il pallone che è uscito di poco a lato. Dall’altra parte ci prova ancora Nainggola, palla fuori.

15′ Belgio-Italia 0-0. Grande parata di Buffon su Nainggolan ma l’Italia c’è e in questi primi 15 minuti ha fatto di più del Belgio. Bene così. Chi vince questa partita si ritroverà primo in classifica in solitaria visto l’1-1 tra Irlanda e Svezia giocatasi alle 18. È una ghiotta occasione per entrambe le squadre.

Le formazioni ufficiali delle due squadre pronte a giocarsela in diretta live streaming nel Girone E di Euro 2016 questa sera alle 21. BELGIO (4-3-3) – Courtois, Ciman, Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen, Witsel, Nainggolan, Fellaini, De Bruyne, R Lukaku, Hazard. Allenatore Wilmots. ITALIA (3-5-2) – Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Parolo, De Rossi, Giaccherini, Darmian; Eder, Pellè. Allenatore Conte.

RISULTATO ITALIA BELGIO EURO 2016 DIRETTA GOL LIVE (in tempo reale e video). Esordio dell’Italia di Conte agli Europei di Calcio di Francia 2016. La partita contro il Belgio inizia alle 21 nel nuovo stadio di Lione e per l’Italia sarà una gara molto ma molto difficile. È il primo Europeo e probabilmente l’ultimo visto che Antonio Conte, dopo Francia 2016, ha deciso di tornare alla vita di club, emigrante di lusso al Chelsea. Avversario della nazionale di calcio una delle squadre più forti del torneo, il Belgio, numero 2 nel Raking Uefa dopo essere stato per tanto tempo al primo posto. Nell’ultimo precedente, in un’amichevole del 13 novembre dell’anno scorso, il Belgio ci ha battuto 3-1. Questa volta Conte spera di fare un altro risultato, con una “squadra di guerrieri”.