Barcellona-Real Madrid Streaming e Diretta TV: Bale ci crede ancora

Sabato sera alle 20:30 italiane possiamo vedere il classico di Spagna Barcellona-Real Madrid streaming gratis (anche con Rojadirecta in VPN) e diretta tv sui canali digitali Sky. A tentare l’assalto al Barcellona due sicuri protagonisti. Sono Cristiano Ronaldo che sembra essere destinato a lasciare Madrid a fine stagione e Gareth Bale il quale ci crede ancora. “la Liga non e’ ancora persa, resta un’ultima chance”.

Sabato 2 aprile al Camp Nou c’e’ il Clasico contro il Barcellona e secondo l’attaccante gallese il Real Madrid ha l’ultima vera occasione per riaprire il discorso campionato. “Io credo che sia tutto possibile. Sappiamo di essere 10 punti dietro ma se vinciamo e’ chiaro che la Liga sarebbe ancora possibile. La chiave per battere il Barcellona? Segnare.

Sappiamo che e’ difficile ma dobbiamo essere al 100%, bisogna attaccarli e, giocando al nostro miglior livello, vinceremo”.

Per Bale questa e’ forse la sua miglior stagione al Real Madrid e lo stesso giocatore riconosce che “la gente ha cambiato un po’ opinione su di me, in questa stagione sono migliorato, partecipo di piu’ al gioco, gioco meglio. Ora mi sento piu’ a mio agio, parlo un po’ di spagnolo e piu’ sei felice, meglio stai. Spero di continuare a migliorare e ad aiutare la squadra. La mia famiglia sta bene qui, ho un contratto fino al 2019 e ho intenzione di rispettarlo. Il mio ruolo? Preferisco giocare centralmente e muovermi, ma posso mettermi anche a destra o a sinistra. Zidane mi chiede quello che chiede a tutti, difendere e attaccare come una squadra e rimanere uniti”.

Per quanto riguarda Benzema e Ronaldo, “abbiamo un buon rapporto e giochiamo bene insieme. Ma non siamo noi che dobbiamo dare giudizi, la nostra missione e’ fare felice i tifosi. Il trio del Barcellona? Sono di primo livello, sappiamo tutto di loro e loro di noi”.

Infine una battuta sul Pallone d’Oro: “non ci penso, penso solo a giocare nel Real e a migliorarmi. Non sono questi i trofei importanti, ho la testa solo a vincere dei titoli assieme alla mia squadra”.