Whatsapp Gratis a Vita

Qualcuno di voi avrà ricevuto il messaggio sul video del suo cellulare che lo avvisa che il servizio di WhatsApp non dovrà essere pagato. L’annuncio viene confermato anche sul blog ufficiale dell’applicativo (ricordiamo, comprato da Facebook).

So over the next several weeks, we’ll remove fees from the different versions of our app and WhatsApp will no longer charge you for our service.

la cui traduzione dice più o meno: “nel corso delle prossime settimane rimuoveremo le tasse dalle diverse versioni della nostra app e non avrete più addebiti per il nostro servizio”.

Siamo certi che WhatsApp stia ancora facendo del rodaggio, cosa per cui non a tutti e arrivato questo messaggio. Alcuni affermano che il messaggio recapitato al volo sul proprio smartphone mostra la data di scadenza del servizio. Altri ancora si lamentano, almeno a giudicare dai post che abbiamo letto su Facebook e su Twitter, del perché non abbiano ricevuto ancora nulla.

Vogliamo ricordare che Whatsapp non ha mai fatto pagare alcunché ai suoi primi iscritti, ovvero a coloro che si sono iscritti prima del 2013. Anzi, il servizio è stato oggetto spesso di truffe o catene di Sant’Antonio.