Juventus-Verona 3-0 Video: Gol di Dybala Bonucci e Zaza per l'ottava di fila

Risultato finale JUVENTUS VERONA 3-0

Risultato primo tempo: 2-0. Inizio incontro ore 15:00. Marcatori: 8′ Dybala (J), 45′ Bonucci (J), 82′ Zaza (J). Note: nessuna. Arbitro: Calvarese di Teramo. La Juventus vince con un punteggio rotondo che gli permette di salire a quota 36 punti, raggiungendo cosi’ l’Inter che giocherà più tardi. La Fiorentina ha vinto 1-3 a Palermo e quindi si posiziona in vetta con 38 punti. Il Napoli (35) giocherà alle 20:45 con il Torino.

All’82esimo arriva il terzo gol della Juve con Zaza entrato da poco al posto di Morata. Lanciato in profondità sul filo del fuorigioco da un ottimo Pogba (anche oggi autore di grandi prodezze), Zaza entra in area e realizza il 3-0 e fissa l’ottava vittoria consecutiva della sua squadra.

Con questi risultati la Fiorentina torna momentaneamente prima in classifica con 38 punti, davanti a Juventus e Inter con 36, e Napoli con 35. Inter e Napoli giocheranno più tardi.

I risultati dei primi tempi delle partite di calcio delle ore 15 di Serie A. Chievo-Roma 1-2 (0 – 1 7′ Umar, 0 – 2 37′ Florenzi, Paloschi 44′ 1 – 2), Juventus-Verona 2-0 (Dybala 8′ 1 – 0, Bonucci 45′ 2 – 0), Lazio-Carpi 0-0, Milan-Bologna 0-0, Palermo-Fiorentina 0-2 (Ilicic al 13′ e al 42′), Sassuolo-Frosinone 1-2 (0 – 1 16′ Dionisi, Defrel 22′ 1 – 1, 1 – 2 45′ Arlind Ajeti).

Al 45esimo splendido colpo di testa di Bonucci il quale realizza sopo perfetto croos da calcio di punizione di Dybala, ancora determinante in una azione da gol.

All’ottavo minuto l’argentino Paulo Dybala segna il gol del vantaggio bianconero con uno spettacolare calcio di punizione con il suo piede di sinistro.

Le formazioni ufficiali di Juventus-Verona di Serie A in campo oggi allo stadio “Juventus Arena” di Torino. JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Morata. Allenatore Allegri. HELLAS VERONA (4-4-2): Gollini; Bianchetti, Helander, Moras, Souprayen; Wszolek, Greco, Hallfredsson, Siligardi; Ionita, Pazzini. Allenatore Delneri.

L”Udinese si è aggiudicato l’anticipo dell’ora di pranzo. Allo stadio Friuli l’Atalanta è stata battuta con il risultato finale di 2-1. Agganciata in classifica a quota 24 punti. Partita gagliarda che i bianconeri hanno condotto per larga parte, rischiando nel finale la rimonta dei nerazzurri orobici. Primo tempo appannaggio dei padroni di casa in rete con Théréau (sesto centro) al 22′ e Perica nel recupero al 47′. Sportiello tiene in piedi l’Atalanta con un miracolo su Danilo. Gol orobico di D’Alessandro solo al 75′.

Presentazione match. Le formazioni ufficiali di Juventus-Verona si affrontano oggi 15 in questo primo incontro del 2016 della Serie A. Va in scena la 18esima giornata, la penultima del girone d’andata, al termine del quale si proclamerà la squadra campione d’inverno. Le statistiche dicono che sette volte su dieci la squadra prima classificata al termine dell’andata vince pure lo scudetto. La Juventus è in quarta posizione in classifica con 33 punti dietro a Inter 36, Fiorentina e Napoli 35. Il Verona è ultimo con 8 punti e non ha mai vinto in questa stagione.