Con i gol di questa sera Higuain e' arrivato a segnare 12 gol nelle ultime otto partite consecutive giocate in casa in Serie A.

Risultato finale Napoli-Inter 2-1.

Risultato primo tempo: 1-0. Inizio incontro ore 21. Marcatori: 2′ e 62′ Higuain (N), 67′ Ljajic (I). Note: 44′ espulso Nagatomo (I). Arbitro: Daniele Orsato della Sezione di Schio.

90’+4′ – Clamorosi due pali nell’ultimo minuto di gioco da parte dell’Inter. Nell’ultima azione, prima Jovetic batte Reina di testa prendendo il palo sinistro della porta difesa dal portiere del Napoli. Qualche secondo piu’ tardi il secondo palo, questa volta con Miranda, nega il pareggio all’Inter. Il risultato finale resta 2-1 e il Napoli e’ primo in classifica, da solo dopo 25 anni, con 31 punti.

67′ – Gol di Ljajic (I). Azione personale in area del nerazzurro che riapre la partita. In silenzio il San Paolo.

62′ – Secondo gol di Higuain (N). Gran gol del capocannoniere della Serie A: 12 gol in 14 partite contro i 10 di Eder al secondo posto. Con i gol di questa sera Higuain e’ arrivato a segnare 12 gol nelle ultime otto partite consecutive giocate in casa in Serie A, comprese alcune partite della stagione scorsa.

44′ – Espulso Nagatomo dopo una fallo su Allan. Era gia’ ammonito l’arbitro ha deciso per l’espulsione. Forse un po’ troppo esagerata la decisione dell’arbitro ma Allan ha accentuato la caduta e questo puo’ aver tratto in inganno l’arbitro.

Espulso Nagatomo per doppia ammonizione: secondo giallo molto fiscale di Orsato.

11′ – Bruttissimo fallo di Koulibaly su Guarin.

Era da espulsione diretta ma Orsato ha preferito non non sanzionare nemmeno con un cartellino giallo il giocatore del Napoli.

2′ – Fulminante avvio del Napoli con il gol dell’argentino Higuain dopo poco piu’ di 60 secondi. L’Inter non vince al San Paolo dall’ottobre 1997.

Prima di giocare si e’ rispettato un minuto di silenzio in onore dell’artista Luca De Filippo.

Le formazioni ufficiali di Napoli-Inter di Serie A in campo oggi allo stadio San Paolo. Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. Allenatore Sarri. Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Guarin, Medel, Brozovic; Ljajic, Icardi, Perisic. Allenatore Mancini.

Le formazioni ufficiali di Napoli-Inter si affrontano alle 21 di oggi lunedi’ 30 novembre per il posticipo del 14° turno del campionato di calcio di Serie A. Entrambe le squadre vogliono conquistare punti importanti per la classifica. Per l’Inter sono necessari per allungare solitaria alla vetta (attualmente ha 30 punti), al Napoli servono per poterla superare visto i suoi 28 punti. E dopo l’1-1 tra Sassuolo-Fiorentina, chi vince questa sera si ritroverebbe primo da solo in classifica (all’Inter basterebbe anche un pareggio se è per quello).