ROMA-JUVENTUS Video: Risultato firmato da Pjanic Dzeko Dybala, 2a sconfitta nelle prime 2 giornate, mai successo

Risultato finale di Roma-Juventus: 2-1.

Inizio incontro ore 18:00 di oggi domenica 30 agosto 2015. Marcatori: 61′ Pjanic (R), 79′ Dzeko (R), 88′ Dybala (J). Note: 66′ espulso Rubinho (J) dalla panchina, 78′ espulso Evra (J) per somma di ammonizioni. Arbitro: Nicola Rizzoli.

Dopo 5 minuti finisce Roma-Juve all’Olimpico. Seconda sconfitta consecutiva della Juventus: non era mai successo che la Vecchia Signora perdesse nelle prime due giornate. La Roma sale a 4 punti e la Juve resta a zero. Inizia cosi’ la nuova stagione di Allegri: con un record negativo.

90′ + 3′ – Pressing pazzesco della Juventus. Bonucci di testa in area e miracolosa parata (in angolo) di Szeczesy.

90′ – 4 minuti di recupero decretati dall’arbitro. Ultime speranze per la Juve di acciuffare il pareggio.

88′ – Gol di Dybala (J). L’argentino segna il primo gol in questa Serie A e riapre la partita con la Juventus che, ricordiamolo, gioca in 10 uomini.

79′ – Gol di Dzeko (R). Secondo gol meritato della Roma.

78′ – Espulso Evra (J) per somma di ammonizioni: era stato ammonito anche pochi minuti prima.

75′ – Entra Cuadrado al posto di Padoin. Esordio del giocatore colombiano appena arrivato nei bianconeri.

71′ – Colpo di testa di Pogba che esce di poco. Timida reazione della Juve. Gli risponde subito dopo Nainggolan da fuori area e ancora Buffon in angolo. Pochi minuti prima era stato espulso Rubinho (J) dalla panchina della Juventus: da record con zero minuti giocati e un cartellino rosso.

61′ – Gol di Pjanic (R). Eccolo il gol, su perfetta punizione che ha lasciato immobile Buffon. Entra Morata al posto di Mandzukic.

60′ – Dzeko da dentro l’area tira e ancora Buffon salva la porta bianconera.

57′ – Girata in area di Pjanic. Parata di Buffon.

50′ – Occasione per la Juve. Calcio d’angolo e pallone che arriva a Chiellini sul palo apposto, pallone respinto che arriva sui piedi di Caceres il quale da fuori area calcia male e fuori.

46′ – Riparte il gioco. È il primo Roma-Juventus con la tecnologia GLT. È finita l’epoca dei gol fantasma o dei gol non dati come il famoso caso del gol di Turone del 10 maggio 1981.

Risultato primo tempo Roma-Juventus: 0-0.

45′ – Finiscono i primi 45 minuti di una partita iniziata bene (grazie alla Roma) e terminata senza emozioni se non per qualche momento con animi accesi per dei falli un po’ oltre il limite e che hanno portato all’ammonizione di Pogba prima e Chiellini dopo. Nella Juventus, anche l’assenza di Marchisio si fa sentire. Manca il fantasista e quell’azione corale che aveva caratterizzato le giocate bianconere nelle passate stagioni.

Cuadrado è in panchina ma dubitiamo che possa entrare nella ripresa e diventare già decisivo. Siampo pronti, comunque, ad essere prontamente smentiti.

31′ – Cosa sta facendo la Juventus? Sta facendo difficoltà e molta. Lontana la squadra dell’anno scorso senza Vidal Pirlo e Tevez.

24′ – Occasionissima per la Roma. Prima Dzeko manca l’aggancio davanti alla porta e poi una sventola da fuori di Pjanic che prende in pieno il palo della porta difesa da Buffon.

17′ – La Juve ha ripreso le misure in campo e adesso la partita è più equilibrata.

8′ – Pressing alto, pallone tolto a Pogba e abilitato Falque a tirare: di poco fuori dall’incrocio dei pali.

3′ – La Roma è partita di gran carriera. Pressing e gioco veloce.

34 secondi e Florenzi cade in area (toccato involontario da dietro da Mandzukic) tra le proteste giallorosse. Per Rizzoli non è rigore!

Ore 18:04 – Inizia il primo tempo del big match di Serie A all’Olimpico.

Le formazioni ufficiali di Roma-Juventus di Serie A in campo oggi allo stadio Olimpico della capitale. Roma (4-3-3): Szeczesy; Florenzi, Manolas, De Rossi, Digne; Pjanic, Keita, Nainggolan; Iago Falque, Dzeko, Salah. Allenatore Rudi Garcia. Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Sturaro, Padoin, Pogba, Evra; Dybala, Mandzukic. Allenatore Massimiliano Allegri.

Presentazione partita. Le formazioni ufficiali di Roma-Juventus si affrontano oggi alle 18 nel big match della 2a giornata del campionato di calcio di Serie A. La Vecchia Signora alla ricerca dei loro primi tre punti dopo il clamoroso tonfo interno contro l’Udinese. Non è mai successo che la Juventus abbia perso le prime due partite in un campionato di Serie A. La Juventus ha perso due delle ultime cinque trasferte in Serie A (due vittorie e un pareggio). La Roma arriva dal pareggio in casa del Verona (1-1). Una sfida importante anche in ottica Champions League: infatti dopo il prossimo turno di Serie A, Roma e Juventus affronteranno Barcellona e Manchester City nell’esordio europeo.