Bayer Leverkusen-LAZIO 3-0 Video Gol

Risultato finale di Bayer Leverkusen-Lazio: 3-0 (totale 3-1).

Inizio incontro ore 20:45. Marcatori: 40′ Calhanoglu (BL), 48′ Mehmedi (BL), 88′ Bellarabi (BL). Note: 68′ espulso Mauricio per somma di ammonizioni (L). Arbitro: Carlos Velasco (Spagna).

90’+3′ – Dopo tre minuti di recupero finisce l’agonia della Lazio. Forse un risultato troppo duro, ma c’e’ da dire che dopo il primo gol, la Lazio non ha potuto reazionare per segnare il gol che probabilmente l’avrebbe fatta qualificare. La difesa internazionale biancoceleste un colabrodo, e’ stato il vero grande “difetto” nell’incontro di oggi. E per fortuna che Pioli aveva detto che si andava in Germania per vincere. Alla fase dei gironi di Champions League ci va il Bayer Leverkusen, i romani invece scivolano in Europa League.

http://www.dailymotion.com/video/x336lt3_all-goals-hd-bayer-leverkusen-3-0-lazio-ucl-15-16-play-offs-26-08-2015-hd_sport

88′ – Gol di Bellarabi (BL). E’ finita. Ancora una distrazione difensiva e i tedeschi realizzano il terzo gol.

82′ – Entra Morrison al posto di Onazi. Ultima chance giocata da Pioli a pochi minuti dalla fine.

80′ – Niente da fare. La Lazio sembra proprio non averne. Va bene che gioca in 10, ma non mostra nemmeno la volonta’ di segnare, dimostrando invece molto nervosismo, e lo si vede dalle ammonizioni di Parolo e Lulic a centrocampo.

70′ – Logica conseguenza dell’espulsione, un cambio: entra Gentiletti esce uno spento Felipe Anderson, irriconoscibile rispetto alle prestazioni della scorsa stagione.

68′ – Espulso per somma di ammonizioni Mauricio. Decisione incredibile dell’arbitro nella seconda ammonizione: il difensore brasiliano non sembra colpevole nell’azione, ma probabilmente l’arbitro e’ stato tratto in inganno perche’ il tedesco Kiessling era lanciato a rete.

67′ – Non vediamo nella Lazio, volonta’ e chiarezza nell’azione di gioco. Difficile vederla arrivare davanti alla porta avversaria in questa situazione. Intanto il Manchester United sta vincendo 0-4 in Belgio contro Club Brugge con tre gol dell’intramontabile Rooney.

56′ – Ed eccolo il cambio atteso: entra Kishna esce Radu. Una curiosita’: Candreva e Parolo sono gli unici giocatori italiani in campo per la Lazio, il Leverkusen sette su undici.

53′ – Tiro violento di Bender, deviato da Berisha sopra la traversa. La Lazio deve cambiare schema. Cosi’ non funziona.

48′ – Gol di Mehmedi (BL). Come non detto, difesa impotente e gran gol dei tedeschi. 2-0 che qualifica, per adesso, il Leverkusen. Adesso la Lazio dovra’ forzatamente segnare un gol.

46′ – Ultima parte della partita. Speriamo che la Lazio ci mostri qualcosa di meglio.

Risultato primo tempo Bayer Leverkusen-Lazio 1-0: tutto da rifare per i biancocelesti.

45′ – Squadre mandate negli spogliatoi dall’arbitro senza concedere alcun recupero. La Lazio cade sotto i colpi continui dei tedeschi. Quando sembra riusce a contrallare il match prende il gol dello svantaggio e che pareggia i conti dell’andata. Nel secondo tempo Pioli e i suoi ragazzi dovranno inventarsi qualcosa di piu’ sostanzioso.

Ora e’ necessario segnare, ricordandosi che i gol fuori casa valgono doppio.

40′ – Gol di Calhanoglu (BL). Il turco questa volta centra la porta e porta in vantaggio la sua squadra al termine di un’altra azione confusa in area laziale.

37′ – Il risultato non cambia a Leverkusen. Sempre 0-0. C’e’ molta imperfezione a centrocampo hce rendono il gioco di ambo le squadre impreciso e confusionale.

25′ – Palo di Kiessling (BL). Perfetta elevazione di testa in area, girata vincente, pallone nell’incrocio dei pali. Si salva la Lazio in questa occasione.

18′ – Occasionissima per il Bayern. Tiro violento centrale di Calhanoglu e respinta di Berisha. Il turco ci aveva provato qualche minuto prima senza centrare la porta.

10′ – Partita complicata per i locali che per stare tranquilli dovrebbero portarsi sul 3-0. La Lazio soffre un po’ troppo in difesa ma riesce a controllare. Una occasione per parte: prima Keita risolve una mischia in area calciando sul portiere, e poi un diagonale di Bellarabi (tra un tiro e un cross) finisce sul fondo non lontano dal palo.

Le formazioni ufficiali di Bayer Leverkusen-Lazio che giocano oggi alle 20:45 al BayArena (Leverkusen) in Germania. Bayer Leverkusen (4-2-3-1): Leno; Wendell, Papadopoulos, Tah, Hilbert; Bender, Kramer; Bellarabi, Calhanoglu, Mehmedi; Kiessling. Allenatore Schmidt. Lazio (3-4-3): Berisha; Mauricio, de Vrij, Radu; Basta, Onazi, Parolo, Lulic; Candreva, Keita, Felipe Anderson. Allenatore Pioli.

Presentazione match. Le formazioni ufficiali di Bayer Leverkusen-Lazio si affrontano in Germania alle 20:45 per la gara di ritorno di qualificazione alla Champions League. Pioli non vuole barricate e punta a vincere anche se e’ consapevole che la qualificazione e’ ancora da conquistare: “abbiamo giocato solo il primo tempo”. Si parte dall’uno a zero conquistato all’Olimpico nella gara di andata. Partita in chiaro sulla ZDF (546 di Sky).