Fatevi uno spettacolare tour con il filmato ricreato dalla NASA sul pianeta nano Ceres. Reso possibile dalla Missione Dawn, le immagini mostrano le misteriori alte montagne a forma di piramide. Non solo, nel filmato dell’agenzia spaziale si possono notare anche i misteriosi punti luminosi di questo veramente “strano” mondo alieno.

La sonda spaziale Dawn, lanciata dalla NASA alla fine di settembre del 2007, e’ stata la prima che, dopo aver “studiato” Vesta, il secondo pianetino più massivo della fascia di asteroidi del Sistema Solare (talvolta l’unico visibile a occhio nudo dalla Terra), a dirigersi al pianeta nano Cerere. Da qui ha inviato le prime immagini della misteriosa piramide.

Cerere e’ stato scoperto per la prima volta il 1º gennaio 1801 dall’astronomo italiano Giuseppe Piazzi, che lo battezzo’ Ceres Ferdinandea in onore della dea romana Cerere (protettrice del grano e della Sicilia) e di Ferdinando IV di Borbone (a quel tempo rifugiatosi a Palermo a seguito della proclamazione della Repubblica Partenopea). L’aggettivo Ferdinandea cadde successivamente in disuso presso la comunità internazionale.

La NASA aveva gia’ pubblicato un video molto spettacolare di Cerere, pero’ oggi ne ha pubblicato un’altro con la voce narrante che si pone le stesse domande che ci siamo fatti noi e tutta la comunita’ scientifica: cosa sono quelle luci e cos’è quella piramide.