Giro 2015: a Jesolo Fabio Aru diventa maglia rosa (VIDEO)

ARRIVO TAPPA JESOLO (VENEZIA) – E’ stato l’italiano Sacha Modolo (Lampre-Merida) a vincere oggi in volata la 13esima tappa del 98esimo Giro d’Italia, la Montecchio Maggiore-Jesolo di 147 chilometri. Fabio Aru diventa la nuova maglia rosa, grazie ai 34″ di vantaggio guadagnati su Alberto Contador, coinvolto in una caduta. Prima della partenza di oggi Aru era in ritardo di 17″ in classifica.

Grande soddisfazione per il veneto Sacha Modolo il quale ha vinto la frazione di oggi battendo in volata Nizzolo: “E’ la mia prima vittoria al Giro dopo tanti tentativi. Sapevo che avrei potuto vincere quest’anno. A Fiuggi non c’ero riuscito ed ero deluso, a Imola e’ andata in porto la fuga. Si vede che era destino vincere sulle strade di casa: sapevo che era l’ultima occasione per dire la mia in volata prima di Milano“.

Domani, sabato 23 maggio 2015, si disputa la 14esima frazione della Corsa Rosa, una cronometro individuale di 59,4 chilometri con partenza da Treviso ed arrivo a Valdobbiadene, sempre in Veneto.