NEW YORK – Il dipinto “Les Alyscamps” di Van Gogh e’ stato venduto all’asta di New York per una cifra di 66,3 milioni di dollari.

Il dipinto era stato realizzato nel 1888, quando il pittore stava lavorando con l’amico Paul Gauguin nel Sud della Francia. La cifra, circa 60 milioni di euro) e’ stata battuta all’asta da Sotheby’s. L’opera di Van Gogh era stata stimata in prevendita per un valore di 45 milioni di dollari. Il dipinto e’ stato acquistato da un collezionista privato asiatico. Il record d’asta per un’opera di di Van Gogh resta quello di 82,5 milioni di dollari.