Penny Black è il nome del primo francobollo emesso al mondo. Venduto al pubblico a partire dale 1° maggio 1840, era stato ideato dal filatelista e politico britannico Rowland Hill (Kidderminster, 3 dicembre 1795 – Hampstead, 27 agosto 1879), su incarico diretto del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda. Si narra che la data ufficiale della sua emissione era fissato per il 6 maggio, ma venne anticipata al primo maggio.

Nel Penny Black venne illustrata l’effigie della regina Vittoria. La sua produzione termino’ nel 1855. Prima dell’introduzione del francobollo l’onere del trasporto postale era normalmente a carico del destinatario. In questa giornata del primo maggio 2015, per le celebrazioni del suo 175esimo anniversario, Google ha deciso di pubblicare un doodle che in Australia viene ricordato con la frase chiave: “what is a penny black stamp“.

Curiosita’ sul Penny Black. Il più lungo percorso postale compiuto da un documento postale affrancato con il Penny Black è stato quello della lettera inviata il 29 giugno del 1841 da Hawick in Gran Bretagna a Sidney del Nuovo Galles del Sud in Oceania. Un’affrancatura con sei francobolli che furono annullati con un timbro a croce di Malta in inchiostro nero.