Rugby Sei Nazioni, tanto cuore dell'Italia nella sconfitta in Inghilterra

(PB) – In Inghilterra l’Italrugby perde con il risultato finale di 47-17. La seconda giornata del torneo di Rugby RBS 6 Nazioni ha regalato alla nazionale azzurra la seconda sconfitta. Un grande avvio e tre mete, una di Parisse e due di Morisi, ma poi arriva come da pronostico la batosta a Twickenham.

L’Italia resiste fino a meta’ ripresa poi cede il passo e l’Inghilterra prende il largo dopo un 18-10 che poteva regalare ancora qualche speranza. Delusione per l’azzurro Haimona che ha fallito tutti i calci perdendo punti che sarebbero serviti al morale e quindi, probabilmente, anche al punteggio finale. Imponente l’Inghilterra a segno con sei mete, Vunipola, due di Joseph, Youngs, Cipriani ed Easter, ed un Ford implacabile di piede. Prossima sfida per la formazione allenata dal tecnico Jacques Brunel sabato 28 febbraio quando il calendario prevede Scozia-Italia alle 15:30 e Francia-Galles alle ore 18:00. Alle 18 di oggi 14 febbraio si gioca Irlanda-Francia.