Risultato Lazio-Milan in diretta live video gol calcio in tempo reale anticipo Serie A

VIDEO LAZIO MILAN HIGHLIGHTS – Si e’ giocato Lazio-Milan, secondo anticipo di oggi sabato 24 gennaio 2015, della 20a giornata di Serie A di calcio. Primo incontro della doppia sfida tra le due squadre che giocheranno anche mercoledi’ 27 per i quarti di finale di Coppa Italia. Entrambe le formazioni arrivavano da una sconfitta interna: Lazio-Napoli 0-1 e Milan-Atalanta 0-1.

Risultato in diretta gol live aggiornato in tempo reale di Lazio-Milan: finale 3-1

Risultato primo tempo 0-1. Inizio incontro ore 20:45 di oggi 24/01/2015. Arbitro: Mazzoleni di Bergamo. Marcatori: 4′ Menez (M), 47′ Parolo (L), 51′ Klose (L), 81′ Parolo (L). Note: 90’+1′ espulso Menex (M).

Partita finita! Risultato finale 3-1. Lazio con 34 punti in classifica, Milan che resta a quota 26.

90’+1′ – Al primo dei sette minuti di recupero dati dall’arbitro, viene espulso Menex protagonista di una reazione su Mauri dopo un fallo subito. Menex chieveda l’ammonizione, pero’ l’arbitro, mai capace questa sera di gestire la partita, non fa nulla. In effetti un calcietto di Mauri, dalla moviola, si vede molto bene. Menex viene calmato dai compagni, pero’, non contento, a gioco ripreso va a pizzicare Mauri, il quale esagera la finzione, l’arbitro ci casca e espelle Menex. Probabilmente ora menex rischiera’ una brutta squalifica, in quanto e’ andato a cercare il collo di Mauri.

81′ – Gol di Parolo (L). E’ arrivato il 3-1. Nell’azione pero’ si lesiona Djordjevic (costretto a uscire) entrato al 75′ al posto di Klose. Dalle immagini sembra che si sia lesionato la caviglia nel tentativo di calciare il pallone, poi arrivato sui piedi di Parolo che segna il 3-1.

80′ – Anche con Pazzini e Cerci in campo, il Milan non trova spazio, idee e gioco.

60′ – Brutto fallo di Munez sul portiere Marchetti. Arriva tardi sul pallone con la camba tesa e i tacchetti delle sue scarpe colpiscono alla testa il portiere della Lazio. Subito intervenuti i medici. Non sembra nulla di grave. Pero’ viene bendato Marchetti che riprende a giocare. E’ lo stesso Menez che resosi conto dell’accaduto chiama l’intervento in campo dei medici della Lazio.

58′ – Singolare decisione della terna arbitrale. Candreva viene lanciato sulla destra: e’ in posiziona di fuori gioco, ma il guardalinee non segnala. L’azione continua tra lo stupore generale. Candreva crossa al centro verso Mauri, in posizione regolae, e il guardalinee cosa fa? Fischia il fuori gioco! hehehe ridiamoci sopra va…

51′ – Gol di Klose (L). Errore difensivo, Klose non perdona e altra ottima esecuzione che supera Diego Lopez. Rimonta completata da parte della Lazio. Meritato anche il gol di Klose che in varie occasioni era andato vicino alla rete.

47′ – Gol di Parolo (L).

Parte bene il secondo tempo per la Lazio. Ottima giocata di Klose che “sente” il movimento del compagno in area e dalla linea laterale di destra fa partire un perfetto cross al centro. Perfetta esecuzione di Parolo che al volo e saltando insacca nel set superando l’impotente portiere rossonero. Risultato aggiornato Lazio-Milan 1-1.

43′ – Calcio di rigore negato a Mauri (L) per fallo di Mexes: l’arbitro non vede il rossonero che trattiene per la maglietta l’avversario. Giuste le proteste del laziale. Le immagini della moviola:

24′ – Occasionissima per Candreva servito ottimamente da Klose. Diego Lopez devia con la mano in corner.

21′ – Un paio di occasioni di Klose hanno reso pericolosa la Lazio in attacco. Il Milan non riesce a tenere palla e a fare gioco e quindi subisce.

10′ – Un gol e tre fartellini gialli nei primi dieci minuti. Inzaghi vuole i suoi alti in modo da tenere alto il baricentro. La Lazio spinge: vuole subito il pareggio. Mazzoleni gia’ protagonista di alcuni errori arbitrali.

4′ – Gol di Menez (M). Azione di contropiede dopo un pallone perso a centrocampo dai giocatori lazioli. Subito cambia il risultato all’Olimpico: 0-1 per i rossoneri. Arrivato sotto rete il francese ex Roma e PSG infila senza problemi. Ci piacciono le partite che iniziano in questo modo. Speriamo adesso che il Milan non faccia come in altre occasioni, quando dopo il primo gol comincia a chiudersi in difesa.

2′ – Radu cade in area, protesta per un fallo di rigore. Subito proteste da ambo le squadre: chi sostiene che e’ una simulazione e chi come Radu protesta per il fallo in area. Nulla di fatto. Le proteste continuano e alla fine vengono ammoniti Alex e Radu.

Tutto pronto allo stadio Olimpico di Roma dove Lazio-Milan scenderanno in campo con le seguenti formazioni ufficiali. Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Cana, Radu; Cataldi, Biglia, Parolo; Candreva, Klose, Mauri Allenatore: Pioli. Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Mexes, Alex, Armero; Poli, Montolivo, Van Ginkel; Bonaventura, Menez, El Shaarawy Allenatore: Inzaghi.