FOTO - Notte di San Lorenzo 2014 con Super Luna e poche Stelle Cadenti, poi Venere e Giove

Il 10 agosto 2014 è la Notte di San Lorenzo. Durante la notte avremo una Super Luna che, purtroppo, oscurerà le Stelle Cadenti degli innamorati. La Luna raggiungerà il massimo annuale della luminosità e con questa non permetterà la visuale delle stelle cadenti alla nostra visuale. Il tradizionale desiderio espresso al vedere una stella cadente, viene così rimandato nei giorni successivi. Dobbiamo aspettare cioè che la pioggia di meteore, disponibile per tutto il mese di agosto, torni visibile ai nostri occhi con le prossime fasi lunari. Altro appuntamento da non perdere con i cieli stellati d’estate, nelle prime ore del 18 agosto 2014, quando cioè Venere e Giove si “sfioreranno” all’orizzonte diventando così luminosi che l’ultima volta furono scambiati per Ufo.

FOTO - Notte di San Lorenzo 2014 con Super Luna e poche Stelle Cadenti, poi Venere e Giove
Il 10 agosto è la Notte di San Lorenzo 2014. A ballare sotto icieli stellati anche una Super Luna che non ci permetterà di vedere le Stelle Cadenti.

Tra la moltitudine di asteroidi e meteoriti che siamo ormai abituati ad osservare, le stelle cadenti delle Perseidi possono essere osservate ogni anno, quando cioè la Terra attraversa la scia di particelle lasciate dalla cometa Swift-Tuttle. Con il momento del perigeo, cioè alla distanza minima dalla Terra, la Luna diventa una Super Luna, e quindi il nostro satellite diventa un 14% più grande del solito e un 30% più luminoso. La sua luce rende difficile vedere le stelle cadenti ma comunque non impossibile.

Ma state tranquilli, perchè il picco delle meteore di San Lorenzo, le cosiddette Perseidi (chiamate anche “Lacrime di San Lorenzo“), è previsto per il 12 agosto. In quelle ore la Luna avrà iniziato la fase calante e quindi le stelle cadenti resteranno visibili ancora per diversi giorni. Ricordatevi tutti i desideri e posticipateli a questi giorni di visibilità maggiore. Le stelle cadenti di San Lorenzo sono le più brillanti dell’anno ed è anche per questo che, gli scienziati della NASA, definiscono le Perseidi come le migliori in termini di luminosità e intensità.

Pioggia di Meteoriti Perseidi: come vedere le Stelle Cadenti d’agosto, le “Lacrime di San Lorenzo” in Diretta Streaming

Indipendente dal fatto che la Super Luna Piena possa o meno nascondere misteri affascinanti, resta il fatto che questo tipo di evento non succede ogni mese. Infatti la Supermoon vicina alla Terra, potrà essere vissuta nuovamente il 28 settembre 2015 (a 356877 chilometri didistanza dalla Terra) e più vicino ancora il 14 novembre 2016 (356509 chilometri). Pensate che dopo la Super Luna del Novembre 2016, per avere un’altra Super Luna Piena così vicina, si dovrà aspettare il 25 novembre del 2034!

Per coloro che non potranno vedere la Super Luna Piena in diretta ad occhio nudo, perchè magari si trovano al lavoro, abbiamo la seconda opzione e cioè quella di poter seguire questo spettacolare appuntamento con lo spazio in diretta streaming online via web grazie al sito internet di events.slooh.com sempre pronto a farci vivere questi incredibili appuntamenti con gli eventi astronomici del nostro pianeta.

Telescopi attivi per tutto il mese, quindi, prima con la Super Luna e poi alla scoperta delle meteore di San Lorenzo per terminare con la congiunzione dei due oggetti più luminosi del cielo: Venere e Giove. Il massimo avvicinamento tra i due pianeti del Sistema Solare è previsto, infatti, poco prima dell’alba del 18 agosto, data in cui visto l’allineamento tra la Terra e i due pianeti Venere e Giove, aiuterà a creare uno spettacolo ancora più affascinante e da non perdere. L’ultima volta le loro luci furono scambiate per Ufo. Iniziamo con il puntare i telescopi sulla Luna Piena in modo da localizzare le prossime case degli astronauti. Da non perdere, infine, l’appuntamento con la piccola cometa C/2014 E2 Jacques, scoperta a inizio anno da un astronomo brasiliano e visibile nelle ultime ore della notte.