CICLISMO – Niente tappa oggi lunedi’ 26 maggio al Giro d’Italia 2014 in quanto ultimo turno di riposo prima delle sei ultime tappe di questa settimana. Nella 15a e spettacolare tappa del Giro corsa ieri domenica 25 maggio, la Valdengo – Plan di Montecampione di 225 Km, abbiamo avuto la vittoria di Fabio ARU (AST) in 5 ore 33′ e 06′ (guarda il video in fondo all’articolo), al termine di un incredibile azione che lo ha portato a staccare in tranquillita’ il trio formato dal francese Rolland e dai due colombiani Quintana e Uran.

Il corridore 23enne di San Gavino Monreale (nella foto) si proclama cosi’ Re della Montagna di Pantani. Resta in maglia rosa Uran della Omega Pharma incrementando il distacco in classifica. Nella classifica aggiornata del Giro d’Italia 2014, abbiamo quindi il colombiano Rigoberto Uran (OPQ) ancora in maglia rosa davanti all’australiano Cadel Evans

(BMC) con 1’03” di vantaggio e al polacco Rafal Majka (TCS) a +1’50”.

Il Giro d’Italia riprenderà domani, martedi’ 27maggio 2012, con la 16a tappa di “alta montagna” molto impegnativa di 225 Km, con partenza a Ponte di Legno / Passo del Tonale (1350 metri di altezza) ed arrivo a Val Martello / Martelltal (2059 metri di altezza). Saranno tre i Gran Premi della Montagna: Passo Gavia a 2618 metri di altezza (di 1a categoria), il Passo dello Stelvio (la storica Cima Coppi) a 2758 metri di altezza e all’arrivo di Val Martello (di 1a categoria).