ITALIA GERMANIA Risultato 6-7 ai rigori Video: tedeschi vincono alla Lotteria e vanno in semifinale Euro 2016

Risultato Italia-Germania 5-6 ai calci di rigore, 1-1 (dts)

Marcatori: 65′ Ozil (G), 78′ Bonucci (I) su calcio di rigore. Arbitro: Viktor Kassai (Ungheria, nato il 10 settembre 1975).

La sequenza dei calci di rigore. Lorenzo Insigne sarà il primo a calciare, e segna 1-0. Kroos gol (1-1). Zaza fuori (1-1). Muller parato da Buffon (1-1). Barzagli gol (2-1). Ozil palo e fuori (2-1). Graziano Pellè fuori (orribilmente calciato, 2-1). Draxler gol (2-2). Bonucci parato da Neuer (2-2). Schweinsteiger fuori (2-2), se segnava passava la Germania. Si continua ad oltranza. Giaccherini gol (3-2). Mario Gomez gol (3-3). Parolo gol (4-3). Kimmich gol (4-4), Buffon aveva indovinato anche questo ma non c’è arrivato. De Sciglie gol (5-4). Boateng gol (5-5). Nono calcio di rigore. Darmian parato da Neuer (5-5). Hector gol (5-6). La Germania vince alla lotteria ed è in semifinale a Euro 2016 (foto). Giocherà contro la vincente di Francia-Islanda.

120′ – Conte decide di togliere Chiellini e mette in campo Zaza, pensando ai calci di rigore. Dopo qualche secondo l’arbitro fischia la fine. Appena in tempo il cambio dell’Italia, speriamo bene adesso.

113′ – Occasione per Lorenzo Insigne. Si gira bene in area, in posizione regolare, e calcia in porta per la parata di Neuer. Sul rilancio Neur spara sul tacco dell’arbitro e cade, ma l’Italia non è fortunato sul rimpallo.

107′ – Cambio nelle file Azzurre: entra Lorenzo Insigne al posto di Eder (risentimento muscolare).

105′ – Il primo tempo extra si chiude senza emozioni. Ci chiediamo che senso ha giocare i supplementari in questo modo. Si dovrebbe andare direttamente ai calci di rigore in questi casi. Anche perchè la squadra che passa, avrà 30 minuti di calcio sulle gambe. Ammonito Giaccherini (ingiustamente) in quanto ha fermato il gioco con le mani, cadendo, ricevendo il fallo (non fischiato) da un giocatore tedesco.

Risultato Italia-Germania 1-1 dopo 90 minuti

Saranno necessari giocare i tempi extra. La reazione Italia al gol tedesco c’è stata. Ci chiediamo dove stavano gli azzurri per 78 minuti. Comunque la Germania non riesce proprio a battere gli azzuri che si confermano ostacolo difficilissimo. Si giocano i tempi supplementari, speriamo bene! Forza Azzurri!

86′ – Esce Florenzi e entra Darmian. Si avvicinano i tempi supplementari.

77′ – Calcio di rigore per l’Italia. Fallo di mano in area di Boateng (foto). Dal dischetto Bonucci che trasforma con una finta. Cambia il risultato: Italia-Germania 1-1. Guarda il video del gol italiano.

72′ – Esce Gomez (infortunato) e entra Draxler.

68′ – Colpo di tacco di Gomez e miracolo Buffon, in angolo. Non ci siamo. Azzurri sottomessi senza reazione. Gli errori del primo tempo si continuano a vedere anche in questo secondo tempo. Conte dovrebbe cambiare qualche pedina se vuole cambiare il risultato. Con questi 11 non ci riuscirà mai.

65′ – Gol di Ozil (G). Cambia il risultato. Italia sotto di un gol contro la Germania. L’azione è partita da Mario Gomez sulla destra della difesa italiana. Meritato il vantaggio tedesco: la Germania ha fatto di più oggi per segnare. Guarda il video del gol tedesco.

56′ – Prima ammonizione del match. Stefano Sturaro si becca il cartellino giallo. Un minuto più tardi ammonito anche De Sciglio il quale era diffidato e quindi salterà la prossima partita dell’Italia. Un altro minuto e ammonito anche Parolo. Momenti difficili questi per i nostri azzurri.

54′ – Vera occasione per Muller con pallone che viene messo in calcio d’angolo con la punta del piede, quasi di tacco: Florenzi. A seguito del calcio d’angolo, altro tiro da fuori, ma questa volta il pallone esce da solo sopra la traversa.

Guarda le immagini del salvataggio di Florenzi.

51′ – Italia-Germania 0-0. Primi minuti con più movimento. Le due squadre sono scese in campo, sembra, con la voglia di segnare il primo gol.

Risultato primo tempo Italia-Germania 0-0 (foto)

Dopo un minuto di recupero l’arbitro fischia la chiusura della prima parte del match. Poca precisione da ambo i lati. Alla Germania il possesso palla. L’Italia non è mai riuscita a completare il contropiede perchè le ripartenze sono state piene di errori. Abbiamo visto molta paura di perdere in ambo le formazioni. Paura che poi si è trasformata in passaggi imprecisi e occasioni perse. Speriamo che nel secondo tempo Italia e Germania possano regalarci più coraggio nel giocare questa partita che per adesso è ben al di sotto delle aspettative.

43′ – Si sveglia la partita negli ultimi minuti. Una occasione per parte. Prima Muller spreca poi gli Azzurri ma è solo calcio d’angolo.

30′ – Italia-Germania 0-0. 64% possesso palla per i tedeschi. Gol annullato alla Germania per fallo in attacco. Il resto è solamente tatticismo e paura di perdere.

15′ – Esce Khedira per infortunio. Al suo posto il numero 7 Schweinsteiger. Partita molto prudente con possesso palla tedesco e Azzurri attenti per colpire in contropiede.

Ore 21:00 – Un minuto di silenzio per le vittime di Dacca. E poi, inizia la partita. Grandi emozioni in Francia. Buone vibrazioni!

Ore 20:56 – Davanti ad uno scenario spettacolare offerto dagli spettatori dello Stade Matmut-Atlantique (Bordeaux), vengono celebrati i due inni nazionali. Il primo è quella dell’Italia. Giocatori cone la fascia nera al braccio in segno di lutto per le vittime a Dacca.

Le formazioni ufficiali di Italia-Germania di Euro 2016

ITALIA (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Florenzi, Sturaro, Parolo, Giaccherini, De Sciglio; Eder, Pellè. Allenatore Antonio Conte.

GERMANIA (3-4-3): Neuer; Boateng, Hummels, Howedes; Kimmich, Khedira, Kroos, Hector; Muller, Mario Gomez, Ozil. Allenatore Joachim Loew.

Dove vedere Italia Germania in diretta tv e streaming gratis

RISULTATO ITALIA GERMANIA DIRETTA GOL LIVE (in tempo reale e video) oggi 2 luglio. Le formazioni ufficiali di Italia-Germania si affrontano all0 Stade Matmut-Atlantique (Bordeaux), alle 21 di oggi. Il quarto di finale di Euro 2016 più atteso del torneo. Chi vince giocherà in semifinale contro la vincente di Francia-Islanda in programma domani sera. Italia-Germania è il grande classico del calcio mondiale. Qualcuno si è azzardato a definirla la “partita del secolo” in quanto questa nona sfida tra le due nazionali diventerà la partita più giocata in Europa e nella Coppa del Mondo di calcio. L’Italia non ha mai perso: guarda l’infografica di Italia-Germania.