Misteri su Internet: il Messaggio Radio dal Futuro, era l'anno 2057

Uno dei temi più ricorrenti nei racconti di fantascienza sono i futuri apocalittici. Luoghi dove la società viene distrutta e i pochi umani rimasti lottano per sopravvivere giorno per giorno. Per molte persone questo non si tratta di fantascienza ma di un inevitabile futuro. All’inizio di quest’anno ha cominciato a girare per internet un ipotetico messaggio dal futuro, dell’anno 2057.

Secono le varie teorie che girano sul web su questo misterioso messaggio, alcuni scienziati della cosmologia hanno catturato un’onda radio prominente dal futuro, per poi pubblicarlo in internet in forma anonima. Questo il testo del messaggio:

“Ripeto, siamo qui sotto. Base Alfa 101, rispondi. Per favore rispondi, cambio. Per chi sta ascoltando questo messaggio, non abbiamo più comunicazioni, solo abbiamo questa vecchia radio. Tutte le nostre comunicazioni sono cadute. Abbiamo bisogno di aiuto. Stiamo morendo. Non abbiamo più cibo e neanche acqua pura, solo abbiamo acqua pura per 2 o 3 giorni al massimo. Tutta l’acqua della zona è contaminata. Tutte le persone sono morte”.

Una breve pausa e il messaggio continua dicendo:

“Soldati e civili, incluso gli animali sono morti. Siamo rimasti in 250 sopravvissuti sotto terra. Sto rischiando la mia vita per uscire alla superficie adesso. Le radiazioni rendono difficili le comunicazioni con questa radio. C’è troppa radiazione qui. Abbiamo vacini per alcune infezioni, però non abbiamo niente per combattere il virus VTR. Il Virus ha contaminato tutto”.

La conclusione con la richiesta di aiuto:

“Per chiunque stia ascoltando: inviateci aiuti. Vado a darvi la nostra ubicazione in modo che possiate incontrarci. Per favore aiutateci. Queste le nostre coordinate: latitudine 33,018 e longitudine -116,301. C’è qualcuno che ascolta. Per favore rispondete. Stiamo morendo, abbiamo bisogno di aiuto. Se qualcuno sta ascoltando, abbiamo bisogno di veicoli e supporto medico. Abbiamo gente ammalata qui. Non sappiamo quanto tempo possiamo vivere. Abbiamo bisogno di aiuto per uscire da qui. Tutto è distrutto e molto caotico, non possiamo andare in nessun posto”.

C’è tempo per qualche dettaglio in più:

“Il bombardiere ha distrutto tutto. Siamo sotto terra, siamo 250 persone. Abbiamo bisogno di aiuto. Non possiamo cacciare animali. Abbiamo munizioni, però tutti gli animali sono morti e tutto è contaminato. Non possiamo andare oltre, tutto è contaminato per le radiazioni e per il virus VTR. Stiamo muorendo, abbiamo bisogno di aiuto. La data di oggi, vi do la data di oggi, per chiunque stesse ascoltando questo messaggio. Non possiamo contattare la nostra base. La data attuale è il 17 febbraio… il 17 febbraio del 2057. Per favore mandateci aiuti. È orribile quello che vedo, corpi senza vita. Credo che devo tornare sotto terra, è terribile qui. La radiazione è troppo forte. Il Virus  ha infettato tutto, devo tornare sotto”.

Analizzando il messaggio, c’è da dire che non c’è una fonte affidabile dell’origine di questa pseudo trasmissione. Si pensa che abbia avuto origine della web profonda, distruibuita in passato da differenti persone.

In nessun momento è stata menzionata l’agenzia che ha registrato il messaggio. Attualmente le onde radio trasmesse dagli umani vengono indirizzate allo spazio. In un futuro qualche civilizzazione potrà captarla, però questo passerebbe solo con radio trasmesse nel passato. Perché un’onda radio possa viaggiare nel tempo dovrebbe superare la velocità della luce che fino a questo momento si considera qualcosa di impossibile. L’uomo che si ascolta nella registrazione, oltre al fatto di parlare come un militare, non ha mai fatto riferimento al suo grado per essere un messaggio di aiuto. È più preoccupato per spiegare cosa è successo invece di dire dove si trova. Si preoccupa di più di creare un preambolo prima di dire la data, per dare più impatto al momento che la comunica.

Per esempio, supponiamo di trovare una chiamata di soccorso di persone intrappolate in fondo alle torri gemelle dopo l’attacco dell’11 settembre. Come ci si aspetta possa essere questo messaggio? Un messaggio reale in questa circostanza non racconterebbe gli eventi come se fosse una storia. L’unica cosa importante sarebbe evidenziare il luogo dove si trovano perché i soccoritori possano incontrarli. In una circostanza così estrema, risulta difficile credere che non si tratta invece di una narrazione di una pellicola o di un videogioco. Possiamo dire che potrebbe trattarsi del racconto di un videogioco, in quanto abbiamo la pista delle coordinate descritte dall’uomo nella registrazione audio. Queste coordinate puntano a un deserto in California, molto vicino alla zona dove si sviluppa un videogioco molto famoso, Fall Out. Questa è una pista da dove potrebbe arrivare questo audio.

La storia del virus che ha colpito gli esseri umani in un futuro dove i sopravvissuti si trovano sotto terra perché le radiazioni non permettono loro di salire in superficie. Questa è una storia narrata che punta direttamente a Fall Out. Fatto che ci porta a concludere in tre modi differenti.

La prima possibilità è che questo audio sia stato creato da persone ispirate al videogioco che sperano di creare un mistero virale. La seconda possibilità è che si tratti di una promozione virale dei creatori di Fall Out durante la  preparazione della sua ultima versione, la quattro. Ultima opzione, la più improbabile, che sia effettivamente un messaggio del futuro. Secondo noi la risposta si trova nelle prime due opzioni.