LE ULTIME DI MATTEO RENZI. Il capo del governo Matteo Renzi intervenuto al Tg1 ieri sera ha detto che per quanto riguarda la legge di stabilità “le coperture ci sono già, l’Ue non è più un problema, l’Ue siamo noi, non sono solo burocrati. Quello che è importante è che gli italiani segnino in rosso la data del 16 dicembre, che sarà l’ultima volta che si pagherà la tassa sulla prima casa“. Renzi ha poi risposto alla domanda se il governo rivedrà al rialzo le stime della crescita nel Def: “Sì, ci sarà un aumento delle stime di crescita ma il punto è che gli italiani ora hanno più certezze: il 40 per cento in più di mutui dimostra che l’Italia comincia a pensare sul lungo

periodo“.