PAVIA (LOMBARDIA)- Agosto intenso non solo per il gran caldo ma anche per gli scioperi dei trasporti pubblici. Dopo lo sciopero dei trasporti pubblici locali in Molise per il 24 agosto, si ricorda che e’ in programma anche un altro sciopero simile in Lombardia, e precisamente a Pavia, il giorno dopo, martedi’ 25 agosto 2015.

I sindacati OSP FILT-CGIL/FIT-CISL/UILT-UIL/SILT/UGL-FNA/FAISA-CISAL hanno infatti indetto uno sciopero di 4 ore in differenti modalita’ del trasporto pubblico locale a Pavia. Lo sciopero e’ stato indetto dal “personale Socc.

PMT e Line di Pavia e STAV di Vigevano (Pavia)”.

Come annunciato nel sito della societa’ dei trasporti, non potranno essere garantiti i servizi nella fascia oraria che va dalle ore 08:56 alle ore 12:56 del giorno 25 agosto. La comunicazione e’ stata inoltrata in ottemperanza alla legge 146/90 così come modificata dalla legge 83/2000 e successive integrazioni.

Lo sciopero dei Bus a Pavia segue la disciplina di riferimento della delibera della Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali numero 02/13 del 31/01/2002. Maggiori informazioni sul sito ufficiale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Mit) all’indirizzo web http://scioperi.mit.gov.it.