Sassuolo-Juve risultato 1-3: 100 gol in Bianconero per Dybala e CR7, Buffon parar un rigore

DIRETTA SASSUOLO-JUVELa Juventus vince in trasferta 1-3 battendo un Sassuolo che nelle ultime sei partite aveva raccolto 5 vittorie e un paregggio. Una gara cinica quella di Pirlo al Mapei dove trovano il 100esimo gol in Bianconero i suoi bomber Paulo Dybala e CR7 Cristiano Ronaldo. Nel primo tempo Berardi si fa parare un rigore da Buffon (ultima stagione per Gigi con la Vecchia Signora) e Rabiot segna al 28’. Al 45′ Ronaldo realizza il 100° gol in bianconero e porta la Juve sul 2-0.

100 volte gol di CR7 Cristiano Ronaldo con la Juventus

Raspadori accorcia le distanze e successivamente anche Dybala raggiunge quota 100 reti con la Juve e chiude il match sul 3-1. I bianconeri restano quinti a -1 dal Napoli e a -3 dal Milan vittorioso 7-0 in casa del Torino.

100 volte gol di Paulo Dybala con la Juventus

Sassuolo-Juventus risultato esatto finale 1-3

Marcatori Gol: 28′ Rabiot (J), 45′ Cristiano Ronaldo (J), 58′ Raspadori (S), 66′ Dybala (J).

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (56′ Chiriches), Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos (77′ Rogerio); Obiang (56′ Lopez), Locatelli; Berardi, Traorè (56′ Defrel), Boga (77′ Djuricic); Raspadori. Allenatore De Zerbi.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa (81′ Cuadrado), Arthur (61′ Bentancur), Rabiot, Kulusevski; Dybala (81′ McKennie), Ronaldo. Allenatore Pirlo.

Nota: Berardi sbaglia un calcio di rigore, Buffon respinge. Ammoniti: Marlon, Danilo, Chiesa.

La Juventus ha subito gol per 13 partite consecutive, considerando tutte le competizioni, per la prima volta dal maggio 1999, sotto la guida di Carlo Ancelotti.

La 36a giornata di Serie A (adesso mancano due turni al termine) riserva l’ennesimo successo dell’Atalanta, che torna al 2° posto battendo 2-0 il Benevento a serio rischio retrocessione. Nella corsa alla Champions League non sbaglia nessuno: il Milan (che umilia 7-0 il Torino) e la Juve, vittoriosa 3-1 sul Sassuolo (100° gol in bianconero per CR7 e Dybala). La Lazio supera il Parma al 95′ con Immobile, l’Inter campione d’Italia vince anche con la Roma (3-1). In coda il Genoa si salva (2-0 a Bologna), pari nel derby ligure tra Samp e Spezia (2-2).


Rojadirecta SASSUOLO-JUVENTUS Streaming e Diretta TV, dove vederla Gratis

Sassuolo Juventus Streaming Gratis e Diretta TV. Una Juventus in piena crisi e a rischio qualificazione in Champions League, uscita con le ossa rotte dalla sfida contro il Milan in casa (0-3) fa visita al Sassuolo: nessuno come gli emiliani nelle ultime sei partite (5 vittorie e 1 pareggio). I bianconeri hanno tre giornate per provare a entrare nelle prime quattro: in questo momento sono in Europa League. Il piatto forte è il match di sabato 15 maggio contro l’Inter, ma prima c’è da fare visita al Sassuolo nel turno infrasettimanale: appuntamento alle ore 20:45 di oggi mercoledì 11 maggio 2021 per la 36a giornata. Andiamo a scoprire dove vedere Sassuolo Juventus streaming e diretta tv.

Sassuolo e Juventus si sono affrontate 15 volte in Serie A. Il bilancio è nettamente favorevole ai bianconeri: undici vittorie, tre pareggi e solamente una sconfitta, nell’ottobre 2015 nell’unica partita senza reti contro i neroverdi. Ma gli uomini di De Zerbi sono rimasti imbattuti in due degli ultimi tre confronti di campionato contro la Vecchia Signora, tante volte quanto nelle precedenti dodici partite. Nonostante questo, la Juve ha continuano a segnare con costanza contro gli emiliani: almeno due reti in tutte le ultime nove sfide di campionato contro il Sassuolo. Si affrontano le due squadre con possesso palla più alto in questo campionato.

Sassuolo Juventus, probabili formazioni

De Zerbi recupera Boga, che si giocherà una maglia da titolare con Traoré per completare il terzetto alle spalle di Raspadori. A centrocampo Obiang più di Lopez per far coppia con Locatelli. Dubbio Ronaldo, anche se è stato convocato. “Ha giocato tanto, vediamo…”, ha detto Pirlo in conferenza stampa. In difesa Bonucci dà il cambio a Chiellini, mentre Danilo ritroverà il posto da terzino sinistro.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Maxime Lopez, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. Allenatore De Zerbi. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Magnanelli, Romagna.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Kulusevski, Arthur, Rabiot, Chiesa; Dybala, CR7 Cristiano Ronaldo. Allenatore Pirlo. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Il primo gol di Cristiano Ronaldo in Serie A è arrivato in Juventus-Sassuolo 2-1 del settembre 2018, dove il portoghese realizzò una doppietta; sono cinque le sue reti totali contro i neroverdi in cinque sfide di campionato. Domenico Berardi ha segnato 16 gol in questo campionato, eguagliando la sua migliore stagione realizzativa in Serie A: 16 anche nel 2013/14.

Sassuolo Juventus: come guardarla in Diretta TV

Sassuolo Juventus in diretta tv con il servizio di DAZN (link www.dazn.com) e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Sarà inoltre disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 (Canale 209 HD) per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN.

Dove vedere Sassuolo Juventus Streaming Gratis: Link alternativo a Rojadirecta

Sassuolo Juventus streaming gratis su DAZN (link www.dazn.com) per gli abbonati, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Per coloro che non sono abbonati, il servizio streaming è a pagamento con Now TV (link www.nowtv.com). Al termine del match gli highlights e l’evento integrale saranno resi disponibili alla visione on demand.

Il Sassuolo è imbattuto da sette gare di fila in casa in Serie A (3V, 4N) – nella sua storia nel massimo campionato ha fatto meglio solo una volta nel corso di una singola stagione, nel gennaio 2016, in cui arrivò a nove (serie in cui è inclusa anche l’unica vittoria nella competizione contro la Juventus). Il Sassuolo è la squadra che ha guadagnato più punti nelle ultime sei partite di campionato: 16 (5V, 1N). La Juventus ha perso solo uno dei 15 precedenti di Serie A contro il Sassuolo (11V, 3N), nell’unica di queste partite in cui i bianconeri non hanno trovato la rete (1-0 neroverde nell’ottobre 2015).