Juventus-Sassuolo 2-1 con i primi gol di CR7 Cristiano Ronaldo in Serie A.

La Juventus ha vinto 2-1 il match contro il Sassuolo con una doppietta di CR7 Cristiano Ronaldo. Il portoghese festeggia i suoi primi gol ufficiali con la Juve e in Serie A con una doppietta realizzata al 50′ e al 65′. Inutile il tentativo di Babacar di riaprire la gara con un gol firmato al 91′.

Da segnalare, a pochi secondi dalla fine, l’espulsione diretta a Douglas Costa per un gesto completamente anti sportivo (uno sputo in faccia) nei confronti di Di Francesco. Il brasiliano meritava di essere espulso anche prima, quando prima ha dato una gomitata in faccia a Di Francesco e poi, sotto gli occhi dell’arbitro, per aver tentato di dargli una testata. Douglas Costa rischia tre turni di squalifica e quindi di non giocare la sfida Juventus-Napoli del 29 settembre.

Con questa vittoria la Juventus resta prima in classifica a punteggio pieno dopo 4 partite con 12 punti con 4 punti di vantaggio sull’inseguitrice Napoli. Questa sera alle 20:30 il posticipo Cagliari-Milan. Prossimo appuntamento con la Juventus l’esordio in Champions League, mercoledì 19 settembre, in Valencia-Juventus. Poi in Serie A giocherà Frosinone-Juventus domenica 23 e Juventus-Bologna mercoledì 26.

***

Juventus-Sassuolo diretta streaming sui canali digitali. Partita di calcio che inizia alle 15:00 di oggi ed è valida per la 4a giornata di Serie A 2018-2019. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Juventus-Sassuolo streaming.

Juventus 1° in classifica con 9 punti, Sassuolo 3° con 7 punti. La Juventus, prima in classifica con tre vittorie nelle prime tre di campionato, riceve oggi tra le mura amiche il Sassuolo, protagonista di un ottimo inizio di Serie A con le vittorie casalinghe su Inter e Genoa, inframmezzate dal pareggio di Cagliari nella prima trasferta stagionale. Tutti però aspettano il primo gol in Serie A di CR7 Cristiano Ronaldo.

Juventus-Sassuolo streaming live: le ultime notizie sulle formazioni.

Le ultime in casa Juventus. Emre Can va verso la prima da titolare, mentre Pjanic andrà in panchina. Queste le indicazione di Allegri in conferenza stampa alla vigilia. Dubbio per Khedira che potrebbe anche riposare. In caso Bentancur è pronto per sostituire il bosniaco. In attacco Cristiano Ronaldo e Mandzukic sono sicuri del posto. Bernardeschi pronto ad affiancarli. In difesa turnover per Chiellini.

Le ultime in casa Sassuolo. De Zerbi ha diverse opzioni per ogni reparto, avendo in pratica tutti a disposizione tranne l’infortunato Peluso. Si va verso il 4-3-3, con la maggior parte degli uomini schierati nelle prime giornate. In difesa, davanti a Consigli, linea a quattro con Lirola, Magnani, Ferrari e Rogerio con quest’ultimo il ballottaggio con Marlon che ha scontato la squalifica. A centrocampo dubbio tra Locatelli e il capitano Magnanelli che rientra dall’infortunio; dovrebbero essere sicuri Duncan e Bourabia, in vantaggio su Sensi. In attacco con Berardi e Boateng si giocano una maglia Babacar e Di Francesco.

Le probabili formazioni di Juventus-Sassuolo:

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Khedira, Can, Matuidi; Bernardeschi, CR7 Cristiano Ronaldo, Mandzukic. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Spinazzola, Barzagli. Squalificati: nessuno.

Sassuolo (3-4-2-1): Consigli; Marlon, Magnani, Ferrari; Lirola, Locatelli, Duncan, Rogerio; Berardi, Boateng; Babacar. Allenatore: Roberto De Zerbi. Indisponibili: Peluso. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Chiffi di Padova (Del Giovane-Longo).

Diretta Juventus-Sassuolo, le cose da sapere sulla partita.

La Juventus è la squadra contro la quale il Sassuolo ha perso più incontri (otto su 10) e subito più reti (25, a pari merito con la Lazio) nella sua storia in Serie A.

16 gol fatti e solo uno subito dalla Juventus in casa contro il Sassuolo nei cinque incontri disputati allo Stadium nel massimo campionato: cinque vittorie su cinque.

In caso di vittoria la Juventus si trovebbe per due anni consecutivi a punteggio pieno dopo le prime quattro partite giocate nella massima serie per la prima nella sua storia. Il Sassuolo ha eguagliato la sua miglior partenza in un campionato di Serie A: sette punti come nel 2015/16 – in quell’occasione pareggiò alla quarta giornata (contro la Roma).

Tra le squadre che hanno disputato almeno tre partite in casa nei cinque maggiori campionati europei nell’anno solare 2018, la Juventus è quella che ha subito meno reti tra le mura amiche (quattro). La Juventus è la squadra che ha effettuato più tiri finora in questa Serie A (67) e la seconda ad averne subiti meno (26, più solo della Fiorentina a 14). Il Sassuolo è la squadra con la miglior percentuale realizzativa in questa Serie A (22,9%); nello scorso campionato aveva registrato il valore più basso (5.8%).

Con la tripletta al Sassuolo nella quarta giornata dello scorso campionato, Paulo Dybala raggiunse quota otto marcature nella Serie A 2017/18: in questa stagione è ancora a secco di reti. Nello scorso campionato in Liga, CR7 Cristiano Ronaldo si è sbloccato alla quarta presenza (contro il Getafe), con il suo 28° tiro tentato (quest’anno ha già effettuato 23 conclusioni). Kevin-Prince Boateng ha trovato il gol nelle ultime due partite di Serie A: non è mai riuscito a segnare in tre presenze consecutive nella competizione.

Juventus-Sassuolo Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Juventus-Sassuolo in diretta tv a partire dalle ore 15:00 di oggi domenica 16 settembre 2018 sui canali digitali di Sky Sport Serie A e Sky Sport (Canale 251) anche in alta definizione HD. Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con SkyGo, tra i servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi cellulari, smartphone, tablet e pc. Juventus-Sassuolo non viene trasmessa in chiaro.

Come guardare Juventus-Sassuolo streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Juventus-Sassuolo online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Juventus-Sassuolo.