Il Milan chiude le prime 14 partite del campionato attuale con dieci vittorie, quattro pari e da imbattuto.

DIRETTA SERIE A – Nell’ultima partita del 2020 di campionato, il Milan di Pioli riesce a centrare una importante vittoria sulla Lazio, per lo più giunta al 92′ grazie al decisivo gol di Theo Hernandez dopo che i rossoneri erano stati rimontati per ben due volte e che Ciro Immobile ha sbagliato un calcio di rigore. Con questo successo e l’imbattibilità mantenuta (unica squadra nei maggiori 5 campionati in Europa), il Milan resta a +1 sull’Inter in classifica, ma soprattutto si porta a +10 lunghezze dalla Juventus! La Lazio resta a quota 21 punti.

Tabellino Milan-Lazio risultato esatto finale 3-2.

Marcatori gol: 10′ Rebic (M), 17′ rigore di Calhanoglu (M), 28′ Luis Alberto (L), 59′ Immobile (L), 90’+2 Theo Hernandez (M).

MILAN (4-2-3-1): G Donnarumma; Calabria (90’+2 Dalot), Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers (64′ Castillejo, 90’+2 Maldini), Calhanoglu, Rebic; Leão (79′ Hauge). Allenatore Pioli.

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (88′ Hoedt), Luiz Felipe, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic (74′ Akpa-Akpro), Escalante (46′ Cataldi), Luis Alberto, Marusic; Correa (32′ Muriqi), Immobile (74′ A. Pereira). Allenatore S Inzaghi.

Ammoniti: S Inzaghi (L), Escalante (L), Krunic (M), Pioli (M), Luis Alberto (L), Theo Hernandez (M), Muriqi (L). Note: al 28′ rigore parato da Donnarumma a Ciro Immobile.

 


Rojadirecta Milan Lazio streaming gratis link diretta tv.

Milan Lazio Streaming Gratis e Diretta TV – La sfida allo Stadio San Siro di Milano dove la formazione capolista di Pioli riceve la Lazio alle ore 20:45 di oggi mercoledì 23 dicembre 2020 chiude il programma odierno della 14a giornata infrasettimanale del campionato di calcio di Serie A. Nel 2019/2020 la Lazio era riuscita ad espugnare San Siro, con gli stadi ancora colmi, grazie ai goal di Immobile e Correa (per i rossoneri l’autorete di Bastos), mentre il ritorno all’Olimpico senza tifosi ha

visto il Diavolo come corsaro grazie a Ibrahimovic, Calhanoglu e Rebic. Andiamo a scoprire dove vedere Milan Lazio streaming e diretta tv.

Dove vedere Milan Lazio Streaming Gratis Link alternativo a Rojadirecta.

Milan Lazio in diretta tv sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv anche attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia. La sfida non viene trasmessa in chiaro.

Milan Lazio in diretta streaming con DAZN (link www.dazn.com), e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Il costo del servizio DAZN è di 9,99 euro al mese (potete dare disdetta in qualunque momento): è gratis il primo mese. Il match sarà visibile per i clienti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con le app e su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4 o 5 o Xbox, oppure a dispositivi Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Milan Lazio, probabili formazioni.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Calhanoglu, Krunic; Saelemaekers, Diaz, Hauge; Leao. Allenatore Pioli. Squalificati: Kessie. Indisponibili: Bennacer, Gabbia, Ibrahimovic, Kjaer, Rebic, Tonali.

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Radu; Lazzari, S. Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. Allenatore S Inzaghi. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Fares, Lucas Leiva, Lulic, Parolo, Proto, Vavro.

Il Milan ha segnato due gol in tutte le ultime 15 partite di Serie A e potrebbe diventare solo la seconda squadra nella storia dei Top-5 campionati europei ad arrivare a 16 gare di fila con più di una rete all’attivo in un singolo anno solare (dopo le 18 del Barcellona nel 1948). Da inizio ottobre Ciro Immobile ha segnato 12 gol in 13 partite giocate in tutte le competizioni: tra i giocatori dei top-5 campionati europei hanno fatto meglio solo Lewandowski (19 reti), Haaland (14), Salah e Cristiano Ronaldo (13 entrambi).