ronaldo in lacrime dopo sconfitta contro il marocco

DIRETTA MONDIALI – La selezione del Marocco è diventata la prima nazionale africana a conquistare una semifinale di una Coppa del Mondo di calcio. La squadra marocchina ha sconfitto con il risultato di 1-0 il Portogallo nella partita corrispondente ai quarti di finale della Coppa del Mondo in Qatar giocata allo stadio Al Thumama.

Con questo trionfo, la squadra maghrebina non solo continua a scrivere la pagina più sorprendente del suo calcio nazionale, ma raggiunge anche un traguardo senza precedenti per il continente, dal momento che nessuna squadra africana aveva mai raggiunto prima le semifinali di un Mondiale. Ora il Marocco attende il rivale con cui si disputerà il biglietto per la finale, che arriverà dall’esito del classico duello europeo tra Inghilterra e Francia.

La prima mezz’ora di gioco è trascorsa senza occasioni chiare per nessuna squadra e con l’atteso predominio portoghese in possesso palla contro il solido muro difensivo marocchino. I marocchini però non si sono arresi e al 42′ hanno aperto le marcature con un gol dell’attaccante Youssef En-Nesyri dopo la partenza irregolare del portiere Diogo Costa. Quasi subito, poi, la squadra europea ha sprecato un’occasione mandando un tiro sul palo e la partita è andata all’intervallo con un vantaggio di misura per il Marocco.

Al 51′ Cristiano Ronaldo, che non era entrato nella formazione titolare, è entrato in campo per venire in soccorso della sua squadra. Per tutto il secondo tempo la squadra portoghese ha continuato a possedere palla, mentre gli africani si sono difesi. Al minuto 83, il portiere marocchino Yassine Bono ha salvato la sua squadra con una parata su tiro di Joao Félix.

Al secondo minuto di recupero, i marocchini sono rimasti a 10 dopo che l’arbitro ha mostrato all’attaccante Walid Cheddira due cartellini gialli in due minuti.

Durante la fase a gironi, la squadra portoghese ha battuto Ghana (3-2) e Uruguay (2-0), ma ha perso contro la Corea del Sud 1-2. Negli ottavi di finale ha battuto la Svizzera 6-1.

Nel frattempo, la squadra africana, che fino a questa partita ha subito un solo gol in tutte le partite, ha firmato un pareggio con la Croazia (0-0) e poi ha aggiunto sei punti dopo aver battuto contro ogni pronostico il Belgio (2-0) e battuto il Canada (2-1). Negli ottavi di finale, il Marocco ha regalato la prima sorpresa della fase a eliminazione diretta del torneo eliminando la Spagna dalla Coppa del Mondo ai calci di rigore dopo che nessuna delle squadre era riuscita ad aprire le marcature.

  • Nelle tre migliori prestazioni di squadre africane registrate finora in un Mondiale, tutte le squadre sono cadute nei quarti di finale: Camerun nel 1990, Senegal nel 2002 e Ghana nel 2010.
  • Dal canto loro, i portoghesi hanno già giocato in semifinale due volte: in Inghilterra 1966, guidati dal mitico attaccante Eusébio, e in Germania 2006, dove l’ormai veterano Cristiano Ronaldo ha esordito in Coppa del Mondo.


Come vedere Marocco-Portogallo Streaming Gratis

MONDIALI STREAMING – Ultimi quarti di finale ai mondiali di calcio in Qatar, Marocco-Portogallo è in programma all’Al Thumama Stadium di Doha. Si gioca alle ore 16 italiane, prima di Inghilterra-Francia delle 20, con diretta streaming tv oggi, sabato 10 dicembre 2022. I sorprendenti nordafricani hanno eliminato ai rigori la Spagna agli ottavi, mentre i lusitani hanno passeggiato con la Svizzera vincendo 6-1. Di seguito formazioni, statistiche, curiosità, e dove vedere Marocco-Portogallo streaming gratis e diretta tv.

Questo sarà il terzo incontro tra Marocco e Portogallo, i due precedenti erano nella fase a gironi della Coppa del Mondo. Il Marocco ha vinto la prima volta nel 1986 (3-1) prima che il Portogallo vincesse 1-0 nel 2018.

Ci sono state 11 precedenti partite a eliminazione diretta della Coppa del Mondo tra squadre africane ed europee, nove delle quali vinte da europee.

La vittoria per 2-1 del Senegal ai supplementari sulla Svezia nel 2002 (ottavi di finale) e la vittoria del Marocco sulla Spagna ai rigori nel turno precedente sono le uniche eccezioni.

Il Marocco si candida a diventare la prima squadra africana a qualificarsi per le semifinali della Coppa del Mondo. Infatti, ciascuna delle tre precedenti squadre africane a raggiungere i quarti di finale è stata eliminata in questa fase: Camerun nel 1990, Senegal nel 2002 e Ghana nel 2010.

Questa sarà la terza partita dei quarti di finale della Coppa del Mondo del Portogallo; qualificato per le semifinali nelle due precedenti: 5-3 contro la Corea del Nord nel 1966 e 3-1 ai rigori contro l’Inghilterra nel 2006. Il Portogallo ha segnato tanti gol contro la Svizzera negli ottavi (6) quanti negli otto precedenti Partite a eliminazione diretta della Coppa del Mondo insieme.

Il Marocco ha cinque partite di imbattibilità nella Coppa del Mondo (2V 3E); la loro serie di sconfitte più lunga nella competizione. Quattro di queste partite sono state con Walid Regragui in carica (2V 2E), che diventerà il primo allenatore africano ad allenare nei quarti di finale di una Coppa del Mondo in questa partita.

Marocco-Portogallo, le formazioni

Marocco (4-3-3): Bono; Hakimi, El-Yamiq, Saiss, Mazraoui; Ounahi, Amrabat, Amallah; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. CT Regragui. A disposizione in panchina: El Kajoui, Tagnaouti, Aguerd, El Khannous, Benoun, Attiat-Allah, Hamdallah, Sabiri, Chair, Aboukhal, Ezzllzouli, Dari, Cheddira, Jabrane, Harit. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno. Diffidati: Saiss, Amrabat, Sabiri.

Portogallo (4-3-3): Diogo Costa; Dalot, Ruben Dias, Pepe, Cancelo; Otavio, William Carvalho, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Gonçalo Ramos, Joao Felix. CT Santos. A disposizione in panchina: Rui Patricio, Jose Sa, Palinha, CR7 Cristiano Ronaldo, Antonio Silva, Leao, Vitinha, Joao Mario, Neves, Guerreiro, Horta, André Silva, Matheus Nunes. Indisponibili: Mendes, Pereira. Squalificati: nessuno. Diffidati: Bruno Fernandes, Pereira, Joao Felix, Neves, Ruben Dias.

Arbitro: Facundo Tello (Argentina). Guardalinee: Brailovsky, Chade (Argentina). Quarto uomo: Barton (El Salvador). VAR: Vigliano (Argentina). Assistente VAR: Bengoetxea (Spagna).

Marocco-Portogallo in Diretta TV

La partita dei Mondiali Marocco-Portogallo in diretta tv su Rai Uno, con collegamenti pre-partita a partire dalle ore 15:45 di oggi, sabato 10 dicembre 2022. Telecronista Dario Di Gennaro con commento tecnico di Andrea Stramaccioni. Ricordiamo, visto che sono in molti a chiedercelo, che siti internet di eventi sportivi come Rojadirecta sono vietati dalla legge italiana in quanto non detengono i diritti di riproduzione live.

Marocco-Portogallo Streaming Gratis

Per vedere la partita del Mondiale Marocco-Portogallo streaming gratis su smartphone, tablet e pc, basterà collegarsi al portale rai.tv. Streaming live anche con l’app di Ray Play, scaricabile dal sito con tutta la comodità del caso.

Insomma, abbiamo ampliamente risposto alla domanda “Come vedere Marocco-Portogallo in diretta streaming” e quindi tenetevi liberi e sedetevi comodi sulla vostra poltrona, perchè alle 20 di oggi va in scena la Coppa del Mondo 2022.