Juventus-Inter 0-1: decide il turco Calhanoglu su rigore (ripetuto), Inzaghi a -3 dalla vetta

DIRETTA JUVE – L’Inter ha sbancato l’Allianz Stadium vincendo 1-0 sulla Juventus. Decisiva l’unica oppurtunità avuta dai nerazzurri di Inzaghi (adesso a -3 dalla vetta con una partita da recuperare), su un calcio di rigore assegnato dal VAR e ripetuto per volere di Irrati, dopo la parata di Szczesny. A segnare il turco Calhanoglu al 45’+5′. Tante le emozioni con una Juve costantemente in attacco: su tutti una traversa per Chiellini e un palo per Zakaria. La Vecchia Sgignora resta a quota 59 e interrompe a 16 giornate la propria imbattibilità.

Il tabellino di Juventus-Inter risultato finale 0-1 (primo tempo 0-1)

Marcatori gol: 45’+5′ Calhanoglu su rigore (ripetuto).

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro (73′ De Sciglio); Rabiot (85′ Arthur), Locatelli (34′ Zakaria); Cuadrado (84′ Bernardeschi), Dybala, Morata (73′ Kean); Vlahovic. Allenatore Allegri.

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries (59′ Darmian), Barella, Brozovic (77′ Gagliardini), Calhanoglu (77′ Vidal), Perisic; Dzeko (90′ Gosens), Lautaro Martinez (59′ Correa). Allenatore Simone Inzaghi.

Arbitro: Irrati. Ammoniti: Lautaro (I), Rabiot (J), Locatelli (J), Morata (J), Skriniar (I), Cuadrado (J), Perisic (I), Calhanoglu (I).

Allegri nel post partita


RojadirectaTV Juventus-Inter Streaming Gratis, dove vedere Derby d'Italia in Diretta TV

Aggiornamento Juventus-Inter Streaming Gratis Serie A. Formazioni ufficiali:

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Rabiot, Locatelli; Cuadrado, Paulo Dybala, Alvaro Morata; Vlahovic. Allenatore Max Allegri.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. Allenatore Simone Inzaghi.


Rojadirecta Juventus-Inter Streaming Gratis PirloTV Derby d'Italia 2022.

  • Dove vedere Juventus-Inter Streaming Gratis Serie A. Formazioni pronte per oggi domenica 3 aprile 2022 alle ore 20:45 italiane per il Derby d’Italia 2022 valido per la 31a giornata di Serie A 2021-22.

Il Derby d’Italia è noto per essere uno degli scontri più intensi e sentiti in Italia, e quest’ultima edizione vedrà uno scontro diretto che deciderà il terzo posto nella classifica di Serie A, con la Juventus quarta in classifica che si trova ad un solo punto dalla rivale Inter al terzo posto, anche se la squadra ospite ha una partita in meno. Una vittoria è quindi fondamentale per la Vecchia Signora, e dovrebbe essere fiduciosa di ottenerla dato che è imbattuta in tutte e 16 le sue ultime partite di campionato da fine novembre in poi (11 vittorie, 5 pareggi). Di seguito le informazioni per vedere Juventus-Inter streaming gratis e diretta tv.

  • Dusan Vlahović ha fatto gol ed assist per la Juventus nella sua ultima partita di Serie A, ma nel corso della sua carriera non ha ancora vinto uno scontro diretto con l’Inter (1 pareggio, 6 sconfitte). Giocatore di esperienza nell’Inter, Edin Dzeko ha già segnato 97 gol in carriera in Serie A, tre dei quali contro la Juventus, ma non ne ha mai fatto uno qui allo “Stadium” di Torino.

⚽ Dove vedere Juventus-Inter Diretta invece di Rojadirecta TV

Juventus-Inter diretta tv con il servizio a pagamento di video streaming online DAZN visibile con smart tv di ultima generazione compatibili e Android tv, in quest’ultimo caso utilizzando dispositivi come Amazon Fire Tv Stick o Google Chromecast.

  • L’Inter è la vittima preferita in Serie A di Juan Cuadrado: cinque gol segnati dal colombiano ai nerazzurri, tutti in gare casalinghe, tra cui la doppietta nell’ultimo match giocato alla Stadium tra queste due squadre (3-2 per i bianconeri il 15 maggio 2021).

⚽ Juventus-Inter Streaming Gratis alternativa a Rojadirecta in italiano

Juventus-Inter streaming gratis per gli abbonati con DAZN (link www.

dazn.it), tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. La partita non si può vedere su Rojadirecta in italiano e PirloTV perchè considerati illegali in Italia.

  • Nella gara d’andata del 24 ottobre scorso, la Juventus è riuscita a pareggiare 1-1 in quel di San Siro. Dopo il gol di Dzeko al 17′ è arrivato il pareggio di Paulo Dybala all’89’ su calcio di rigore.

Juventus-Inter Streaming Live: ultime notizie formazioni

Dopo Zakaria, Allegri recupera anche Alex Sandro. Il secondo partirà titolare, qualche dubbio sul primo. In attacco Dybala provato con Vlahovic, Morata verso la panchina. Difesa a tre con Danilo, De Ligt e Chiellini anche se il modulo può passare al 4-4-2 con l’abbassamento di Alex Sandro o Cuadrado. Brozovic è tornato ad allenarsi parzialmente con il gruppo e dunque ci sarà. Resta in dubbio la presenza di De Vrij, che ha lavorato ancora a parte. In difesa pronto D’Ambrosio con i titolarissimi Skriniar e Bastoni. A destra ballottaggio tra Dumfries e Darmian.

⚽ Le probabili formazioni di Juventus-Inter

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Zakaria, Locatelli; Cuadrado, Morata, Paulo Dybala; Vlahovic. Allenatore: Massimiliano Allegri. A disposizione in panchina: Perin, Pinsoglio, Bonucci, Rugani, De Sciglio, Miretti, Arthur, Rabiot, Bernardeschi, Soulé, Kean. Indisponibili: Chiesa, McKennie, Kaio Jorge, Aké. Squalificati: Luca Pellegrini. Diffidati: Morata, Vlahovic.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. Allenatore: Simone Inzaghi. A disposizione in panchina: Radu, Ranocchia, Dimarco, Darmian, D’Ambrosio, Gosens, Gagliardini, Vidal, Vecino, Sanchez, Caicedo, Correa. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno. Diffidati: A Bastoni, Lautaro Martinez, Vidal.

Arbitro: Irrati di Pistoia. Guardalinee: Ranghetti e Vivenzi.  IV Uomo: Ghersini. VAR: Mazzoleni. Assistente VAR: Passeri.

Il primo gol segnato in una partita casalinga da Dusan Vlahovic in Serie A arrivò contro l’Inter, il 15 dicembre 2019 con la maglia della Fiorentina (1-1 il finale): curiosamente quella rete è l’unica, delle 48 segnate dal serbo nel massimo campionato italiano, dal 90’ minuto di gioco in poi.

Alternativa Online per vedere Juventus-Inter Streaming Gratis

Alternative per vedere Juventus-Inter non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che “Rojadirecta TV Online” è considerato illegale in Italia, come pure quelli di “Tarjeta Roja TV”, “Pirlotv” o “RojadirectaTV”.

I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana. Nei rispettivi account ufficiali delle due squadre su Twitter ci sarà la diretta live scritta con gli aggiornamenti in tempo reale.

Ivan Perisic (199 presenze) potrebbe diventare il terzo croato nell’era dei tre punti a vittoria a raggiungere quota 200 partite in Serie A, dopo Marcelo Brozovic (224 presenze) e Milan Badelj (210). L’esterno nerazzurro ha affrontato 10 volte i bianconeri in campionato, vincendo solo una sfida (4N, 5P).