Rojadirecta JUVENTUS INTER Streaming Gratis, dove vedere il Derby d'Italia

Aggiornamento Juve-Inter Diretta Streaming. Ecco le formazioni ufficiali (Dybala-Morata out, Kulusevski dal 1′): fischio d’inizio alle ore 18.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Kulusevski, Cristiano Ronaldo. Allenatore Pirlo.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Darmian; Lautaro, Lukaku. Allenatore Conte.


Dove vedere Juventus Inter Streaming Gratis senza Rojadirecta: le due formazioni si affrontano oggi sabato 15 maggio 2021 alle ore 18:00 italiane. Penultima giornata di Serie A con un Derby d’Italia decisivo per i Bianconeri alla ricerca della qualificazione Champions. In caso di vittoria dell’Inter in casa della Juventus (l’ultimo successo risale al novembre 2012) e di successi da parte di Atalanta, Milan e Napoli nei rispettivi incontri, la Vecchia Signora sarebbe condannata a giocare la seconda competizione europea, senza poter lottare per la Champions nell’ultima giornata. Di seguito le informazioni per vedere la partita Juventus Inter in video streaming gratis e diretta live tv.

Juventus Inter Streaming, prestanzione diretta match

Dopo la sconfitta per 0-3 contro il Milan, la Juventus potrebbe perdere due gare interne di Serie A per la prima volta dal marzo 2011 (in quell’occasione non trovò la rete in entrambi gli incontri). Sfida tra le due squadre che hanno segnato più gol di testa in questo campionato: 14 l’Inter, 13 la Juventus; quella nerazzura è anche la formazione che ha incassato meno reti con questo fondamentale (solo tre, come lo Spezia).

⚽ Dove vedere Juventus Inter Diretta TV al posto di Rojadirecta

Juventus Inter diretta tv con Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (canali 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

⚽ Juventus Inter Streaming Gratis alternativa a Rojadirecta

Juventus Inter streaming gratis per gli abbonati con Sky Go (link skygo.sky.it), tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc.

Per tutti i non abbonati il servizio è a pagamento con Now TV (link www.nowtv.it). La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

Le probabili formazioni di Juventus Inter

Ultima spiaggia Champions per la Juve. Pirlo pensa a Cuadrado esterno alto, ballottaggio Bentancur-Arthur a centrocampo, mentre Dybala affiancherà Ronaldo. Conte non farà sconti alla Juventus e schiererà l’11 titolare: in attacco c’è la LuLa. Difficile il recupero di Sanchez, uscito anzitempo con la Roma per una distorsione alla caviglia.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Paulo Dybala, CR7 Cristiano Ronaldo. Allenatore Andrea Pirlo. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic,Eriksen, Darmian; Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore Antonio Conte. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Kolarov, Sanchez, Vidal.

Alternative per vedere Juventus Inter in diretta streaming gratis

Alternative per vedere la partita non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana.

CR7 Cristiano Ronaldo ha esordito nella prima squadra dello Sporting Lisbona il 14/08/2002 contro l’Inter nel terzo turno di qualificazione alla Champions League. Il portoghese ha segnato quattro reti in 10 sfide in tutte le competizioni contro i nerazzurri (5V, 4N, 1P).

In quattro sfide ufficiali con la maglia dell’Inter contro la Juventus, Romelu Lukaku non ha segnato alcun gol; nel suo periodo in nerazzurro, contro nessun’altra squadra ha disputato più match senza trovare il gol considerando tutte le competizioni, al pari di Atalanta e Verona.