artificial intelligence lavori perduti

In futuro, 5 posti di lavoro scomparirebbero per far posto all’intelligenza artificiale. Non c’è dubbio che l’intelligenza artificiale (AI) come strumento tecnologico continui a guadagnare terreno in molte aree del mondo contemporaneo. Questa situazione con l’intelligenza artificiale pone uno scenario in cui con il passare del tempo alcuni lavori potrebbero diventare obsoleti in modo che possano essere eseguiti da esseri umani.

Pengcheng Shi, preside del dipartimento di informatica e scienze dell’informazione presso il Rochester Institute of Technology, ha affermato che:

L’intelligenza artificiale sta sostituendo i lavoratori professionisti

lavori sostituiti da intelligenza artificiale ia

Da parte sua, nel rapporto “The future of jobs 2020” realizzato dal World Economic Forum, è stato assicurato che il lavoro viene automatizzato più velocemente del previsto.

Per questo motivo, entro il 2025 si prevede che saranno spostati quasi 85 milioni di posti di lavoro, in aziende di medie e grandi dimensioni e che 80 milioni di loro saranno sostituiti dall’intelligenza artificiale.

In particolare, si tratta di 5 mestieri che sparirebbero per far posto all’intelligenza artificiale:

  1. Formazione scolastica, educazione
  2. Giornalismo
  3. Graphic design
  4. Finanza
  5. Ingegneria software

5 mestieri che sparirebbero per far posto all intelligenza artificiale

Lavori che scomparirebbero per far posto all’intelligenza artificiale: l’istruzione

Una delle aree interessate dall’intelligenza artificiale sarebbe l’istruzione. Come business, questo settore nel 2025, secondo la società di consulenza Market Research Engine, raggiungerà i 5,3 miliardi di Euro. Ecco perché ci sono molte aziende di intelligenza artificiale interessate a investire in strumenti educativi.

Attualmente, ChatGPT, sviluppato dalla società OpenAI nel 2022, può insegnare. In un’intervista per The New York, Pengcheng Shi spiega quanto segue sull’intelligenza artificiale ChatGPT:

Sebbene abbia errori e imprecisioni in termini di conoscenza, questo può essere facilmente migliorato. Fondamentalmente, devi solo allenarlo” – Pengcheng Shi.

Ora, gli specialisti aziendali affermano che l’intelligenza artificiale è in grado di fornire materiali didattici efficienti allo studente senza avere contatti con l’insegnante.

L’apprendimento automatico, una branca dell’intelligenza artificiale, aiuterebbe anche a rivoluzionare il sistema educativo così come lo conosciamo. Dal momento che puoi consigliare contenuti agli studenti.

Il vantaggio per insegnanti o professionisti dell’istruzione, avvertono gli specialisti, è che con l’uso dell’intelligenza artificiale l’insegnante può lasciare da parte i compiti amministrativi. Oltre a concentrarsi sulla qualità dell’apprendimento.

Lavori che scomparirebbero per far posto all intelligenza artificiale l istruzione

Mestieri che scomparirebbero per far posto all’intelligenza artificiale: il giornalismo

L’intelligenza artificiale ha dimostrato di essere molto efficiente quando si tratta di raccolta, analisi e ricerca di modelli di dati. Per questo alcune aziende stanno facendo a meno dei giornalisti per sostituirli con l’intelligenza artificiale. Nel 2020, quasi 50 giornalisti sono stati licenziati da Microsoft.

Da parte sua, l’Associated Press nel 2013 ha deciso di mettere in atto una sfida futuristica: con un software sviluppato da Automated Insights. Tuttavia, non tutto è perduto per i giornalisti, poiché anche strumenti come ChatGPT devono richiedere la verifica delle loro informazioni.

Mestieri che scomparirebbero per far posto all intelligenza artificiale il giornalismo

Lavori che scomparirebbero per far posto
all’AI: Graphic Design

L’intelligenza artificiale di ChatGPT ha anche rivelato che in futuro il Graphic Design come professione potrebbe scomparire. Attualmente, ChatGPT può creare immagini personalizzate in base alle esigenze degli utenti. L’unico problema con questo strumento è che ha difetti di copyright con le opere che produce.

Lavori che scomparirebbero per far posto all AI Graphic Design

Lavori che scomparirebbero per far posto all’IA: la finanza

Il settore finanziario e i posti di lavoro in esso contenuti saranno rimpiazzati dall’intelligenza artificiale che già rileva e gestisce le frodi. Oltre al fatto che può fornire servizi di consulenza finanziaria 24 ore su 24 e ricercare potenziali clienti senza necessità di intervento umano. Business Insider prevede che l’intelligenza artificiale farà risparmiare alle banche circa 447 miliardi di dollari nel 2023.

Lavori che scomparirebbero per far posto all IA la finanza

Lavori che scomparirebbero per far posto all’intelligenza artificiale: ingegneria del software

Come per la progettazione grafica, chiunque lavori nell’ingegneria del software potrebbe essere influenzato dall’intelligenza artificiale. Questo perché l’intelligenza artificiale ha la capacità di scrivere codice, sviluppare pagine Web e creare esperienze utente altamente efficaci.

Lavori che scomparirebbero per far posto all intelligenza artificiale ingegneria del software