4 nuovi parenti del CoronaVirus SARS-CoV-2 scoperti in Cina

Un team internazionale di scienziati ha identificato 4 nuovi coronavirus in Cina che sono geneticamente correlati alla SARS-CoV-2, che causa il Covid-19. Gli autori di un nuovo studio pubblicato questa settimana sulla rivista Cell, hanno analizzato più di 400 campioni di pipistrelli raccolti tra maggio 2019 e novembre 2020 nella provincia cinese dello Yunnan, al confine con Myanmar, Laos e Vietnam. Sono stati stabiliti 24 genomi di coronavirus completi, inclusi quattro nuovi relativi a SARS-CoV-2 e tre correlati a SARS-CoV.

Dei quattro parenti di SARS-CoV-2, un virus identificato come “RpYN06“, della specie di pipistrello “Rhinolophus pusillus”, era il più vicino alla causa del Covid-19, sebbene avesse un gene di picco più divergente. Mentre gli altri tre portavano un diverso gene spike che potrebbe legarsi debolmente al recettore hACE2, che consente al virus di entrare nella cellula.

Teoria origine naturale del Covid-19? Ricerca di armi biologiche? Facciamo chiarezza

Serbatoi di una varietà di virus

“I

pipistrelli sono noti serbatoi per una varietà di virus che causano gravi malattie negli esseri umani”, evidenzia lo studio condotto da ricercatori cinesi. “Oltre ai pipistrelli e agli esseri umani, i coronavirus possono infettare una vasta gamma di animali domestici e selvatici, tra cui maiali, bovini, topi, gatti, cani, polli, cervi e ricci”, aggiunge.

Le specie di pipistrelli che sono state analizzate in quel lavoro scientifico sono comuni nel sud della Cina, Vietnam, Laos e altri paesi del sud-est asiatico.

Lo scorso febbraio, il team dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) che stava indagando sulle origini della SARS-CoV-2 in Cina, ha concluso che questo coronavirus ha un’origine zoonotica ed è “estremamente improbabile” che la pandemia di covid-19 abbia avuto origine in un laboratorio cinese… Ma c’è anche chi pensa il contrario. Tuttavia, gli esperti non sono stati in grado di identificare la specie che ha originato il virus o che ha agito come ospite e ha reso più facile il suo passaggio all’uomo.