Serie A Udinese-Napoli 1-2: Bakayoko decide il match al 90'

RISULTATO UDINESE NAPOLI SERIE A – Il Napoli di Gattuso espugna la Dacia Arena grazie ad un gol nel finale di Bakayoko. Al 15′ sblocca il risultato Insigne su calcio di rigore, al 27′ pareggio di Lasagna su errore difensivo di Rramhani che tocca troppo corto per Meret. Al 90′ arriva il colpo di testa di Bakayoko che chiude la gara sul 2-1.

Secondo gol in Serie A per Bakayoko: il primo era arrivato nel derby di Milano nel marzo 2019. Solo 3 punti per l’Udinese nelle ultime sei giornate di campionato (3N, 3P): solamente Cagliari e Parma hanno collezionato meno punti dei friulani in questo intervallo temporale.

In classifica il Napoli mantiene il passo dell’Atalanta a quota 31 punti (dietro alla Roma con 34 punti) e supera momentaneamente la Juventus (30) che però giocherà questa sera contro il Sassuolo allo Stadium.

UDINESE-NAPOLI risultato esatto finale 1-2.

Marcatori gol: 15′ rigore di Lorenzo Insigne (N), 27′ Lasagna (U), 90′ Bakayoko (N).

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Molina, De Paul, Arslan (72′ Walace), Mandragora, Stryger Larsen (72′ Zeegelaar); Pereyra; Lasagna (81′ Nestorovski). Allenatore Gotti.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas (16′ Maksimovic), Rrahmani (46′ Mario Rui), Hysaj; Ruiz (68′ Elmas), Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna (68′ Llorente). Allenatore Gattuso.

Ammoniti: Di Lorenzo, Arslan, Zeegelaar.


Rojadirecta Udinese Napoli Streaming Gratis Link TV.

Udinese Napoli Streaming Gratis e Diretta TV. Si gioca alle 15:00 di oggi domenica 10 gennaio 2021 al Dacia Arena per la 17a giornata di serie A. Il Napoli non perde da quattro trasferte contro l’Udinese in Serie A (3V, 1N): una sola volta i partenopei sono rimasti imbattuti per cinque gare esterne di fila contro i friulani nella competizione, tra il 1997 e il 2008 (1V, 4N). Nelle ultime cinque giornate di campionato Napoli e Udinese hanno collezionato rispettivamente quattro e tre punti: solo Parma (uno) e Cagliari (due) hanno raccolto meno in questo intervallo temporale in Serie A. Andiamo a scoprire dove vedere Udinese Napoli streaming e diretta tv.

⚽ Dove vedere Udinese Napoli Streaming Gratis Link alternativo a Rojadirecta.

Udinese Napoli diretta tv grazie a Sky Sport (canale numero 253 del satellite e numero 484 del digitale terrestre). Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata. La partita non viene trasmessa in chiaro.

Udinese Napoli streaming gratis link su Sky Go (link skygo.

sky.it), gratuito per gli abbonati, sia su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, sia sul proprio pc o notebook. Ulteriore possibilità con Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky.

⚽ Udinese Napoli Streaming Live: Probabili Formazioni e Curiosità.

Ultime notizie Udinese. Allarme attacco per Gotti: Forestieri si aggiunge ai forfait di Okaka e Pussetto. Deulofeu out. Lasagna con Nestorovski, oppure una sola punta (l’italiano) con Pereira e De Paul alle spalle.
Ultime notizie Napoli. Si rivede tra i convocati Mertens dopo il problema alla caviglia: il belga, però, non partirà dall’inizio contro l’Udinese. Petagna punta centrale con Politano in panchina. Recuperati Koulibaly e Demme, che dovrebbe partire dalla panchina.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Nestorovski. Allenatore Gotti. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Deulofeu, Forestieri, Jajalo, Nicolas, Nuytinck, Okaka, Prodl, Pussetto.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj; Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. Allenatore Gattuso. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Demme, Malcuit, Osimhen.

Da inizio novembre Roberto Pereyra è il giocatore dell’Udinese che ha partecipato attivamente a più gol in Serie A (cinque, frutto di una rete e quattro assist). Andrea Petagna ha già segnato tre gol subentrando dalla panchina in questo campionato: nell’era De Laurentiis solo due giocatori del Napoli hanno fatto meglio in un singolo torneo di Serie A (Insigne, quattro nel 2012/13, e Sosa, quattro nel 2007/08). Il fantasista del Napoli Lorenzo Insigne ha segnato tre gol nelle ultime sei presenze contro l’Udinese, inclusa una doppietta in trasferta, dopo essere rimasto a secco nelle prime sette gare contro i bianconeri in Serie A.