Poker del Napoli a Udine: Spalletti primo in classifica a punteggio pieno

Aggiornamento finale Udinese Napoli. Il Napoli ha messo a segno una prestazione incredibile a Udine conquistando così la vetta della Serie A. Superbo il 4-0 realizzato alla Dacia Arena in casa dell’Udinese: un risultato che gli permette di continuare il perfetto inizio di stagione in campionato.

Luciano Spalletti sta assaporando, come meglio non poteva fare, il suo ritorno ad allenare dopo aver trascorso due anni fermo e dopo aver lasciato l’Inter nel 2019.

Al 24′ Lorenzo Insigne ha agganciato una palla superba sopra la linea di difesa avversaria per poi sollevare con calma la palla sopra il portiere in corsa prima che Victor Osimhen si assicurasse il gol infilandolo appena prima che attraversasse la linea di porta.

Gli ospiti hanno raddoppiato dopo una punizione meravigliosamente eseguita e culminata in rete dal primo gol della stagione di Amir Rrahmani al 34′. I Partenopei erano destinati ad andare in vetta, e lo avrebbero fatto con stile, estendendo il loro vantaggio subito dopo la pausa. La palla è arrivata in area a Kalidou Koulibaly e il difensore centrale ha realizzato al 52′ alla pari di un modo che qualsiasi attaccante sarebbe orgoglioso di fare: secondo gol consecutivo per lui.

La triste serata dell’Udinese è peggiorata quando il neo entrato Hirving Lozano ha mostrato una straordinaria tecnica per accarezzare la palla nell’angolo più lontano all’84’, il che ha assicurato il risultato finale: è la prima volta nella sua storia che il Napoli ha vinto le sue prime quattro partite consecutive di Serie A.

Con questa 4a vittoria consecutiva, il Napoli ha fatto anche un altro record: è diventata la terza squadra nella storia della Serie A a segnare in 30 partite consecutive, e cercherà di estendere quel record la prossima volta contro la Sampdoria. Nel frattempo, l’Udinese si accontenta dell’ottavo posto in classifica, anche perchè è la decima sconfitta subita contro il Napoli nelle ultime 11 sfide in Serie A.

Il tabellino di Udinese-Napoli 0-4 (primo tempo 0-2)

Marcatori gol: 24′ Osimhen (N), 34′ Rrahmani (N), 52′ Koulibaly (N), 84′ Lozano (N).

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina (41′ st Soppy), Arslan (27′ st Samardzic), Walace, Pereyra (19′ st Makengo), Stryger Larsen (27′ st Zeegelaar); Pussetto, Deulofeu (19′ st Beto). A disposizione: Padelli, PIana, De Maio, Perez, Jajalo, Forestieri, Ianesi. Allenatore: Gotti.

Napoli (4-3-3): Ospina; DI Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui (41′ st Zanoli); Anguissa, Fabian Ruiz (36′ st Ounas), Elmas; Politano (26′ st Lozano), Osimhen (36′ st Petagna), Insigne (26′ st Zielinski). A disposizione: Meret, Malcuit, Manolas, Juan Jesus. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo. Ammoniti: Samir, Molina (U), Mario Rui (N).


Rojadirecta Udinese Napoli Streaming Gratis Diretta TV.

Aggiornamento Udinese Napoli Streaming Gratis. Ecco le formazioni ufficiali del positicipo di Serie A Udinese-Napoli.

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Pereyra, Walace, Arslan, Stryger Larsen; Deulofeu, Pussetto. Allenatore Gotti

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa, Elmas; Politano, Osimhen, Lorenzo Insigne. Allenatore Spalletti.

  • L’Udinese ha perso nove delle ultime 10 sfide contro il Napoli in Serie A (1 pareggio), subendo 2.7 reti in media a match nel periodo.
  • L’Udinese ha perso quattro delle ultime cinque gare interne contro il Napoli in campionato (1 pareggio), dopo che era rimasta imbattuta nelle otto precedenti partite casalinghe contro i partenopei in Serie A (4 vittorie, 4 pareggi)

Dove vedere Udinese Napoli Streaming Gratis: le due formazioni si affrontano oggi lunedì 20 settembre 2021 alle ore 20:45 italiane per chiudere la 4a giornata di Serie A 2021-22. Dopo il pareggio di Juve-Milan e la sconfitta a sorpresa della Roma, questa sera il Napoli ha la possibilità, vincendo a Udine, di staccarsi dal gruppo e posizionarsi primo in classifica a punteggio pieno con 12 punti e lasciare quindi dietro la coppia Inter e Milan che sono a quota 10 punti.

Di seguito le informazioni per vedere la partita Udinese Napoli in video streaming gratis e diretta live tv.

  • Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti potrebbe vincere tutti i primi quattro match stagionali di Serie A per la seconda volta nella sua carriera, dopo il 2017/18 con l’Inter.
  • Il Napoli va in gol da 29 partite di campionato (66 gol segnati): i partenopei potrebbero diventare la terza squadra nella storia della Serie A a segnare in almeno 30 gare di fila, dopo Juventus e Milan.

⚽ Dove vedere Udinese Napoli Diretta TV

Udinese Napoli diretta tv con il servizio a pagamento di video streaming online DAZN visibile con smart tv di ultima generazione compatibili. Disponibile anche su Sky Sport Calcio (202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). Telecronaca affidata a Federico Zancan, affiancato da Luca Marchegiani al commento tecnico.

⚽ Udinese Napoli Streaming Gratis

Udinese Napoli streaming gratis per gli abbonati con DAZN (link www.dazn.it), SkyGo e a pagamento per tutti  con NOW, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV perchè considerata illegale in Italia.

Udinese Napoli Streaming Live: ultime notizie formazioni

Nessuna sorpresa nell’undici titolare di Gotti, che conferma Deulofeu e Pussetto in avanti, con Pereyra a centrocampo. Spalletti punta a recuperare Mario Rui dal 1′, per poter schierare l’undici titolare con Anguissa ancora al centro del campo al fianco di Fabian Ruiz. Ancora out Mertens, si rivede però Meret tra i convocati.

⚽ Le probabili formazioni di Udinese Napoli

Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Molina, Makengo, Walace, Arslan, Stryger; Deulofeu, Pereyra. Allenatore Gotti. A disposizione in panchina: Padelli, Piana, De Maio, Perez, Zeegelaar, Jajalo, Soppy, Samardzic, Ianesi, Forestieri, Pussetto, Beto. Indisponibili: Udogie, Nestorovski, Success. Squalificati: nessuno.

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Ruiz, Anguissa; Politano, Elmas, Insigne; Osimhen. Allenatore Spalletti. A disposizione in panchina: Meret, Marfella, Rrahmani, Malcuit, Juan Jesus, Zielinski, Zanoli, Ounas, Lozano, Petagna. Indisponibili: Demme, Ghoulam, Lobotka, Mertens. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo. Guardalinee: Alassio-Mondin. Quarto Uomo: Marchetti. Var: Irrati. Avar: Liberti.

Alternative per vedere Udinese Napoli in diretta streaming gratis

Alternative per vedere la partita Udinese Napoli non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana.