Incredibile a Ferrara: La Spal ferma la corsa della Juventus che sale +5 dal Napoli in classifica

Allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara dove la Spal ferma la corsa della Juventus pareggiando 0-0. Niente da fare per i ragazzi di Allegri che non riescono a segnare e centrare così la 13a vittoria consecutiva in Serie A. Un giornata gloriosa per gli uomini di Semplici che invece arrivano al 4° risultato utile consecutivo. Domani sera il Napoli (70) giocherà in casa contro il Genoa e avrà l’occasione, vincendo, di risalire a -2 dalla Juventus (75) in classifica.

***

Spal-Juventus in diretta live streaming sui canali digitali. E’ una partita di calcio che inizia alle 20:45 di oggi ed è valida come anticipo della 29a giornata di Serie A. Il decimo turno del girone di ritorno di campionato (10 partite al termine compresa questa) propone l’anticipo della capolista Juventus che fa visita alla Spal. All’andata la Juventus vinse 4-1 con questa sequenza di gol: 15′ Bernardeschi, 22′ Dybala, 33′ Paloschi, 65′ Higuain, 71′ Cuadrado. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Spal-Juventus streaming.

Spal-Juventus streaming live: le ultime notizie sulle formazioni.

Le ultime in casa Spal. Scontata la squalifica, Mattiello non sarà a disposizione per una distorsione alla caviglia: le sue condizioni saranno valutate la prossima settimana. Assente anche Borriello. Difesa a tre con Cionek, Vicari e Felipe, sugli esterni Lazzari e Costa. In mezzo, Kurtic, Schiattarella e Grassi, davanti Antenucci, fresco di rinnovo contrattuale al giugno 2020, e Paloschi, con Floccari pronto a entrare a gara in corso.

Le ultime in casa Juventus. Probabile turnover per Allegri, orientato a schierare il 4-2-3-1. In questo caso largo a Mandzukic per Marchisio. Sicuro titolare in porta Buffon, influenza per Khedira, che resta fuori dai convocati. Torna invece disponibile Howedes, che andrà in panchina

Le probabili formazioni di Spal-Juventus:

SPAL (3-5-2): Meret; Vicari, Felipe, Cionek; Lazzari, Kurtic, Schiattarella, Grassi, Dramé; Paloschi, Antenucci. Allenatore: Semplici. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Borriello, Schiavon, Mattiello.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Chiellini, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri. Squalificati: Benatia. Indisponibili: Bernardeschi, Cuadrado, Lichtsteiner, Khedira.

Arbitro: Davide Massa.

Diretta Spal-Juventus, le cose da sapere sulla partita.

Spal terzultima in classifica con 24 punti, Juventus prima con 74 punti (a +4 dal Napoli secondo). Tra le squadre affrontate almeno cinque volte in Serie A, la Juventus è, insieme al Milan, quella contro cui la SPAL ha vinto meno: un successo in 33 incontri (11N, 21P). In particolare, l’unica vittoria è arrivata in casa nel 1957: da allora in sfide interne la SPAL ha ottenuto tre pareggi e sette sconfitte contro la Juventus. Due vittorie e un pareggio per la SPAL nelle ultime tre giornate: in questo campionato non è ancora rimasta quattro gare consecutive imbattuta.

La Juventus non ha concesso gol nelle ultime nove partite di campionato: il record in Serie A appartiene proprio ai bianconeri ed è di 10 gare consecutive senza reti subite, collezionate nel marzo 2016. La Juventus è la squadra che ha concesso meno tiri nello specchio in questo campionato (60) e quella con più clean sheets totali (19, uno in più di quelli registrati dai bianconeri in tutta la scorsa Serie A).

La SPAL è la squadra che ha subito più gol (18) nella prima mezz’ora di gioco in questo campionato, la Juventus (23) quella che ne ha segnati di più in questo parziale, tra cui due nella gara di andata. Nessuna squadra ha subito più rigori contro della SPAL in questo campionato (nove, di cui sette realizzati).

I primi due gol in Serie A di Sergio Floccari sono arrivati contro i bianconeri: doppietta in un Messina-Juventus 2-2 del febbraio 2006. Paulo Dybala ha segnato quattro gol nelle ultime quattro gare giocate in tutte le competizioni: all’andata segnò uno dei suoi tre gol su punizione diretta in questo campionato (giocatore che ne ha realizzati di più). In Serie A Gonzalo Higuain ha segnato sei gol con gli ultimi sette tiri nello specchio.

Spal-Juventus Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Spal-Juventus in diretta tv a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 17 marzo 2018 sui canali digitali di Premium Sport e Premium Sport HD. Diretta TV anche sul digitale di Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 anche in alta definizione HD.

Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play. Sono servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Spal-Juventus non viene trasmessa in chiaro.

Come guardare Spal-Juventus streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Spal-Juventus online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Spal-Juventus.