SPAL-INTER: Doppietta di Icardi e l'Inter è terza in classifica dietro al Napoli.

Con una doppietta di Mauro Icardi l’Inter supera l’ostacolo Spal in trasferta e si porta al terzo posto in classifica, mantenendo i due punti di distanza che la separano dal Napoli. Al 14′ Inter in vantaggio con Icardi. Quattro minuti più tardi Antenucci sbaglia un calcio di rigore. La Spal pareggia al 72′ con Paloschi entrato al 66′ a sostituire proprio Antenucci. Sei minuti più tardi Icardi fissa il risultato sull’1-2 consegnando ai propri tifosi la sesta vittoria consecutiva tra Serie A e Champions League.

***

Spal-Inter diretta streaming sui canali digitali. Partita che si gioca oggi alle ore 20:30 e che è valida come posticipo della domenica sera dell’8a giornata di Serie A 2018-2019. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Spal-Inter streaming.

Spal 13° in classifica con 9 punti, Inter 5° con 13 punti. Si gioca dopo Napoli-Sassuolo delle 18. SPAL ed Inter si affrontano al Paolo Mazza di Ferrara per chiudere il programma dell’8a giornata di Serie A, girone di andata. Gli emiliani vengono dalla sconfitta di Marassi subita nel posticipo di lunedì scorso da parte della Sampdoria, dopo essere andati in vantaggio con Paloschi. I nerazzurri, usciti vittoriosi dalla sfida interna col Cagliari la scorsa settimana, cercano i 3 punti per dare continuità di risultati alle ultime ottime prestazioni dopo il difficile avvio di stagione.

Spal-Inter streaming live: ultime notizie formazioni.

Le ultime in casa SPAL. Due piccoli dubbi per Semplici in vista della partita di domenica sera al Mazza contro l’Inter: Djourou e Paloschi non sono al top fisicamente e in questi giorni si sono allenati a parte. Rispetto alla partita con la Sampdoria, probabile l’impiego dal primo minuto al centro della difesa per Vicari. Atteso il rientro, in attacco, anche di capitan Antenucci che potrebbe fare coppia con Petagna. Indisponibile Kurtic operato nei giorni scorsi al gomito sinistro: ne avrà per una quarantina di giorni.

Le ultime in casa Inter. Spalletti potrebbe schierare Vrsaljko dal 1′ al posto di D’Ambrosio, con De Vrij-Skriniar coppia centrale di difesa. In avanti quotazioni in rialzo per Candreva e Keita con Nainggolan dietro Icardi. Forfait dell’ultimo minuto: leggera distrazione muscolare per Brozovic, neanche in panchina. Al suo posto Borja Valero.

Le probabili formazioni di Spal-Inter:

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Everton Luiz, Schiattarella, Missiroli, Costa; Paloschi, Petagna. Allenatore: Semplici.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, Miranda, Asamoah; Brozovic, Vecino; Keita, Nainggolan, Candreva; Icardi. Allenatore: Spalletti.

Arbitro: Maresca di Napoli (Vivenzi-Valeriani).

Diretta Spal-Inter, le cose da sapere sulla partita.

Radja Nainggolan ha segnato nell’unica gara giocata contro la SPAL in A, proprio al Mazza nell’aprile 2018. Matteo Politano ha partecipato attivamente ad almeno un gol (una rete, due assist) in tre delle ultime quattro gare giocate da titolare con l’Inter: al Mazza ha segnato nell’unica sua presenza in A (ottobre 2017).

Alberto Paloschi, in gol nell’ultimo turno contro la Sampdoria e in gol nell’ultima sfida all’Inter in Serie A, non va a bersaglio in due presenze consecutive di A da dicembre 2015.

L’Inter è la squadra che ha battuto più volte la SPAL in Serie A. Per i nerazzurri 23 successi, sette pareggi e quattro sconfitte. La SPAL non batte l’Inter in Serie A dal febbraio 1962. Da allora nei successivi 12 incroci ben nove successi nerazzurri e tre pareggi. Entrambe le sfide tra SPAL e Inter nello scorso campionato hanno visto due gol complessivi: 2-0 a San Siro e 1-1 al Mazza.

La SPAL arriva da tre sconfitte consecutive in campionato nelle quali ha subito sempre almeno due gol: a settembre dello scorso anno arrivò a quattro ko di fila. Al contrario l’Inter arriva da tre successi consecutivi ed è da settembre 2017 che non riesce ad infilare quattro vittorie di fila in A. L’Inter, al pari di Milan e Fiorentina, vanta la miglior difesa nei primi tempi di questo campionato (solo un gol subito per ognuna delle tre). Nessuna squadra ha collezionato più cartellini gialli della SPAL (18) in questa Serie A.

Spal-Inter Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Spal-Inter in diretta tv a partire dalle ore 20:30di oggi domenica 7 ottobre 2018 sui canali digitali di Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport (Canale 251) anche in alta definizione HD. Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con SkyGo, tra i servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi cellulari, smartphone, tablet e pc. Spal-Inter non viene trasmessa in chiaro.

Dove vedere Spal-Inter streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Spal-Inter online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Spal-Inter.