Kessié in rimonta regala la vittoria del Milan a Cagliari | Calcio Serie A

Aggiornamento Risultato Cagliari-Milan. Con una doppietta di Kessié il Milan ha vinto in rimonta sul campo del Cagliari nel match valido per la 21a giornata di Serie A. Una vittoria che ha sfatato il tabù del match dopo
la sosta e che evidenzia la terza vittoria in campionato con Gattuso sulla panchina rossonera. Nel finale di partita da segnalare le espulsioni di Barella e Rodriguez, con le due squadre che hanno terminato in dieci. Alle 20:45 si gioca Inter-Roma.

Il tabellino di Cagliari-Milan 1-2

Marcatori gol: 8’ Barella (C), 36’ Kessié (M) su calcio di rigore, 42’ Kessié (M).

Cagliari (3-5-2): Cragno; F.Romagna, Ceppitelli, Pisacane; Faragò, Ionita (62’ Deiola), Cigarini, Barella, Padoin (77’ Cossu); Sau (19’ Diego Farias), Pavoletti. Allenatore Diego López.

Milan (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Bonucci, A.Romagnoli, Ricardo Rodríguez; Kessié (86’ Borini), Biglia, Bonaventura (76’ Locatelli); Suso (82’ Abate), Kalinić, Çalhanoglu. Allenatore Gennaro Gattuso.

Arbitro: Marco Guida, sezione di Torre Annunziata. Ammoniti: 27’ Kalinić (M), 45’ Suso (M), 56’ Ricardo Rodríguez (M) espulso poi all’80’ per il secondo giallo, 65’ Barella (C) espulso poi all’88’ per la seconda ammonizione, 81’ Pavoletti (C), 90+4 Cigarini (C).

***

Il grande calcio continua con la partita in diretta Cagliari-Milan streaming: si gioca per la 21a giornata di Serie A, secondo turno del girone di ritorno del campionato di calcio. Segnali di ripresa per il Milan di Gattuso che vola in Sardegna con tre partite utili consecutive, iniziate con il passaggio del turno in Coppa Italia ai danni dei cugini interisti. Il Cagliari a ritmo alterno: dopo la vittoria sorprendente in casa dell’Atalanta, ha perso nel turno casalingo contro la Juventus. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Cagliari-Milan streaming.

Cosa succede in casa Cagliari. Si sono allenati a parte Miangue, a causa dei postumi di una contusione alla coscia destra riportata nei giorni scorsi, e Van Der Wiel, vittima di un attacco febbrile. Contro il Milan sarà ancora assente lo squalificato Joao Pedro. In programma una seduta di allenamento ad Asseminello.

Cosa succede in casa Milan. Biglia e Kalinic titolari nel Milan domenica a Cagliari. Gattuso in difesa ritrova Abate e in mediana dovrebbe schierare Kessié e Bonaventura al fianco di Biglia. Suso e Calhanoglu sono pronti a completare il tridente con Kalinic. A disposizione Antonelli e Paletta, serve altro tempo a Storari dopo la lesione al polpaccio. Conti ha cominciato un lavoro personalizzato a quattro mesi dall’intervento al ginocchio, ma è presto per definire i tempi di recupero.

Le probabili formazioni di Cagliari-Milan:

Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Pisacane; Faragó, Ionita, Cigarini, Barella, Padoin; Pavoletti, Farias. Allenatore: Lopez. Squalificati: Joao Pedro. Indisponibili: nessuno.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Abate, Antonelli, Conti, Mauri, Paletta.

Diretta Cagliari-Milan, le cose da sapere sulla partita.

Cagliari 16° in classifica con 20 punti, Milan 11° con 28. Arbitra Guida. La sfida tra Cagliari e Milan va in scena alle ore 18 di questa domenica di campionato. I sardi hanno bisogno di punti per tenere a distanza le squadre al momento coinvolte nella lotta per non retrocedere. I rossoneri vogliono dare continuità ai risultati dopo il pareggio di Firenze e la sofferta vittoria casalinga sul Crotone nelle ultime due partite di Serie A.

Il Milan è la squadra contro cui il Cagliari ha perso più partite in Serie A: per i sardi 38 sconfitte, con otto successi e 25 pareggi a completare il bilancio. Il Milan ha infatti perso solo una delle ultime 28 sfide di campionato con il Cagliari: 21 successi rossoneri e sei pareggi nel parziale. Il Cagliari ha vinto l’ultimo confronto interno con il Milan in A, dopo una serie di 12 partite casalinghe in cui i sardi avevano ottenuto solo cinque punti (7P).

Il Cagliari ha concesso esattamente un gol nelle ultime quattro partite di campionato, ma ha perso tre di queste (1V).

Nelle ultime quattro partite di A il Milan ha segnato due reti (solo il Crotone ha fatto peggio, con una), pur essendo la seconda squadra per numero di conclusioni totali (88, meno della sola Fiorentina) in questo parziale. Nelle ultime quattro trasferte di campionato il Milan ha alternato una sconfitta a un pareggio: 1-1 contro la Fiorentina nella gara esterna più recente.

Il Cagliari è la squadra che ha concesso più gol nei 15 minuti iniziali di gara in questo campionato (sette), mentre il Milan è una delle uniche due, con il Sassuolo, a non aver ancora subito reti in questo intervallo. Nessuna squadra ha segnato meno del Cagliari su sviluppo di calcio piazzato in questo campionato: tre le reti da fermo per i rossoblu (due su corner, una su rigore).

Leonardo Pavoletti ha segnato nell’ultima sfida con il Milan in Serie A, nell’ottobre 2016 con la maglia del Genoa: l’attaccante livornese ha realizzato tre degli ultimi sei gol del Cagliari in campionato. A secco da sette presenze, Suso non rimane per più partite senza segnare in campionato dal febbraio dello scorso anno.

Cagliari-Milan Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Cagliari-Milan in diretta tv a partire dalle ore 18:00 di oggi domenica 21 gennaio 2018 sui canali digitali di Premium Sport e Premium Sport HD, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 anche in alta definizione HD. Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play. Sono servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Cagliari-Milan non viene trasmessa in chiaro.

Dove vedere Cagliari-Milan streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Cagliari-Milan online. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Potete cercare su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Cagliari-Milan Streaming Gratis“. I motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita online. C’è da dire che non sono tutti legali. Quindi occhio a scegliere solamente i canali ufficiali e autorizzati perchè solo li sono stati acquistati i diritti televisivi. Oltre alla diretta live in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca su Radio Rai 1 della diretta streaming di Cagliari-Milan.