Registazioni UFO, Barack Obama: "Non sappiamo esattamente cosa siano"

L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha dichiarato che ci sono video che mostrano “oggetti nel cielo che non sappiamo cosa siano”. L’ex presidente è apparso in “The Late Late Show” della CBS con James Corden. Alla domanda sulle creature extraterrestri, ha scherzato dicendo che, una volta assunto l’incarico, ha chiesto se esistesse un laboratorio in cui “sono conservati esemplari alieni e astronavi” e ha ricevuto una risposta negativa.

“Ciò che è vero, e dico sul serio, è che ci sono immagini e registrazioni di oggetti nel cielo che non sappiamo esattamente cosa siano. Non possiamo spiegare come si sono mossi, né la loro traiettoria. Non avevano un modello facilmente spiegabile”, ha affermato successivamente, aggiungendo che secondo lui “le persone lo stanno ancora prendendo sul serio cercando di indagare e scoprire di cosa si tratta”.

La scorsa settimana, il Pentagono ha confermato la veridicità di un video trapelato che mostra un oggetto volante non identificato sulla costa della California e ha notato che è stato effettivamente registrato dal personale della Marina degli Stati Uniti ed è sotto inchiesta da un’unità speciale dei tuoi servizi segreti navali. Il video è stato rilasciato dal documentarista Jeremy Corbell, che ha indicato che la registrazione è stata effettuata dal Combat Information Center della nave da combattimento litoranea USS Omaha il 15 luglio 2019.

Avvistamento UFO California: misterioso test avanzato di origine extratterestre? (Video YouTube)

Da parte sua, l’ex pilota della Marina statunitense Ryan Graves ha affermato che i membri della sua squadra di caccia F/A-18 hanno visto oggetti aerei non identificati in uno spazio limitato vicino a Virginia Beach, sulla costa atlantica del paese, quasi ogni giorno tra il 2015 e il 2017. Il tenente ritiene che questo tipo di oggetto rappresenti una minaccia per la sicurezza e non esclude che possa trattarsi di un tentativo di sorveglianza da parte di un altro paese, come la Russia o la Cina.