Conferma del Pentagono: Video UFO della Marina è reale

Filmati UFO scioccanti, trapelati da un documentarista di nome Jeremy Corbell, sembrano mostrare oggetti non identificati (UFO) che si librano su una nave da guerra della Marina degli Stati Uniti. Ora il Pentagono dice che i video sono autentici. “Posso confermare che le foto e i video a cui si fa riferimento sono stati realizzati dal personale della Marina”, ha detto la portavoce del Dipartimento della Difesa Sue Gough.

La clip, girata con una sorta di apparecchiatura per la visione notturna, sembra mostrare oggetti di forma triangolare o piramidale che fluttuano sopra il ponte di un cacciatorpediniere della Marina. “Questa è stata scattata durante il dispiegamento della USS Russell“, ha detto Corbell a Mystery Wire [link] all’inizio di questa settimana.

“Mostra ciò che hanno descritto come veicoli. Si sono assicurati in questa sessione informativa riservata, hanno fatto una grande distinzione che questo non è qualcosa che abbiamo o un progetto nero”, ha detto. “Questo non è qualcosa di un esercito straniero, si stavano comportando in modi che non ci aspettavamo. E che avevano una forma non aerodinamica. Come le piramidi, queste sono piramidi volanti“.

La registrazione UFO è stata effettuata nel luglio 2019

Sembra mostrare un incidente in cui è stato riferito che oggetti inizialmente descritti come “droni” che volavano su una nave da guerra statunitense al largo della costa della California meridionale. Secondo Mystery Wire, il video, così come diverse foto ottenute anche da Corbell, sono state raccolte dalla Unidentified Aerial Phenomena Task Force.

Si tratta di un gruppo che il Dipartimento della Difesa ha precedentemente confermato sta indagando sugli incontri tra le forze armate statunitensi, oltre a un numero di individui non identificati. Gough, il portavoce del Dipartimento della Difesa, ha detto a Futurism [link] che il nuovo video fa in realtà parte delle indagini della Task Force della UAP.

Inutile dire che l’incidente potrebbe essere stato uno scherzo, un’illusione ottica o potrebbe avere altre spiegazioni deludenti. Lo scettico Mick West ha realizzato un video che delinea una teoria plausibile sulla sequenza di immagini. Dice che il filmato è stato probabilmente girato con uno smartphone attraverso un monoculare per la visione notturna. E che rappresenta un normale piano, ma che un effetto ottico chiamato bokeh fa sembrare le luci dell’aereo come triangoli o piramidi.

Qual’è la tua opinione a riguardo? Vieni a commentarle come sempre sulla nostra pagina FacebookSpazio UFO“.