Napoli Real Madrid 1-3 (2-6): Sergio Ramos e Morata regalano i quarti ai Blancos

Napoli Real Madrid risultato finale 1-3. Mertens porta in vantaggio il Napoli al 24′ e fa sognare il San Paolo tutto esaurito. Nella ripresa però la musica cambia. Al 51′ e al 57′ Sergio Ramos ribalta il risultato con due gol fotocopia: calcio d’angolo e gol di testa. Al 91′ poi, la sentenza finale dell’ex juve Alvaro Morata. Risultato amaro per i tanti tifosi presenti allo stadio e che speravano almeno in un pareggio per come si era evoluzionato la gara nella ripresa. Napoli fuori e Real Madrid ai quarti di finale di Champions League 2016-2017.

Diretta Napoli Real Madrid Streaming Gratis Online. Partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League con fischio d’inizio alle 20:45 di oggi martedì 7 marzo 2017. Invocato il miracolo al San Paolo: il Napoli deve rimontare il 3-1 dell’andata al Real Madrid. Potete vedere la partita in diretta tv e live streaming sui canali digitali di Mediaset in esclusiva. Scopriamo insieme le ultime notizie su Napoli Real Madrid e nello specifico dove guardarla in tv con le possibili alternative per vederla gratis in streaming.

Il fantastico gol di Lorenzo Insigne al Bernabeu ha lasciato acceso un lume di speranza per effettuare la rimonta al Real Madrid. Hamsik non vuole immaginare o pensare a nulla, vuole solo scendere in campo e giocare questa partita. Ha parlato così in conferenza stampa: “L’urlo Champions si sentirà fino a Torino … Segnare subito come all’andata? Magari, sarebbe bello, ma non immaginiamo, andiamo in campo facendo del nostro meglio. Sarà una grande serata, la aspetta tutta la città. L’urlo Champions si sentirà fino a Torino. Ne ho giocate tante di partite importanti, ma questa è una di quelle che molti di noi non dimenticheranno. Sarà una serata bellissima con i nostri tifosi, che rappresenteranno il dodicesimo uomo in campo”.

Maurizio Sarri in conferenza stampa ha dato poche possibilità alla squadra azzurra di passare, ma ha assicurato che ci sarà l’impegno massimo per soffrire la qualificazione agli avversari. Dalla gara d’andata al Santiago Bernabeu di due settimane fa gli azzurri sono usciti con un pesante 3-1 in una gara che però era iniziata nella maniera giusta.

Napoli Real Madrid, le cose da sapere sulla partita.

È successo 11 volte che all’andata la squadra in trasferta perdesse 3-1 in un turno a eliminazione diretta di Champions League. In quattro occasioni (incluse tutte le ultime tre) è poi riuscita a passare il turno. Il Real Madrid ha superato il turno a eliminazione diretta di Champions League in tutte le ultime otto occasioni in cui ha vinto la gara di andata. Viceversa, il Napoli è stato eliminato in tutte le quattro precedenti occasioni in cui ha perso al gara di andata in una sfida a doppio turno – dagli ottavi in poi – nelle coppe europee.

Il Real Madrid è imbattuto da 11 match di Champions League (6V, 5N). Dovessero evitare la sconfitta, rappresenterebbe la striscia di imbattibilità più lunga nella storia del club in Coppa Campioni/Champions League. Il Napoli ha perso solo una delle 10 partite di Champions League giocate in casa (7V, 2N), tuttavia quella sconfitta è arrivata proprio in questa stagione (2-3 contro il Besiktas).

Il Real Madrid ha perso appena una volta nelle ultime nove trasferte di Champions League (4V, 4N). Tuttavia, il Real ha vinto solo una delle nove trasferte in Italia in Champions League – successo arrivato proprio agli ottavi della scorsa edizione, a Roma. Karim Benzema ha trovato la rete in tutte le ultime quattro presenze in Champions League, per un totale di cinque gol fatti; non è mai arrivato a cinque gare di fila a segno in questa competizione.

Nelle ultime 20 gare casalinghe giocate dal Napoli in competizioni UEFA, gli azzurri hanno perso solo una partita, quella contro il Besiktas per 3-2 nella fase a gironi di questa stagione. I partenopei sono riusciti solo in un’occasione a trovare il passaggio del turno contro squadre spagnole, è successo nel 1992 in Coppa Uefa quando il Napoli di Claudio Ranieri superò il Valencia con un 6-1 complessivo, anche se la corsa europea degli azzurri si fermò ai sedicesimi con la qualificazione del PSG (2-0 per i transalpini al San Paolo). Da allora solo eliminazioni, contro il Villarreal ai sedicesimi di finale dell’Europa League 2010/2011, contro l’Athletic nei playoff di Champions League 2014/2015 e ancora contro il Villarreal nei sedicesimi di finale dell’Europa League 2015/2016. In tutte le gare casalinghe contro le spagnole, però, il Napoli non ha mai perso con un bilancio di 2 vittorie e 4 pareggi.

Diretta Napoli Real Madrid: quote scommesse pronostici e formazioni fantacalcio.

Il San Paolo per l’occasione sarà sicuramente una bolgia e ci vorrà tutto il supporto del pubblico affinché il Napoli possa continuare a sperare. Una cosa è certa: i gol, in questa sfida, non mancheranno. Possibili giocate: Over 2,5 a 1,50 su 888, Pareggio a 3,75 su Snai e su Bet365, Primo Tempo/Napoli Finale/Pareggio a 12,50 su 888, Napoli Vincente e Under 2,5 a 7,00 su William Hill.

Quanto alla partita, risultato a parte, i bookmaker sono convinti che si assisterà a un altro match spettacolare. Del resto, sommando le marcature realizzate fino a qui nei rispettivi campionati, si arriva alla considerevole cifra di 129 (62 per il Napoli, 67 per il Real): una partita da Over, quindi con almeno tre gol complessivi, si gioca a 1,48 (dati Microgame Group).

Le ultime notizie di Napoli Real Madrid ci dicono che Sarri non dovrebbe cambiare nulla rispetto a quanto già visto. Reina come al solito sarà tra i pali, mentre lo schieramento a 4 verrà composto dalla coppia centrale Raul Albiol-Koulibaly, con Hysaj e Ghoulam a completamento nonostante il poco riposo dopo il big match con la Roma in campionato. Maggiori problemi invece per il Real Madrid di Zidane che perde Varane per lesione muscolare: questo dovrebbe portare Pepe a completare il due centrale con Sergio Ramos, davanti a Keylor Navas atteso tra i pali. Sull’esterno nel classico schieramento a 4 spazio a Carvajal e Marcelo, come già visto nel match di andata in terra spagnola lo scorso 15 febbraio,dopo il classico turnover con Fernandez e Danilo visti in campionato. Arbitro: Cakir (Turchia).

Napoli (4-3-3): 25 Reina, 2 Hysaj, 26 Koulibaly, 33 Albiol, 31 Ghoulam, 20 Zielinski, 8 Jorginho, 17 Hamsik, 7 Callejon, 14 Mertens, 24 Insigne. Allenatore Sarri. Squalificati: nessuno. Diffidati: Koulibaly. Indisponibili: Tonelli. In panchina: 1 Rafael, 11 Maggio, 21 Chiriches, 42 Diawara, 4 Giaccherini, 30 Rog, 99 Milik.

Real Madrid (4-3-3): 1 K. Navas, 2 Carvajal, 3 Pepe, 4 Sergio Ramos, 12 Marcelo, 19 Modric, 8 Kroos, 14 Casemiro, 11 Bale, 9 Benzema, 7 Cristiano Ronaldo. Allenatore Zidane. Squalificati: nessuno. Diffidati: Sergio Ramos, Modric. Indisponibili: Varane. In panchina: 13 Casilla, 6 Nacho, 23 Danilo, 10 J. Rodriguez, 16 Kovacic, 17 Lucas Vasquez, 21 Morata.

Napoli Real Madrid streaming e diretta tv.

Diretta Napoli Real Madrid a partire dalle ore 20:45 di oggi martedì 7 marzo 2017 sui canali digitali di Premium Sport HD in esclusiva. Match fruibile in streaming calcio gratis (per gli abbonati) con Premium Play, servizio on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Per tutti i non abbonati il servizio è a pagamento. Napoli Real Madrid non verrà trasmessa in chiaro su Canale 5 ma su RSI LA 2 (maggiori informazioni qui).

Vedere Napoli Real Madrid Gratis, le alternative. Il match viene trasmesso anche in live streaming su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta in VPN (info qui). In ogni caso, oltre a TarjetaRojaOnline, cercando su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Napoli Real Madrid Streaming Gratis“, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita gratis online.

Radiocronaca di Napoli Real Madrid su Radio Rai 1 in diretta streaming.