Napoli a rullo sul Frosinone: poker firmato Milik Ounas Zielinski, si resta a -8 dalla Juve in classifica.

Poker di gol del Napoli in casa a danni del Frosinone. Missione compiuta: tre punti e distanza dalla Juventus mantenuta a 8 punti. Partita dominata sin dall’inizio: apre la rete di Zielinski e raddoppia il goal di Ounas nel primo tempo, nel secondo, la doppietta di Milik chiude i conti. Con questo successo, la squadra di Ancelotti consolida il secondo posto e si porta a +6 dall’Inter terza in classifica.

Il tabellino di Napoli-Frosinone 4-0.

Marcatori gol: 7′ Zielinski, 40′ Ounas, 68′ Milik, 84′ Milik.

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Luperto, Koulibaly, Ghoulam; Ounas (73′ Younes), Allan, Hamsik (80′ Diawara), Zielinski; Insigne (75′ Rog), Milik. Allenatore: Ancelotti.

Frosinone (3-4-2-1): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano (71′ Ghiglione), Chibsah, Maiello (76′ Soddimo), Beghetto; Cassata, Campbell; Pinamonti (60′ Ciano). Allenatore: Longo

Ammoniti: Zielinski (N), Cassata (F), Campbell (F).


Vedere Napoli-Frosinone Streaming Gratis Rojadirecta.

Napoli-Frosinone streaming video e diretta tv con le due formazioni che si affrontano oggi sabato 8 dicembre nel primo dei tre anticipi odierni della 15a giornata del campionato di calcio di Serie A. Dopo la vittoria della Juventus di ieri sull’Inter, il Napoli si trova con un distacco di 11 punti in classifica e oggi deve assolutamente vincere. Andiamo a scoprire dove vedere Napoli-Frosinone streaming e diretta tv.

Napoli-Frosinone streaming live: ultime notizie formazioni.

Ultime notizie Napoli. Albiol ha svolto un lavoro differenziato nella rifinitura a causa di una botta alla tibia sinistra: fuori dai convocati. In ballottaggio Koulibaly-Luperto, Callejon-Ounas, Hysaj-Mario Rui.

Ultime notizie Frosinone. Recuperato completamente Ciano, che punta a riprendere il suo posto nell’11 titolare. Resta comunque il ballottaggio con Cassata e Vloet. Davanti Ciofani insieme a Campbell, Pinamonti parte dalla panca.

Queste le probabili formazioni di Napoli-Frosinone:

Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Rog, Diawara, Zielinski; Milik, Insigne. Allenatore: Ancelotti. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Chiriches, Verdi, Albiol.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Cassata, Beghetto; D. Ciofani, Campbell. Allenatore: Longo. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Paganini, Dionisi, Hallfredsson, Gori, Dionisi.

Napoli-Frosinone Streaming: tutto quello che c’è da sapere prima dell’inizio.

Il Napoli ha vinto entrambi i precedenti contro il Frosinone in Serie A, segnando nove reti e subendone una. Il Napoli ha trovato i tre punti in tutte le ultime 13 gare di campionato contro squadre neopromosse, segnando in media 3.2 gol a partita. In casa il Napoli è imbattuto da 12 incontri in campionato (9V, 3N); tuttavia, gli azzurri hanno vinto solo una delle ultime tre gare interne (2N).

Il Frosinone ha perso solo una delle ultime sei partite in Serie A, ma nel parziale ha ottenuto ben quattro pareggi (1V). Il Frosinone non ha segnato in cinque delle sette trasferte di questa Serie A, trovando cinque reti totali nelle rimanenti due. Il Napoli, miglior attacco nei secondi tempi di questo campionato (18 reti segnate) affronterà il Frosinone, la squadra che ha subito il maggior numero di gol nel corso della ripresa (19). Solo la Juventus (270) ha effettuato più tiri del Napoli (259) in questa Serie A; dall’altra parte, solo il Parma (285) ne ha concessi più del Frosinone (256).

L’attaccante del Napoli Dries Mertens (19 reti nelle ultime 16 gare di Serie A contro squadre neopromosse) ha realizzato quattro delle sue sei triplette (o poker) nel massimo campionato contro squadre che hanno giocato l’anno precedente in B. Come nello scorso campionato (107, al pari di Lucas Leiva), il centrocampista del Napoli Allan è il giocatore con il maggior numero di contrasti effettuati in questa Serie A (55 nel torneo in corso). Francesco Cassata del Frosinone è il centrocampista più giovane ad aver trovato il gol in questa Serie A. Il classe ’97 ha preso parte attiva a due delle ultime tre reti dei ciocari (un gol, un assist).

Dove vedere diretta Napoli-Frosinone streaming senza Rojadirecta.

La partita di calcio Napoli-Frosinone in diretta tv grazie ai canali digitali di Sky Sport Serie A e Sky Sport Canale 251, anche in HD alta definizione, con collegamenti pre-partita a partire dalle ore 17:45. Streaming video live gratis per gli abbonati con SkyGo. La telecronaca in diretta di Napoli-Frosinone avrà inizio con il fischio d’inizio dell’arbitro che verrà dato alle ore 15:00 di oggi, sabato 8 dicembre 2018. Napoli-Frosinone non viene trasmessa in chiaro e nemmeno su DAZN.

Dove vedere Napoli-Frosinone streaming gratis alternativa Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Napoli-Frosinone online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui). Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Napoli-Frosinone.