Juventus-Inter 1-0: il gol di Mandzukic catapulta la Juve a +11 dal Napoli in classifica.

DIRETTA JUVE-INTER. Un gol di Super Mario Mandzukic realizzato al 66′ ha regalato la vittoria numero 14 in campionato alla Juventus. Al termine di un bel Derby d’Italia la Juventus può festeggiare i suoi 43 punti in classifica (su 45 a disposizione), che aumentano la distanza dal Napoli (gica domani sera in casa contro il Frosinone) a 11 punti. E pensare che la prima ghiotta occasione la aveva avuta l’Inter con Gagliardini che ha sbagliato a botta sicura mandando il pallone sul palo.

Il tabellino di Juventus-Inter 1-0.

Marcatori gol: 66′ Mandzukic (J).

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic (82′ Emre Can), Matuidi; Dybala (72′ Douglas Costa); Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All: Allegri.

Inter (4-3-3): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini (70′ Keita), Brozovic, Joao Mario (77′ Lautaro Martinez); Politano (57′ Borja Valero), Icardi, Perisic. All: Spalletti.

Ammoniti: Pjanic (J), Bentancur (J), Perisic (I), Brozovic (I).


Juventus-Inter streaming video e diretta tv. Il primo tempo tra Juventus e Inter all’Allianz Stadium si è concluso senza reti. Emozionante prima parte culminata dall’incredibile palo colpito da Gagliardini al 29′. Liberato perfettamente da Icardi che gli ha fatto una bellissima sponda, Gagliardini ha calciato a colpo sicuro ma il palo gli ha tolto la soddisfazione del gol.


Juventus-Inter streaming video e diretta tv. Formazioni ufficiali dall’Allianz Stadium. Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore Allegri. Inter (4-3-3): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic. Allenatore Spalletti.


Vedere JUVENTUS-INTER Streaming Gratis Rojadirecta.

Juventus-Inter streaming video e diretta tv con le due formazioni che si affrontano oggi venerdì 7 dicembre nell’anticipo che pare la 15a giornata del campionato di calcio di Serie A. Allegri (tecnico Juventus): “La gara con lo Young Boys è più importante di quella con l’Inter”. Spalletti (tecnico Inter): “Per lo scudetto non è finita, ma Nainggolan non ce la fa”. Andiamo a scoprire dove vedere Juventus-Inter streaming e diretta tv.

Juventus-Inter significa anche il 10° confronto diretto tra i due allenatori Allegri e Spalletti, due dei quali disputati in Champions. Il bianconero è avanti di un successo rispetto al collega che, però, vanta una vittoria nell’unico precedente registrato tra i due quando erano calciatori. L’ultima volta è terminata con il trionfo della Juventus a San Siro per 3-2, al termine di una partita pazzesca. Alla fine è stata premiato la squadra di Allegri, in grado di firmare il trionfo nei minuti finali con l’autogol di Skriniar e il colpo di testa di Higuain. Un successo fondamentale per volare dritti verso il settimo scudetto di fila. Sarà anche questa volta una parttia sparti acque per la Juventus?

Juventus-Inter streaming live: ultime notizie formazioni.

Ultime notizie in casa Juventus. Alex Sandro non ci sarà, in dubbio la presenza di Bentancur, che comunque è stato convocato. Per questo motivo, con Emre Can recuperato ma non ancora al meglio, Allegri pensa a un 4-4-2 con Cuadrado e Douglas Costa esterni e la coppia Mandzukic-Ronaldo in attacco. Pjanic torna in regia dal 1′, Dybala verso la panchina. Affaticamento all’adduttore sinistro per Kean, non convocato. Se Bentancur dovesse invece farcela, verrebbe confermato il 4-3-3 con l’inserimento di Dybala in attacco e Cuadrado-Douglas Costa in panchina.

Ultime notizie in casa Inter. Nulla da fare per Nainggolan: il belga salta la sfida con la Juve e prova a recuperare per quella in Champions contro il Psv. Possibile a questo punto l’inserimento di Joao Mario nel 4-2-3-1 con con Brozovic e Vecino in mediana.

Sulla destra ballottaggio D’Ambrosio-Vrsaljko. Politano dovrebbe partire dall’inizio. Perisic favorito su Keita.

Queste le probabili formazioni di Juventus-Inter:

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, João Cancelo; Bentancur, Pjanić, Matuidi; Dybala, Mandzukić, CR7 Cristiano Ronaldo. Allenatore Massimiliano Allegri.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozović; Perisić, Joao Mario, Keita Balde; Mauro Icardi. Allenatore Luciano Spalletti.

Juventus-Inter Streaming: tutto quello che c’è da sapere prima dell’inizio.

Juventus-Inter è una grande classica del calcio italiano. Arrivata al suo 171º appuntamento, il Derby d’Italia promette nuovamente spettacolo. I precedenti totali sono a favore della Juventus, ma c’è di più: l’Inter è la squadra contro cui i bianconeri hanno vinto più partite in Serie A (81): 43 i pareggi e 46 le vittorie per i nerazzurri. Numeri che fanno sorridere Allegri soprattutto se si giudicano le sfide giocate a Torino: 58 successi per la Juve contro gli 11 dell’Inter (16 pareggi).

L’Inter non vince contro la Juventus dal 18 settembre 2016, quando si impose per 2-1 a San Siro alla 4^ giornata di campionato; in trasferta, l’ultima vittoria interista risale invece al 3 novembre 2012 (1-3, doppietta di Milito e gol di Palacio). Nelle ultime tre sfide di Serie A tra le due squadre allo Stadium sono stati segnati solo tre gol, tutti da parte della squadra di Allegri; i nerazzurri sono a secco di reti in questo parziale da gennaio 2015.

Un precedente resta particolarmente famoso, quello in cui la Juventus segnò il record di gol ai nerazzurri, ben 9 (6 solo di Sivori). Era il 1961 e i milanesi schierarono per protesta la formazione Primavera, la gara finì 9-1. Non è la prima volta che la Juventus gioca di venerdì e, anzi, una gara è stata anche contro l’Inter. I bianconeri hanno perso in questa circostanza solo una delle 18 partite di Serie A giocate di venerdì (10V, 7N), proprio nell’unica occasione in cui ha affrontato l’Inter: 2-0 nell’aprile 2010, a San Siro.

Dove vedere diretta Juventus-Inter streaming senza Rojadirecta.

La partita di calcio Juventus-Inter in diretta tv grazie ai canali digitali di Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport Canale 251, anche in HD alta definizione, con collegamenti pre-partita a partire dalle ore 17:45. Streaming video live gratis per gli abbonati con SkyGo. La telecronaca in diretta di Juventus-Inter avrà inizio con il fischio d’inizio dell’arbitro che verrà dato alle ore 20:30 di oggi, venerdì 7 dicembre 2018. Juventus-Inter non viene trasmessa in chiaro e nemmeno su DAZN.

Dove vedere Juventus-Inter streaming gratis alternativa Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Juventus-Inter online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui). Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Juventus-Inter.