hsslIsJ

Consumatori ingannati. L’Istituto nazionale per la difesa della concorrenza e la protezione della proprietà intellettuale del Perù (Indecopi) ha inflitto a Nestlé una multa di 45.769 dollari, dopo aver stabilito che il condimento (dado da cucina) Maggi Cubo Carne non è fatto con carne. Secondo quanto riferito, la denuncia è stata depositata nel gennaio 2022 dall’Associazione Consumatori e Utenti di Ancash – Acurea davanti alla Commissione Indecopi per l’Ispezione della Concorrenza Sleale.

Nestlé ha ingannato i consumatori

Dopo aver analizzato il caso, le autorità hanno stabilito che, promuovendo il prodotto con il ritratto caricaturale di un bovino e un piatto con pezzi di carne, pur mancando di questo alimento, Nestlé ha ingannato i consumatori.

Dal canto suo, l’azienda ha sostenuto che l’immagine non trasmette in alcun modo il messaggio che il prodotto è fatto con carne, ma piuttosto indica che si tratta di un condimento con quel sapore. “Un consumatore ragionevole non penserebbe che un cubo così piccolo contenga carne“, ha detto.

Allo stesso modo, ha assicurato che la confezione indica espressamente che si tratta di una “miscela disidratata al sapore di carne“. Tuttavia, Indecopi ha stabilito che, nel decidere quale prodotto acquistare, il consumatore è guidato dall’intera confezione e non dai suoi singoli elementi.