Rojadirecta Milan-Inter Streaming Gratis TV Coppa Italia.

  • Dove vedere Milan-Inter Streaming Gratis. Formazioni pronte per oggi martedì 1° Marzo 2022 alle ore 21 italiane per la partita di andata delle semifinali di Coppa Italia. Domani Fiorentina-Juventus.

Milan-Inter si sfidano nuovamente a poco meno di un mese dalla sfida di campionato in un Derby di San Siro che sarà visto in internet e in tv da milioni di persone sparse per tutto il mondo. In campo grandissimi campioni come Rafael Leão e Olivier Giroud, i quali hanno segnato ben sei gol a testa a San Siro, e il fantasista cileno Alexis Sánchez che ha realizzato una rete in ciascuna delle sue ultime due presenze in Coppa Italia. Per quest’ultimo, alla vista un record: nessun giocatore dell’Inter è mai andato a bersaglio in tre gare di fila nel torneo nelle ultime otto stagioni. Di seguito le informazioni per vedere la partita Milan-Inter in video streaming gratis e diretta live tv.

  • Le ultime otto reti dell’Inter in Coppa Italia sono state messe a segno da sette calciatori diversi, l’unico con due gol nel periodo è Alexis Sánchez.

⚽ Chi trasmette Milan-Inter in TV

Milan-Inter diretta tv in esclusiva su Mediaset: match in chiaro su Canale 5. La partita verrà raccontata da Massimo Callegari, in telecronaca, e da Roberto Cravero, in commento tecnico.

  • L’Inter è andata a segno in tutte le ultime nove gare contro il Milan considerando tutte le competizioni (non fa meglio dal novembre 1997, quando arrivò a 12), trovando il successo in sei di queste (1N, 2P).

⚽ Dove vedere Milan-Inter Streaming Gratis

Milan-Inter streaming gratis per abbonati e non con Mediaset che la visione in diretta streaming del match con due alternative: Mediaset Play, al quale ci si potrà collegare scaricando l’app o collegandosi al sito ufficiale, oppure con il sito Sportmediaset.it. La partita non si può vedere su Rojadirecta TV Online perchè considerata illegale in Italia.

⚽ Milan-Inter Streaming Live: ultime notizie formazioni

I rossoneri hanno superato il turno o vinto il trofeo in cinque delle otto sfide ad eliminazione diretta contro l’Inter in Coppa Italia, tuttavia, i nerazzurri hanno trovato il successo in cinque delle ultime otto gare contro i rossoneri nella competizione (1N, 2P), inclusa la più recente, il 26 gennaio 2021, decisa da un calcio di punizione diretto di Christian Eriksen al 97° minuto di gioco (dopo i gol di Lukaku e Ibrahimovic).

⚽ Le probabili formazioni di Milan-Inter

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Messias, Krunic, Leao; Giroud. Allenatore: Pioli. A disposizione in panchina: Tatarusanu, Mirante, Calabria, Kalulu, Gabbia, Ballo-Tourè, Bakayoko, Castillejo, Saelemaekers, Brahim Diaz, Maldini, Rebic.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. Allenatore: Inzaghi. A disposizione in panchina: I Radu, Ranocchia, D’Ambrosio, Dimarco, Darmian, Vecino, Gagliardini, Vidal, Gosens, Caicedo, Sanchez, Correa.

Arbitro: Mariani di Aprilia. Guardalinee: Meli e Alassio. 4° Uomo: Massimi. Var: Irrati. Assistente Var: Giallatini.

  • Ivan Perisic è stato coinvolto in sette reti contro il Milan con la maglia dell’Inter (due reti e cinque assist), contro nessuna avversaria ha fatto meglio considerando tutte le competizioni (sette anche contro Chievo e Fiorentina).

⚽ Alternative per vedere Milan-Inter in diretta streaming gratis

Alternative per vedere Milan-Inter non ce ne sono. Ricordiamo ai lettori che ci chiedono informazioni a riguardo, che Rojadirecta Streaming è considerato illegale in Italia. I siti online che non pagano i diritti televisivi delle partite di calcio sono irregolari con la legge italiana.

⚽ Com’è finita l’ultima volta del Derby di San Siro in Coppa Italia [VIDEO Highlights]

L’ultimo precedente in Coppa Italia risale alla scorsa stagione: erano i quarti di finale e fu l’Inter a centrare il passaggio del turno grazie al sigillo su punizione di Eriksen, buono per sancire il 2-1 finale in favore della squadra allenata da Antonio Conte dopo le reti di Ibrahimovic e Lukaku.