Derby Madonnina: L'Inter di Conte vince la quarta di fila, 0-2 al Milan con Brozovic e Lukaku.

DIRETTA DERBY SAN SIRO – L’Inter di Conte vince la quarta partita di fila rifilando un 0-2 al Milan di Giampaolo grazie ai gol di Brozovic e Lukaku. I nerazzurri hanno vinto meritatamente, rispettando i pronositici, con una certa essenzialità e cinismo, proprio come piace a Conte: squadra chiusa in difesa, ripartenze, velocità, individualità. Quella ottenuta oggi è la quarta vittoria consecutiva in campionato: punteggio pieno e primo posto in classifica a +2 dalla Juventus.

Il tabellino di Milan Inter 0-2.

Marcatori gol: 49′ Brozovic (I), 78′ Lukaku (I).

Milan (4-3-1-2): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez (72′ Theo Hernandez); Kessié, Biglia, Calhanoglu (64′ Paquetá); Suso; Leao (83′ Rebic), Piatek. Allenatore Giampaolo.

inter (3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella (82′ Candreva), Brozovic, Sensi (71′ Vecino), Asamoah; Lautaro Martinez (76′ Politano), Lukaku. Allenatore Conte.

Ammoniti: Conti (M), D’Ambrosio (I), Rebic (M).


Rojadirecta MILAN INTER Streaming Gratis Diretta TV Derby della Madonnina.

Milan Inter streaming video e diretta tv: il derby di San Siro si gioca oggi sabato 21 settembre 2019 per la 4a giornata di Serie A. Si presentano decisamente meglio i nerazzurri di Antonio Conte al derby della Madonnina. Tre vittorie su tre incontri e la testa della classifica, anche se ancora in una fase embrionale del campionato. Meno bene il Milan, nonostante le due vittorie con Brescia e Verona, soprattutto per un gioco latitante causa di prestazioni lontane dalle aspettative di inizio campionato. Andiamo a scoprire dove vedere Milan Inter streaming e diretta tv.

Milan Inter streaming live: ultime notizie formazioni.

Le ultime notizie di Milan Inter ci dicono che senza Calabria (squalificato), Giampaolo punterà su Conti per la corsia destra. A sinistra confermato Rodriguez, con Biglia in vantaggio su Bennacer in cabina di regia. In attacco Suso e Piatek partiranno dall’inizio, per la terza maglia da titolare nel tridente invece restano in corsa Rebic (favorito), Paquetà e Leao.
Nell’Inter, Candreva non è al top, ma dovrebbe partire dall’inizio. Se non dovesse farcela, pronto D’Ambrosio. In mediana ballottaggio Barella-Vecino. In avanti Conte potrebbe giocare a sorpresa la carta Politano e Sensi in appoggio a Lukaku.

Queste le probabili formazioni di Milan Inter:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Calhanoglu; Suso, Piatek, Rebic. All. Giampaolo. Indisponibili: Caldara. Squalificati: Calabria.

Inter (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Politano, Lukaku. All. Conte. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Doveri.

Milan Inter Streaming: tutto quello che c’è da sapere prima dell’inizio della partita.

L’Inter è imbattuta negli ultimi sei derby in campionato contro il Milan (3V, 3N). I nerazzurri non arrivano a sette di fila dal 1999. L’Inter ha vinto l’ultimo derby di Serie A in casa del Milan. I nerazzurri non trovano due successi di fila in casa dei rossoneri nella competizione dal 2012 con due successi rossoneri e tre pareggi nelle cinque gare precedenti.

Nell’anno solare 2019, nessuna squadra ha mantenuto la porta inviolata più volte rispetto al Milan con 10 clean sheet per i rossoneri, mentre sono nove quelli collezionati dall’Inter.

Il Milan ha vinto le ultime quattro partite casalinghe in Serie A, subendo una sola rete: i rossoneri non arrivano a cinque successi interni consecutivi dall’agosto 2014. Prima di Antonio Conte, nell’era dei tre punti a vittoria, solo Spalletti, Leonardo e Simoni avevano vinto le prime tre partite di Serie A con l’Inter: tutti sono poi arrivati a quattro successi di fila.

L’Inter ha vinto quattro delle ultime sei trasferte di Serie A (1N, 1P). Tanti successi quanti nelle precedenti 11 gare esterne per i nerazzurri. Sfida tra le due migliori difese di questo campionato (solo un gol incassato sia dal Milan che dall’Inter) e tra le due squadre che hanno subito meno conclusioni nello specchio (otto il Milan, nove l’Inter, come Bologna e Verona).

Non ci sono precedenti in Serie A e Serie B tra Antonio Conte e Marco Giampaolo. L’allenatore pugliese ha vinto tutti e quattro i derby da allenatore in campionato alla guida della Juventus (sette gol fatti, 0 subiti), mentre il tecnico di origine svizzera vanta quattro vittorie e due pareggi nei sei derby di Genova da allenatore della Samp.

L’attaccante del Milan, Suso, ha segnato tre gol contro l’Inter in Serie A. Contro nessuna squadra di questo torneo, il giocatore rossonero ha realizzato più reti nel massimo campionato: ai nerazzurri, inoltre, ha rifilato la sua unica doppietta a San Siro, nel novembre 2016. Nei due anni al Manchester United, l’attaccante dell’Inter, Romelu Lukaku, ha giocato quattro derby in campionato, non riuscendo a partecipare ad alcuna rete in 231 minuti.

Dove vedere diretta Streaming Milan Inter senza Rojadirecta.

La partita di calcio Milan Inter in diretta tv grazie a DAZN, con collegamenti pre-partita a partire dalle ore 20:00 per scoprire le ultime notizie dagli spogliatoi. Streaming video live con DAZN, il servizio riservato agli abbonati Sky.

La telecronaca in diretta di Milan Inter avrà inizio con il via dell’arbitro alle ore 20:45 italiane di oggi, sabato 21 settembre 2019. La partita non viene trasmessa in chiaro e nemmeno su Sky.

Come vedere Milan Inter Streaming Gratis alternative a Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Milan Inter online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Milan Inter.