Le probabili formazioni di Juventus-Real Madrid e dove vederla in chiaro

Juventus e Real Madrid si affrontano domani sera a Torino per l’andata dei quarti di finale di Champions League. Allegri e i suoi ragazzi, che arrivano da una convincente vittoria contro il Milan in campionato, hanno la possibilità di rifarsi della sconfitta subita a Cardiff l’anno scorso, nella finale persa 4-1 contro il Real Madrid.

Juventus-Real Madrid è ormai un grande classico della Champions League visto che si è già giocata 20 volte. Solamente Bayern Monaco-Real Madrid si è giocata di più nella storia di questa prestigiosa competizione con 24 incontri. Buone notizie per Allegri che comunque dovrà fare a meno di Benatia e Pjanic squalificati. Bernardeschi, Alex Sandro e Mandzukic hanno partecipato con il gruppo alla rifinitura, anche se solo l’attaccante croato potrebbe partire titolare. Cuadrado, autore del secondo gol bianconero in Juventus-Milan di sabato sera, difficilmente verrà rischiato dall’inizio dopo i 30 minuti giocati dopo tre mesi di assenza.

Juventus-Real Madrid, le probabili formazioni

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Asamoah; Khedira, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore Massimiliano Allegri. Indisponibili: nessuno. Squalificati: Benatia, Pjanic.

Real Madrid (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Isco; Cristiano Ronaldo, Benzema. Allenatore Zinedine Zidane. Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Cuneyt Cakir (Turchia).

Dove vedere Juventus-Real Madrid in streaming e diretta tv

La partita sarà visibile in chiaro su Mediaset 20, il nuovo canale di Mediaset sul digitale terrestre, e sulla piattaforma pay-per-view di Mediaset Premium sui canali Premium Sport (canale 370) e Premium Sport HD (canale 380). La diretta streaming di Juventus-Real Madrid sarà mandata in onda su Premium Play, il servizio streaming riservato agli abbonati di Mediaset Premium per la visione su pc, smartphone e tablet.