Lazio-Milan 0-3, senza Immobile la Juventus si allontana a 7 punti in classifica di Serie A.

RISULTATO LAZIO-MILAN 0-3 – Amara sconfitta per la Lazio di Inzaghi, in casa davanti ad un ottimo Milan che, nel giorno del rientro da titolare di Zlatan Ibrahimovic, segna tre gol e se ne va con tre punti importanti per la classifica. Gli autori dei gol della vittoria rossonera sono stati al 23′ Calhanoglu, al 34′ Ibrahimovic su calcio di rigore, al 59′ Rebic. Le assenze di Immobile e Caicedo hanno pesato.

Il Milan sorpassa momentaneamente il Napoli nel sesto posto in classifica e si avvicina anche alla Roma: in definitiva guadagnerà punti sull’una o l’altra in virtù dello scontro del San Paolo tra le due in programma domani sera alle 21:45. La sconfitta della Lazio spiana la strada alla Juventus ora a +7. Inoltre i biancocelesti devono guardarsi le spalle da un possibile ritorno dell’Inter che domani, alle 17:15 giocherà a San Siro contro il Bologna.

Era da ottobre 2018 contro l’Inter, proprio all’Olimpico, che la Lazio non perdeva un match di Serie A con almeno tre gol di scarto. Il Milan non batteva la Lazio in una trasferta di Serie A con tre gol di scarto dal febbraio 2009 (0-3 con gol di Pato, Ambrosini e Kaká).

Tabellino di Lazio-Milan 0-3.

Marcatori gol: 23′ Calhanoglu, 34′ rigore di Ibrahimovic, 59′ Rebic.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu (55′ Lukaku); Lazzari, Parolo, Leiva (46′ Adekanye), Milinkovic (67′ Anderson), Jony (55′ Vavro); Luis Alberto, Correa (64′ Cataldi). Allenatore Simone Inzaghi.

Milan (4-4-1-1): Donnarumma; Conti (71′ Calabria), Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Saelemaekers, Kessié (86′ Biglia), Bennacer, Calhanoglu (37′ Paquetà); Bonaventura (71′ Krunic); Ibrahimovic (46′ Rebic). Allenatore Pioli.

Ammoniti: Lukaku (L), Paquetà (M).


Rojadirecta Lazio Milan streaming gratis link diretta tv.

Lazio Milan Streaming Gratis e Diretta TV – Lazio e Milan chiudono il programma del sabato di Serie A con la sfida dell’Olimpico delle ore 21:45 di oggi 4 luglio. I ragazzi di Simone Inzaghi, apparsi un poco meno brillanti dalla ripresa del torneo al confronto con la precedente parte di stagione, cercano i 3 punti per mantenere vivo il sogno scudetto. Vuole vincere anche il Milan, che intende riprendere la corsa ad un posto in Europa league il prossimo anno dopo il pareggio acciuffato in ultimo in casa della SPAL nella partita giocata giovedì scorso. Andiamo a scoprire dove vedere Lazio Milan streaming e diretta tv.

Ciro Immobile è il bomber della Lazio e il capocannoniere della Serie A con la bellezza di 29 goal in 29 presenze, cifre che lo rendono un serio candidato alla Scarpa d’Oro europea . Il centravanti napoletano non sarà tuttavia della partita in quanto squalificato. Fra i rossoneri spiccano invece gli 8 goal di Ante Rebic , giocatore più prolifico della squadra milanese.

Dove vedere Lazio Milan Streaming Gratis Link alternativo a Rojadirecta.

Lazio Milan ⚽ in diretta tv con il servizio a pagamento di video streaming online DAZN e sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Rojadirecta è illegale e non si può usare perchè oscurata. La partita non viene trasmessa in chiaro.

Lazio Milan in diretta streaming su DAZN, gratis per gli abbonati, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc. Per coloro che non sono abbonati, il servizio streaming è a pagamento.

Lazio Milan: probabili formazioni.

Senza attaccanti per le squalifiche di Caicedo e Immobile, Inzaghi ha scelto Luis Alberto alle spalle di Correa. Ma resta valida anche l’ipotesi di avanzare Milinkovic in posizione offensiva. Se Cataldi non è al top, pronto Andre Anderson. Castillejo ko: la risonanza magnetica ha evidenziato una lesione di basso grado del muscolo bicipite femorale destro. Nuovo controllo tra una settimana. Ibra scalpita e potrebbe anche partire dall’inizio.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Cataldi, Luis Alberto, Jony; Milinkovic-Savic; Correa. Allenatore Inzaghi. Squalificati: Immobile, Caicedo. Indisponibili: Leiva, Luiz Felipe, Lulic, Marusic.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore Pioli. Squalificati: Nessuno. Indisponibili: Duarte, Musacchio, Castillejo.

La Lazio è imbattuta da 16 gare interne di Serie A (12V, 4N): l’ultima sconfitta in casa risale infatti al maggio 2019, contro l’Atalanta. Il Milan ha segnato nelle ultime 11 partite di campionato, non arriva ad almeno 12 da settembre 2017 (21 in quel caso). Stefano Pioli ha allenato la Lazio per 69 partite di Serie A tra il 2014 e il 2016: per lui 32 vittorie, 15 pareggi e 22 sconfitte.