La Juventus venderà questi sei giocatori.

Sei giocatori della Juventus sono pronti a lasciare la società a fine stagione. La crisi dei risultati che la Juventus sta attraversando, ha determinato che il club prenda alcune misure urgenti. Una di queste è far notare a certi giocatori che non avrebbero continuato nel club la prossima stagione. CR7 Cristiano Ronaldo ha bisogno della migliore compagnia e alcuni suoi compagni non sarebbero all’altezza.

Dall’Inghilterra indicano sei giocatori “colpevoli” di questa situazione su cui la società Bianconera deve invertire il più presto possibile. Sono il brasiliano Douglas Costa, Alex Sandro, il bosniaco Miralem Pjanic, il francese campione del mondo Blaise Matuidi, l’attaccante argentino Gonzalo Higuain e Federico Bernardeschi, l’unico italiano della lista.

Su Bernadeschi è noto che il club vuole liberarsene. Tempo fa era vicino alla firma per il Barcellona, ma non è stato ancora raggiunto un accordo. Douglas Costa e Alex Sandro soffrono di lesioni e irregolarità che non garantiscono una continuità di prestazioni ad alto livello.

Costa potrebbe partire per la Premier League, con lo United come principale interessato all’acquisto.

Douglas Costa, Alex Sandro, Higuaín, Matuidi, Pjanic e Bernardeschi saranno venduti a fine stagione.

La sorpresa della lista è la presenza di Pjanic, un giocatore regolare nella squadra e nell’attacco con Cristiano Ronaldo e Dybala. Questo fatto parla di un forte cambiamento dell’attacco bianconero, con un grande nome da firmare tra le mani. Matuidi non convince in difesa/centrocampo e gli viene attribuita parte delle recenti sconfitte contro il Napoli e l’Hellas Verona.

Gonzalo Higuaín avrebbe già finito il suo palcoscenico alla Juventus. L’argentino era ritornato dalla Vecchia Signora dopo diversi tentativi falliti di giocare in altri club (Milan e Chelsea) e, a causa della sua età, già al limite di 33 anni, la Juventus vuole separarsi da lui.