Tottenham con mentalità e forza: 2-2 in casa della Juventus, Higuain doppietta e errore su penalty

RISULTATI CHAMPIONS – La Juventus ha pareggiato con il Tottenham allo Stadium con il risultato di 2-2. Nell’andata degli ottavi di Champions League, partenza a razzo dei bianconeri che dopo appena nove minuti stavano vincendo già due a zero. Dopo appena 80 secondi di gioco punizione di Pjanic a servire un libero Higuain che al volo gira a rete. Al 9′ Davies stende Bernardeschi in area e dal dischetto trasforma ancora Higuain. Si tratta della doppietta più veloce mai realizzata dalla Juventus in Champions League.

A questo punto, lento lento, il Tottenham riprende le redini del gioco costringendo la Juventus a ripiegare e stare in attesa. La pressione degli Spurs si concretizza al 35′ quando Kane viene lanciato in area da Alli e supera Buffon in uscita. Allo scadere del primo tempo la svolta chiave: Higuain nuovamente dal dischetto per un calcio di rigore, ma questa volta manda sulla traversa.

Nella ripresa la Juventus gioca meglio, ma sono sempre gli inglesi a trovare la via del gol del pareggio. Calcio di punizione di Eriksen al 71′ che sfrutta il non perfetto schieramento della barriera juventina e con un Buffon che si fa sorprendere il pallone entra in rete.

Allegri aveva detto che la doppia sfida si sarebbe decisa a Wembley nella gara di ritorno, ma volare in Inghilterra con un 2-2 costringe i Bianconeri a compiere una vera impresa. Per passare il turno sarà di fondamentale importanza segnare e non subire gol. Si passerà infatti solamente con questi risultati: vittoria in trasferta con almeno un gol in più degli avversari, oppure pareggio da 3-3 in su. Con un altro 2-2 a Wembley le due squadre sarebbero costrette a giocarsela ai tempi supplementari. Qualsiasi altro risultato risulterebbe a favore del Tottenham. Sarà veramente dura per questa Juve che potrebbe atterrare in terra inglese con alcuni dei giocatori recuperati e che sono mancati questa sera allo Stadium.

Il tabellino di Juventus-Tottenham 2-2

Marcatori Gol: 2′ Higuain (J) su assist di Pjanic; 9′ Higuain (J) su calcio di rigore; 35′ Kane (T) su assist di Alli; 71′ Eriksen su calcio di punizione.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira (Dal 66’ Bentancur), Pjanic; Bernardeschi, Douglas Costa (Dal 91’ Asamoah), Mandzukic (Dal 76’ Sturaro); Higuain. Allenatore Allegri.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Vertongen, Sanchez, Davies; Dier, Dembelè; Lamela (Dall’88’ Lucas), Alli (Dall’84’ Son), Eriksen (Dal 91’ Wanyama); Kane. Allenatore Pochettino.

Arbitro: Felix Brych (Germania). Ammoniti: 8′ Davies (T), 45′ Benatia (J), 47′ Aurier (T), 60′ Higuain (J), 80′ Bentancur (J). Note: Al 45’+2’ del primo tempo Higuain calcia un rigore sulla traversa.

Nell’altra partita il Manchester City ha vinto 4-0 in casa del Basilea con doppietta di Gundogan e reti di Bernardo Silva e Aguero. Domani si giocano Real Madrid-PSG e Porto-Liverpool.

***

Aggiornamento Juventus-Tottenham streaming gratis. La Juve sta vincendo 2-1 al termine del primo tempo contro il Tottenham in Champions. Partenza bruciante con Higuain che realizza prima al volo al 2′ (su punizione di Pjanic) e poi su calcio di rigore al 9′ per fallo in area su Bernardeschi. Poi alla larga torna in partita il Tottenham che si fa sempre più pericoloso. Buffon al 26′ neutralizza un colpo di testa ravvicinato di Kane. Al 30′ bellissima azione di contropiede Pjanic-Higuain con scambi veloci che mettono il Pipita in condizione di calciare a rete, ma il pallone esce di un soffio. Al 35′ Kane, lanciato in area perfettamente da Alli, supera Buffon in uscitae accorcia. Nel momento più critico, la Juventus ottiene un secondo calcio di rigore e al 47′ Higuain questa volta manda sulla traversa. Subito dopo il fischio finale del primo tempo. Stupenda partita degna di una finale di Champions League.

***

Juventus-Tottenham streaming gratis: info e orario della partita che apre gli ottavi di finale di Champions League. Finalmente si giocano i primi 90 minuti di questa doppia sfida che avranno come teatro lo splendido imppianto dell’Allianz Stadium di Torino. I bianconeri, sempre in lotta in tutte le competizioni cui stanno partecipando, arrivano a questa sfida dopo aver portato a casa un importante successo per 0-2 in casa della Fiorentina con gol di Federico Bernardeschi e Gonzalo Higuain. Il Tottenham di Mauricio Pochettino è reduce dal successo casalingo in Premier League nel derby contro l’Arsenal per 1-0 con rete dello spauracchio Harry Kane. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Juventus-Tottenham streaming.

Juventus-Tottenham streaming live: le ultime notizie sulle formazioni.

Le ultime in casa Juventus. Andata degli ottavi di Champions contro il Tottenham allo Stadium con poche alternative per Allegri. Oltre a Cuadrado e Matuidi, non ci sarano nemmeno Dybala e Barzagli. Quasi certa la conferma del 4-3-3, con De Sciglio sulla destra. Fermo anche Lichtsteiner per un problema muscolare. A centrocampo in tre per una maglia. Sturaro, Bentancur e Marchisio. In avanti è scontata la presenza di Higuain e Mandzukic, mentre a destra Bernardeschi si gioca il posto con Douglas Costa, le cui quotazioni sono in rialzo.

Le ultime in casa Tottenham. Vinto il proprio girone mettendosi alle spalle i (bi)campioni in carica del Real Madrid, il Tottenham di Pochettino vola a Torino per sfidare la Juve senza Alderweireld in difesa. Il belga non è ancora recuperato del tutto. Senza di lui, sarà 4-2-3-1. Sulle fasce Trippier e Davies favoriti su Aurier e Rose. A centrocampo confermata la “cerniera” Dier-Dembeleè, scontata la presenza di Kane, Dele Alli ed Eriksen, mentre Son è in vantaggio su Sissoko.

L’ex Fernando Llorente dovrebbe finire in tribuna: in panchina Lucas, appena arrivato dal Psg.

Le probabili formazioni di Juventus-Tottenham:

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. Allenatore Max Allegri. Indisponibili: Barzagli, Lichsteiner, Cuadrado, Matuidi, Dybala.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Eriksen, Dele Alli, Son Heung-min; Kane. Allenatore Mauricio Pochettino. Indisponibile: Alderweireld.

Arbitro: Felix Brych (Germania).

Diretta Juventus-Tottenham, le cose da sapere sulla partita.

Juventus-Tottenham si affrontano per la prima volta in una competizione UEFA. La Juventus è imbattuta nelle ultime 26 gare interne in Europa (16V, 10P) di cui 22 in Champions League (14V, 8P) una striscia che dura dall’aprile 2013 quando il Bayern Monaco vince 2-0 a Torino. Nelle ultime 13 gare interne di Champions League, la Juve non ha subito gol in 9 occasioni.

La Juventus ha perso solo 2 delle ultime 19 gare di Champions League, nella scorsa edizione contro Barcellona e Real Madrid (12V, 5P). Si tratta dell’ottava volta in altrettanti partecipazioni che Max Allegri raggiunge la fase finale di Champions League: le prime 4 da tecnico del Milan.

Il Tottenham è rimasto imbattuto durante la fase a gruppi (5V 1P) insieme a Barcellona, Besiktas e Liverpool. In Italia, il Tottenham ha vinto solo una volta (3P 4S) in 8 precedenti, eliminando il Milan di Allegri dagli ottavi di finale della Champions League 2010/11. Solo in quell’occasione, il Tottenham ha raggiunto la fase finale di Champions League e non è mai avanzato oltre i quarti, eliminato nel 2010/11 dal Real Madrid.

Gonzalo Higuain ha segnato 4 gol in 27 presenze nella fase finale di Champions League fra Real Madrid, Napoli e Juventus. Harry Kane è direttamente coinvolto nel 53% dei gol del Tottenham in questa Champions League, segnandone 6 con 2 assist. Se gioca Mandzukic, sarà la sua 50a presenza in Champions League: quarto croato dopo Luka Modric, Darijo Srna e Robert Kovac.

Juventus-Tottenham Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Juventus-Tottenham in diretta tv a partire dalle ore 20:45 di oggi martedì 13 febbraio 2018 sui canali digitali di Premium Sport canale 370 e Premium Sport HD canale 380 (in alta definizione). Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Premium Play per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Stream disponibile per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC. Juventus-Tottenham non viene trasmessa in chiaro su Canale 5.

Come guardare Juventus-Tottenham streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Juventus-Tottenham online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Juventus-Tottenham.