Partite Champions: Juventus-Tottenham Diretta in chiaro Canale 5 e Live Streaming Mediaset?

Mostreranno Juventus-Tottenham in chiaro su Canale 5? E in streaming gratis su Sport Mediaset? Tra martedì 13 e mercoledì 14 febbraio si giocano le gare di andata degli ottavi di finale di Champions League edizione 2017-2018 con finale che si disputa allo stadio NSK Olimpiyskyi di Kiev sabato 26 maggio.

In queste ore i tifosi bianconeri, e non solo, vogliono capire se la diretta della Juventus verrà trasmessa in chiaro su Canale 5 e quindi anche in live streaming gratis sul sito di Mediaset Live Streaming. E la televisione svizzera? Di seguito tutti i dettagli su Juventus-Tottenham e sulle otto partite di Champions League, dalle quali usciranno i nomi della otto squadre che accederanno ai quarti di finale di questo prestigioso torneo di calcio.

Partite Champions martedì 13 e mercoledì 14 febbraio: orari dirette tv e video streaming.

Ricordiamo che i diritti televisivi della Champions League in Italia sono stati acquistati da Mediaset. Con inizio alle 20:45 di martedì 13 febbraio 2018 prenderà il via “Diretta UEFA Champions League” su Premium Calcio 1. Alla stessa ora inizieranno le dirette di Juventus-Tottenham su Premium Sport (niente partita in chiaro su RSI LA 2), e Basilea-Manchester City su Premium Sport 2 e in chiaro su RSI LA 2.

Con inizio alle 20:45 di mercoledì 14 febbraio 2018 in onda “Diretta UEFA Champions League” su Premium Calcio 1. Alla stessa ora Real Madrid-Paris SG in diretta su Premium Sport e in chiaro su Canale 5 e RSI LA 2, e Porto-Liverpool su Premium Sport 2.

Per cui la risposta alla domanda iniziale “Si può vedere Juventus-Tottenham in diretta in chiaro?” è no, per la tristezza di tutti coloro che non hanno un abbonamento a Mediaset Premium. Neanche per gli italiani all’estero la partita potrà essere guardata online su Mediaset Live Streaming.

Juventus Tottenham Streaming: le ultime notizie su Dybala e Barzagli.

Barzagli in dubbio per la Champions League, difficile il recupero di Paulo Dybala. Le notizie che giungono dal Training Center di Vinovo, dove la Juventus si è riunita dopo il successo in casa della Fiorentina in campionato, non sono delle migliori. Paulo Dybala ha seguito un programma di lavoro personalizzato: l’esito delle valutazioni sulla stella argentina sono che sarà molto difficile che torni a disposizione per la gara di coppa. Aspettiamo la seduta di domani in programma al mattino.

Anche il difensore centrale della Juventus Andrea Barzagli si è allenato a parte avendo risentito di un problema muscolare. Per questo motivo rischia di non giocare la partita contro il Tottenham. Un comunicato dal sito ufficiale della Juventus dice: “Barzagli ha effettuato un lavoro differenziato per un risentimento al polpaccio della gamba destra, riferibile, secondo gli esami strumentali effettuati nella mattinata odierna presso il J Medical, alla presenza di un edema al muscolo soleo”.

Verso Juventus-Tottenham: l’arbitro. Il tedesco Felix Brych è l’arbitro designato da Collina per Juventus-Tottenham, in programma martedi’ 13 febbraio all’Allianz Stadium di Torino. Assistenti i connazionali teddeschi Mark Borsch e Stefan Lupp. Quarto uomo Markus Hacker, mentre gli assistenti addizionali saranno Bastian Dankert e Marco Fritz.