La Juventus affonda il Torino nel Derby della Mole, terzo anticipo della 6a giornata di Serie A. Partita decisa già nel primo tempo con i gol di Dybala e Pjanic, e l’espulsione di Baselli. Nella ripresa spettacolare colpo di testa di Alex Sandro al 57′ e un nuovo sigillo del capocannoniere Dybala al 91′. Per l’argentino, numero 10 della Juventus, un’altra doppietta che porta a 10 i suoi gol nella classifica capocannonieri che comanda dall’alto.

Raggiunto il Napoli a quota 18 punti in classifica. Entrambe alla sesta vittoria consecutiva dall’inizio del campionato. L’Inter a 13 gioca domani a San Siro contro il Genoa, mentre il Milan (a quota 12 con la Roma che deve recuperare una partita) sfiderà la Sampdoria in quel di Marassi.

La Juventus giocherà mercoledì nella 2a giornata della fase a gironi di Uefa Champions League sempre qui all’Allianz Stadium contro la formazione greca dell’Olympiacos Pireo per poi concentrarsi nella insidiosa trasferta di Bergamo dove alle 20:45 di domenica primo ottobre giocherà in Atalanta-Juve.

***

Aggiornamento: il primo tempo di Juventus-Torino si è concluso sul risultato di 2-0. Juve in vantaggio con Dybala al 16′. Espulso Baselli al 24′ per somma di ammonizioni. Raddoppio Juve con Pjanic al 40′ su assist di un ritrovato Cuadrado.

***

Juventus-Torino Streaming Gratis: info e orario. La Vecchia Signora scenderà in campo oggi 23 settembre 2017 alle ore 20:45 all’Allianz Stadium dove giocherà con il Torino il Derby della Mole numero 145 in Serie A. È  il terzo anticipo della 6a giornata di Serie A dopo le partite Roma-Udinese e Spal-Napoli. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e nello specifico dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Juventus-Torino streaming gratis.

Juventus a punteggio pieno dopo cinque giornate. I Bianconeri arrivano dalla vittoria di misura sulla Fiorentina  e puntano alla sesta vittoria consecutiva in campionato e alla vittoria numero 38 nel range di imbattibilità che dura dal 23 agosto del 2015 quando perse in casa contro l’Udinese: da allora la Juventus ha concesso solo tre pareggi in 40 partite allo Stadium.

Il Torino ha 11 punti in classifica (contro i 15 della Juventus): la miglior partenza della storia per i granata nelle prime cinque in Serie A (era dei tre punti a vittoria). Aspetto che rende questo una derby della Mole di alta classifica. All’Allianz Stadium si presenta una formazione granata ancora imbattuta in Serie A: tre vittorie e due pareggi nelle prime cinque partite giocate. Il Torino arriva dalla vittoria a Udine per 3-2.

Juventus-Torino Streaming: le ultimissime sulle formazioni

Le ultime notizie di Juventus-Torino evidenziano come Allegri schiera i riposati Lichtsteiner, Pjanic e Alex Sandro. Davanti gioca Douglas Costa, con Mandzukic e Bernardeschi in panchina. Howedes out per un risentimento muscolare. Nel Torino Ansaldi in vantaggio su De Silvestri, Moretti preferito a Lyanco. Barreca non recupera.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain. Allenatore Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Pjaca, Howedes, De Sciglio, Khedira, Marchisio.

Torino (4-2-3-1): Sirigu; De Ansaldi, N’Koulou, Moretti, Molinaro; Rincon, Baselli; Iago Falquè, Ljajic, Niang; Belotti. Allenatore Mihajlovic. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Obi, Acquah, Barreca, Bonifazi.

Diretta Juventus-Torino, le cose da sapere sulla partita

145° derby della Mole in Serie A con i bianconeri nettamente avanti con 67 successi a 35; 42 i pareggi. Negli ultimi 22 derby della Mole in Serie A, il Torino ha trovato la vittoria soltanto una volta, per 2-1 nell’aprile 2015 (5N, 16P). La Juventus non perde un derby casalingo in campionato da aprile 1995: da allora per i bianconeri otto vittorie e tre pareggi. Il Torino è riuscito a trovare la rete negli ultimi sei derby di campionato dopo essere rimasto sempre a secco nei precedenti 10.

Negli ultimi sei derby di Serie A la Juventus ha segnato sei gol nell’ultimo quarto d’ora di gioco, quattro dei quali dal 90’ minuto in poi.

Al contrario è dal febbraio 2002 (Cauet) che il Torino non trova il gol in A contro la Juventus nell’ultima mezz’ora di gioco. 11 punti per il Torino: è la miglior partenza della storia per i granata nelle prime cinque in Serie A (era dei tre punti a vittoria).

Era dalla stagione 2014/15 (zero reti nelle prime cinque) che Gonzalo Higuain non segnava così pochi gol (due) nei primi cinque turni di Serie A: per il “Pipita” 15 conclusioni totali, mentre lo scorso anno dopo cinque gare erano 12 con però quattro gol segnati. Gonzalo Higuaín ha segnato sette reti in otto gare contro il Torino in Serie A, di cui tre nelle due sfide dello scorso campionato: solo alla Lazio (12 gol) il Pipita ha segnato di più in A.

Tre reti contro il Toro per Miralem Pjanic: il bosniaco è andato in rete anche nel derby di andata del 2016/17, si tratta del suo ultimo gol in Serie A con la Juventus. Adem Ljajic, in gol allo Stadium nello scorso campionato, ha segnato quattro gol e fornito due assist nelle ultime sei in A, partecipando sempre ad almeno un gol in ogni partita giocata in questo parziale.

Juventus-Torino Streaming: dove vedere Diretta Live Tv gratis

Juventus-Torino in diretta tv a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 23 settembre 2017 sui canali digitali di Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, anche in HD (alta definizione), e su quelli di Premium Sport e Premium Sport HD. Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play, servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Now TV per tutti, a pagamento. Juventus-Torino non viene trasmessa in chiaro.

Dove vedere Juventus-Torino streaming gratis senza Rojadirecta

Le alternative per vedere il match Juventus-Torino online. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta non sono considerati legali, quindi a vostro rischio e pericolo. Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Cercando su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Juventus-Torino Streaming Gratis“, i motori di ricerca vi mostreranno tutti i risultati con i siti web dove vedere la partita online anche se non sono tutti legali, quindi occhio a scegliere solamente i canali ufficiali e autorizzati perchè acquistati i diritti televisivi.

Oltre alla diretta live in tempo reale su Twitter (link) a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca su Radio Rai 1 di Juventus-Torino in diretta streaming.