Juventus-Ajax in chiaro? Infortuni, arbitro, dove vederla in diretta streaming.

Juventus-Ajax, partita di ritorno dei quarti di finale di Champions League 2018-2019, si gioca martedì 16 aprile 2019 con inizio alle ore 21:00 presso l’Allianz Stadium di Torino.

La partita di andata, giocata alla Cruijff Arena di Amsterdam in Olanda la settimana scorsa, si è conclusa con il risultato di uno a uno (con vantaggio di Cristiano Ronaldo e pareggio di Neres) che lascia aperto ogni possibilità per la qualificazione alle semifinali. Inizialmente però parte favorita la Juventus per il fatto di aver segnato un gol fuori casa e in caso di parità, magari senza gol, a Torino, varrebbe doppio.

Cristiano Ronaldo e compagni non stanno assolutamente sottovalutando la freschezza atletica e la capacità di giocare in velocità dei giovani talenti olandesi, protagonisti negli ottavi di una prestazione strepitosa in casa del Real Madrid.

Juventus-Ajax, situazione infortunati per la formazione di Allegri.

Allegri intanto pensa alla formazione tipo da schierare martedì sera. A forte rischio la convocazione di Giorgio Chiellini ancora alle prese con l’infortunio al polpaccio. In dubbio Douglas Costa e Khedira. Emre Can è recuperato, così come Matuidi, Bentancur e Rugani.

Sicuramente indisponibili Perin e Caceres. Per tutti gli altri saranno indicativi i prossimi allenamenti prima della gara con gli olandesi.

Dove vedere Juventus-Ajax streaming e diretta tv.

Juventus-Ajax in diretta tv su Sky Sport Uno e Sky Sport (Canale 252 Satellite). La partita può essere seguita anche in streaming attraverso la piattaforma Sky Go, disponibile per gli abbonati Sky su pc, smartphone e tablet. La partita non sarà trasmessa in chiaro.

L’arbitro di Juventus-Ajax.

L’unica cosa certa in vista dell’importante sfida di Torino, è la designazione arbitrale. Sarà infatti il francese Clément Turpin a dirigere Juventus-Ajax. Assistenti di Turpin i connazionali Nicolas Danos e Cyril Gringore, quarto uomo Benoît Bastien. Al Var ci sarà Nicolas Rainville. Avar: François Letexier.

Un precedente tra il 36enne Turpin e la Juventus, che risale alla Champions 2017/18, fase a gironi. Allo stadio José Alvalade di Lisbona, i bianconeri pareggiarono 1-1 con lo Sporting. Vantaggio dei padroni di casa con Bruno Cesar al 20′, pareggio al 34′ della ripresa di Higuain su assist di Cuadrado. In questa edizione della Champions League il fischietto francese ha diretto l’Inter nel successo casalingo per 2-1 sul Tottenham nella fase a gironi e la Roma nello 0-2 all’Olimpico contro il Real Madrid.