Investire in Bitcoin con App che lo fanno in Automatico al posto tuo

Bitcoin attira molta attenzione per il suo valore come investimento. Ci sono pochissimi usi reali nel mercato, poche aziende lo accettano e quando si fa qualcosa di simile a quello che hanno fatto in El Salvador, diventa notizia in tutto il mondo.

Il valore del Bitcoin continua a salire e scendere, e questo valore dipende da come viene accettato in un posto o nell’altro, da cosa dicono alcuni su Twitter, se è bloccato in un paese o in un altro… c’è ancora molta strada da fare prima che possiamo considerarla una valuta reale, tutto sembra speculazione, come le NFT, ma che comunque non perde l’interesse generale.

Trading Bitcoin in Automatico

Di recente abbiamo conosciuto un’app che investe automaticamente in Bitcoin, un’applicazione per Android e iOS che effettua acquisti periodici di Bitcoin dal nostro conto bancario, che può essere messo in modalità automatica in modo da non doversi preoccupare del processo di acquisto e vendita: l’app lo fa per noi.

È rischioso, ovviamente. Non sarò io a collegare il mio conto bancario a un’app per l’acquisto di Bitcoin, sebbene affermi che non è richiesto alcun deposito per iniziare, né verifica o registrazione.

In questo caso si tratta di un’app chiamata Relai, dove dobbiamo solo scegliere l’importo in euro o franchi svizzeri che vogliamo investire e poi effettuare il pagamento tramite bonifico bancario, con la possibilità di impostare un piano di risparmio automatizzato settimanale o mensile e investire a intervalli regolari.

Si vedranno sempre di più app come questa, applicazioni che “sanno più della maggior parte”, che rendono più facile per un nonno che non sa nulla di Bitcoin avere risparmi in questa criptovaluta.

Non è la prima volta che vediamo questo modo semplice di investire in Bitcoin. Applicazioni di digital banking molto conosciute, come Revolut, hanno una sezione per noi per acquistare Bitcoin con un clic, vedendo l’evoluzione del valore ogni giorno, per sapere cosa abbiamo guadagnato con l’argomento.

È rischioso, sì, ma non poco attraente per questo. Se hai il coraggio, ricorda di non mettere mai più soldi di quelli che puoi rinunciare per aver perso.